Tiny house: la microcasa solare costruita con materiali riciclati e soli 700 dollari (FOTO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Continuano ad essere apprezzate in tutto il mondo le Tiny House, della piccole case costruite spesso con materiali riciclati e poche risorse economiche. Una coppia degli Stati Uniti è riuscita a realizzarne una con soli 700 dollari.

La fotografa Alla Ponomareva e suo marito Garrett avevano bisogno di un alloggio per gli ospiti che ovviamente fosse vicino alla loro abitazione che si trova a Missoula nel Montana. Piuttosto che commissionare ad una ditta la costruzione di una piccola “guest house”, la coppia ha deciso di costruire da sola una Tiny House ad energia solare con un budget davvero ridotto e in sole 3 settimane sfruttando le loro vacanze estive.

tiny house costruzione1

tiny house costruzione

La casa misura poco meno di 8 mq e all’interno ci sono due letti singoli, alcune scaffalature e un angolo cottura di base dotato di fornello da campeggio con tutti gli utensili e l’occorrente per cucinare. Un pannello solare è in grado di offrire abbastanza energia elettrica per permettere agli ospiti di ricaricare smartphone e dispositivi simili.

La struttura della casa è realizzata con materiali riciclati compresi telai, tavole, chiodi e coperture. Vi è poi una parete trasparente che può essere sollevata verso l’alto per aprire la piccola abitazione.

tiny house2
tiny house5

La mini casa non è dotata certo di tutti i comfort (a differenza di altre Tiny House di cui abbiamo parlato). Non vi è infatti acqua corrente o Wc interno. Il bagno si trova solo all’esterno e sempre fuori vi è stata installata una doccia solare portatile. Si è pensato però al relax dei futuri ospiti che troveranno installate ed immerse nella natura circostante delle amache e sedie da campeggio.

tiny house1
tiny house7
tiny house6
tiny house

Come ha spiegato nel suo sito, Alla è sempre stata affascinata dalle Tiny House soprattutto per il fatto che si possono ben adattare alle esigenze di piccoli spazi sfruttando le risorse in maniera intelligente. Si è messa allora a spulciare sui social network foto e video di Tiny House già realizzate imbattendosi nel profilo di Derek “Deek” Diedricksen, un blogger costruttore e designer che, tra le altre cose, aveva realizzato una micro casa a forma di A. Da lì tutto è partito e in sole 3 settimane la loro piccola casetta era pronta.

tiny house stelle

Grande ovviamente la soddisfazione della coppia che ha fatto tutto con le proprie mani:

“Non possiamo essere più orgogliosi del risultato finale e speriamo che amici e familiari abbiano la possibilità di guardare le stelle dall’interno della casetta di notte mentre sorseggiano alcune delle birre fatte in casa da Garrett”.

Chi non si godrebbe un po’ di relax in una casetta del genere?

Francesca Biagioli

Foto: allaponomareva.com

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
ABenergie

Smart working: come scegliere il tuo gestore di energia ora che lavori da casa

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook