L’Empire State Building ora è interamente alimentato dal vento (e altre rinnovabili)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Buone notizie da quel di New York: l’Empire State Building, l’iconico grattacielo di Manhattan, sarà alimentato completamente dall’eolico e da altre fonti rinnovabili. Diventerà così il più grande utente di energia verde nel settore immobiliare di tutta la Grande Mela e deli Stati Uniti.

Dopo i lavori di ristrutturazione di un decennio fa che videro già una riduzione del 40% del consumo energetico, ora, l’amministrazione dell’Empire State Reality Trust (ESRT) ha così annunciato di aver firmato un nuovo contratto con la Green Mountain Energy, il che significa che il suo intero portafoglio immobiliare commerciale funzionerà con elettricità rinnovabile per almeno tre anni.

Leggi anche: Il tetto verde sull’Empire State Building

E non solo: l’ESRT è proprietaria di molti altri edifici nella città newyorkese, per un totale di circa 1 milione di metri quadrati di superficie, ormai convertiti all’energia verde. Da adesso, tutti gli uffici saranno carbon neutral. 

Secondo quanto riporta il quotidiano The Hill, in totale, si risparmierà l’emissione di 200mila tonnellate di CO2: come se ogni famiglia dello Stato di New York spegnesse tutte le luci per un mese intero.

Siamo felici di essere un pioniere nella sostenibilità“, ha affermato Dana Robbins Schneider, Director of Energy, Sustainability & ESG presso l’ESRT.

L’Empire State Realty Trust aveva recentemente ottenuto anche il GRESB 5 Star Rating più alto possibile, ampiamente riconosciuto come lo standard più rigoroso per le prestazioni di sostenibilità delle società immobiliari e dei loro fondi. Il portafoglio dell’azienda è stato anche il primo negli Stati Uniti a ottenere il WELL Health-Safety Rating, un rating verificato da terze parti basato su politiche operative, protocolli di manutenzione, piani di emergenza e formazione delle parti interessate per affrontare questioni legate alla salute e alla sicurezza.

Fonti: ESRT / The Hill

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Foodspring

Colazione proteica vegan per chi la mattina ha il tempo contato

Speciale Fukushima 10 anni

11 marzo 2011. 10 anni fa il terribile disastro di Fukushima, una lezione che non deve essere dimenticata

eBay

Pulizie di primavera: fai ordine in casa e nell’armadio vendendo online quello che non usi

NaturaleBio

ebay

Seguici su Instagram
seguici su Facebook