Come i funghi sostituiranno plastica e mattoni

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Dai funghi possiamo ricavare non soltanto sostanze nutritive preziose per la salute, ma anche materiali da costruzione che potranno sostituire il cemento e la plastica. Nel mondo sono in corso vari esperimenti in proposito. Ad esempio, Philip Ross, un esperto in materia, sta studiando e sperimentando la resistenza del micelio dei funghi.

Si tratta delle loro fibre, una parte dei funghi che non risulta particolarmente appetibile ma che può essere utilizzata per dare vita a mattoni e altri materiali super-resistenti all’acqua e al fuoco e anche molto adattabili. Il micelio dei funghi, secondo l’esperto, sarebbe più forte del cemento.

Il micelio può essere coltivato e adattato a qualsiasi forma. Si tratta di un materiale organico e compostabile al 100% che ha attirato l’attenzione del MoMa di New York, dove ora si trova in mostra una speciale torre che è stata costruita proprio con i funghi e che porta il nome di Hy-Fi Mushroom Tower.

Ross sta realizzando uno speciale laboratorio a San Francisco, dove si occupa della coltivazione dei funghi che verranno utilizzati per dare vita ad una serie di sedie e sgabelli. Vuole così dimostrare che è possibile creare pezzi d’arredamento e materiali da costruzione a partire dagli scarti dell’agricoltura locale.

funghi mattoni 1

funghi mattoni 2

funghi mattoni 3

Il nuovo biomateriale, che l’inventore ha brevettato, è stato battezzato Evocative ed è stato premiato per la procedura di produzione. Ross utilizza i funghi non soltanto per arredamento e edilizia, ma anche a scopo artistico e decorativo.

funghi mattoni 4

funghi mattoni 6

funghi mattoni 7

I suoi lavori sono stati protagonisti di numerose mostre in musei di tutto il mondo, dove le sue opere sono particolarmente apprezzate soprattutto dal punto di vista dell’innovazione e della sostenibilità. Presto i funghi potranno sostituire il cemento e la plastica? La speranza è che i nuovi progressi possano rendere l’edilizia e l’arredamento davvero più sostenibili.

Marta Albè

Fonte foto: ecovativedesign.com

Leggi anche:

Myx, la lampada biodegradabile per coltivare i funghi
Come coltivare i funghi in casa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook