Che “Meraviglia” il primo villaggio ecosostenibile nell’Abruzzo colpito dal sisma

Meraviglia_lifegate

Realizzare delle abitazioni a basso consumo energetico nell’Abruzzo colpito dal sisma dello scorso aprile compensando le emissioni di Co2 prodotte per realizzarlo. Questo il progetto annunciato, frutto della collaborazione tra Meraviglia Spa e Lifegate.

Una partnership nata nel 2007 che oggi darà vita ad un villaggio ecosostenibile destinato ad ospitare per i prossimi 5 anni oltre 430 sfollati del terremoto abruzzese. Il progetto mira, infatti, alla costruzione di unità abitative nel rispetto delle ultime direttive in materia anti-sismica e dei più elevati standard ambientali, che prevedono la certificazione energetica “Classe A”. Meraviglia Spa ricompenserà 370.000 kg di Co2 generata dal riscaldamento di questi appartamenti per i prossimi 5 anni, con la creazione di circa 68.000 mq di nuove foreste in Italia e in Costa Rica.

Il villaggio sorgerà tra Cese di Preturo e Sant’Antonio all’Aquila e sarà composto da 6 edifici; i primi due verranno consegnati entro 23 settembre 2009, gli altri entro la fine di ottobre del 2009. Meraviglia e a Impatto Zero®, in due anni hanno creato e tutelato oltre 1.700.000 mq di aree verdi, a compensare gli oltre 400 appartamenti fin ad ora costruiti.

Lorenzo Briotti

Conto Deposito Esagon

Arriva il Conto Deposito che pianta gli alberi e riduce la CO2! Scopri di più>

10 regali per i 10 anni di GreenMe

Scarica qui i regali che abbiamo scelto per te

corsi pagamento

seguici su facebook