Che “Meraviglia” il primo villaggio ecosostenibile nell’Abruzzo colpito dal sisma

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Realizzare delle abitazioni a basso consumo energetico nell’Abruzzo colpito dal sisma dello scorso aprile compensando le emissioni di Co2 prodotte per realizzarlo. Questo il progetto annunciato, frutto della collaborazione tra Meraviglia Spa e Lifegate.

Una partnership nata nel 2007 che oggi darà vita ad un villaggio ecosostenibile destinato ad ospitare per i prossimi 5 anni oltre 430 sfollati del terremoto abruzzese. Il progetto mira, infatti, alla costruzione di unità abitative nel rispetto delle ultime direttive in materia anti-sismica e dei più elevati standard ambientali, che prevedono la certificazione energetica “Classe A”. Meraviglia Spa ricompenserà 370.000 kg di Co2 generata dal riscaldamento di questi appartamenti per i prossimi 5 anni, con la creazione di circa 68.000 mq di nuove foreste in Italia e in Costa Rica.

Il villaggio sorgerà tra Cese di Preturo e Sant’Antonio all’Aquila e sarà composto da 6 edifici; i primi due verranno consegnati entro 23 settembre 2009, gli altri entro la fine di ottobre del 2009. Meraviglia e a Impatto Zero®, in due anni hanno creato e tutelato oltre 1.700.000 mq di aree verdi, a compensare gli oltre 400 appartamenti fin ad ora costruiti.

Lorenzo Briotti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook