SYDA_09_SQUARE

Giunge alla sua terza edizione, il Samsung Young Design Award (SYDA), concorso ideato da Samsung Electronics Italia e patrocinato da ADI (Associazione per il Disegno Industriale), rivolto agli studenti di design e architettura. Durante questa edizione gli Young Designers dovranno confrontarsi sul tema "La Nuova Energia dell'abitare", proponendo "Soluzioni digitali sostenibili in grado di innovare la qualità del vivere domestico." 

La sostenibilità torna dunque ad essere il tema cardine del concorso, che come  nell'edizione precedente, si tinge di verde, lanciando una sfida in linea con i tempi.

Già nel 2008, infatti, il SYDA invitava i partecipanti a sviluppare i propri concepts attorno al tema "Digital Solutions for a Sustainable Life - migliorare la qualità delle relazioni tra persone e luoghi" e la Samsung, che in fatto di produzioni eco-responsabili è sul podio della Eco-Guida di Greenpeace, non poteva che rinnovare la tendenza all'innovazione, integrando il concetto di sostenibilità e design anche in questa edizione del concorso.

I giovani designers sono dunque invitati alla competizione, nell'ambito più ampio di un vero e proprio percorso formativo, in cui verranno indirizzati concettualmente dalla stessa giuria, tramite un elenco di spunti progettuali, che garantiscano la chiarezza d' esecuzione.

Tra questi, ad esempio, l'uso a cascata dell'energia, gli stili di vita a basso consumo energetico e le energie rinnovabili nella quotidianità; tutti argomenti che oltre a favorire una coerenza progettuale, lasciano intuire che il concorso si presti anche allo sviluppo di una nuova generazione di designers, capaci di cogliere le sfide contemporanee in un'epoca di grandi cambiamenti.

I progetti interpretativi de "La nuova energia dell'abitare" potranno essere inviati fino alle 00.00 della notte compresa tra il 7 e l'8 Giugno 2009, data in cui terminerà la prima fase del SYDA.

 

Da quel momento in poi, i membri della giuria composta da 9 stimatissimi nomi di designers, quali ad esempio Richard Sapper, plurivincitore del premio Compasso d'Oro, ed Ezio Manzini autorevole teorico del design contemporaneo e del tema della sostenibilità, sceglieranno i progetti finalisti.

Al termine della seconda fase del concorso, che comincerà il 3 Luglio, proprio come in una gara olimpionica, verranno selezionati i vincitori a cui saranno assegnati i premi Bronze, Silver e Gold, per un totale rispettivamente di due, tre e cinquemila euro.

Al progetto che più di tutti si distinguerà per completezza ed innovazione, andrà invece il premio Grand Jury, per un totale di 15 mila euro.

Per maggiori informazioni o per effettuare l'iscrizione al concorso, segnaliamo il sito ufficiale www.samsungyougdesignaward.com.

Buona fortuna dunque agli Young Designers che con la loro creatività potranno influenzare attitudini e atteggiamenti del vivere domestico, e magari (speriamo), favorire una trasformazione eco-sostenibile! 

In attesa, ecco i vincitori dell'edizione dello scorso anno:

THE GOLD AWARD - EX AEQUO

01_vincitore_giramondoGiramondo

di Giuseppe Velocci ISIA Roma - Industrial Design

"Navigatore digitale ideato per il car pooling, è un efficace ripensamento dello strumento come incontro tra esigenze di mobilità dei membri di communities, riduzione dei consumi e del traffico automobilistico, di cui è stata particolarmente apprezzata l'interfaccia grafica innovativa."

The Gold Award - ex aequo

02_vincitore_diaby_1Diaby

di Maral Kinran e Stefania Berselli Politecnico di Milano - Industrial Design

"Glucometro orologio portatile per bambini. L'utilizzo di una nuova tecnologia ai raggi infrarossi garantisce un continuo monitoraggio delle condizioni del bambino diabetico, riducendo il carattere invasivo delle operazioni tradizionali di rilevazione quotidiana della glicemia."

 

THE SILVER AWARD

03_vincitore_digidocDigi.Doc

di Davide Scomparin IUAV, Venezia - Product Design

"Assistente sanitario digitale, è un esempio di prodotto-servizio medicale, che si traduce in un aiuto concreto a chi necessita di frequenti controlli sanitari, coniugando l'ergonomia del prodotto, l'interazione tra struttura sanitaria e utente e l'attenzione al miglioramento della qualità della vita."

 

THE BRONZE AWARD

04_vincitore_greenfitGreen fit

di Alessandro Filippi IUAV, Venezia - Visual Communication and Multimedia

"Display per la misurazione del consumo energetico: il photo-frame diventa utile per misurare i consumi energetici e attraverso la creazione di una community stimola comportamenti virtuosi in materia."

 

MENZIONE SPECIALE

05_vincitore_icaroIcaro

di Filippo Cuttica ISIA, Roma - Industrial design

"Sistema volante di rilevazione mine, rappresenta lo sforzo di evidenziare un problema drammatico e di cercare una possibile soluzione pratica, per la quale sarebbe auspicabile la co-progettazione tra designer e ricercatori di tecnologie per il rilevamento delle mine

Elena Noseda

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 video-corsi su Alimentazione sana, Salute e Benessere naturale, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e podcast inclusi

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog