edifici rurali

Recuperare i vecchi edifici abbandonati. In Toscana si potrà grazie alla nuova legge, votata nei giorni scorsi dal Consiglio Regionale, che incentiva il recupero di queste strutture nelle aree rurali.

La proposta era stata presentata dalla Giunta regionale ed è stata approvata il 1° febbraio scorso. Diventa così norma la modifica alla lr 65/2014 volta a tutelare il paesaggio e al tempo stesso combattere l'abbandono ed il degrado nelle campagne.

Ma non solo. Lo scopo è anche quello di limitare il consumo di suolo e di valorizzare gli immobili esistenti e spesso abbandonati.

La legge regionale 65/2014 prevede infatti la “salvaguardia del patrimonio insediativo tradizionale di interesse paesaggistico e il mantenimento e il recupero dei caratteri di ruralità del nucleo”.

La nuova legge stabilisce le modalità e gli incentivi per il recupero dei casolari di campagna abbandonati.

LEGGI anche: BORGHI ABBANDONATI: CASE IN VENDITA A UN SOLO EURO DALLA SARDEGNA ALLA SICILIA

Perb gli immobili non sottoposti a vincolo di restauro conservativo, si potrà ad esempio ottenere un aumento volumetrico quando si effettueranno interventi per aumentare l'efficienza energetica e la sicurezza sismica. Sono anche previste riduzioni degli oneri comunali.

Fanno eccezione gli edifici che si trovano in aree a rischio idraulico o geomorfologico elevato, cioè in aree dove l'insediamento è da scoraggiare.

LEGGI anche: CASE CANTONIERE DA RIQUALIFICARE: ECCO COME FARLE RINASCERE, IL BANDO

La nuova legge per il recupero del patrimonio edilizio rurale - spiega l'assessore regionale all'urbanistica Vincenzo Ceccarelli - rafforza i principi che sottendono alla legge urbanistica regionale, cioè la volontà di limitare il consumo di suolo e di valorizzare gli immobili esistenti e spesso abbandonati. Nostro obiettivo è riqualificare il territorio, ma anche migliorare gli edifici stessi, infatti sono previsti incentivi crescenti man mano che nella ristrutturazione vengono applicati principi di prevenzione sismica e risparmio energetico”.

LEGGI anche: VECCHIE STAZIONI FS IN CONCESSIONE GRATUITA IN CAMBIO DI MANUTENZIONE E ATTIVITÀ CULTURALI

Per consultare il testo della legge, clicca qui

Francesca Mancuso

forest bathing sm

Trentino

I migliori itinerari da fare a piedi o in bici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram