Dell

Nella città di Austin, in Texas, è possibile ammirare un esempio incredibile di riqualificazione architettonica. Un gigantesco modello di eco-design e architettura sostenibile che sorge su 32 acri un tempo destinati all’aeroporto Robert Mueller Municipal. È il Dell Children’s Medical Center, l’ospedale pediatrico insignito della medaglia di platino LEED Rating System, certificazione nata per incoraggiare lo sviluppo sostenibile, assegnata dal Green Building Council statunitense.

Progettato dagli architetti Karlsberger, l’edificio si è distinto per l’elevata percentuale di materiale riciclato, ben il 92% del totale, impiegato nella costruzione dello stabile. Basti pensare che 47.000 tonnellate di ex pista dell’aeroporto Mueller, sono state usate per costruire i parcheggi e i garages della clinica.

Non solo, circa il 40% della cenere volatile è stata usata al posto del cemento nella miscela per il calcestruzzo, con una riduzione delle emissioni di CO2 equivalente all’anidride carbonica prodotta da 450 automobili su strada. Materiali da costruzione sostenibili e a Km 0, come il calcare bianco del Texas, vetro riciclato e sughero, sono stati impiegati nella creazione della facciata esterna dell’ospedale, del parquet e dei muri.


Le finestre, di forme, colori e dimensioni diverse sono tantissime e forniscono l’80% della luce giornaliera necessaria all’intera struttura. Sensori di movimento e luce naturale coabitano perfettamente per garantire il giusto risparmio di energia elettrica.

Elettricità prodotta da una turbina a gas naturale da 4.3 Megawatt presente sul posto, connessa alla rete elettrica municipale e a un generatore d’emergenza nel caso in cui dovesse servire energia di riserva. Un impianto in grado di produrre la totalità dell’energia necessaria ai macchinari, riscaldamento e raffreddamento compresi.

interni-Dell-medical-center

Pareti isolanti, superfici riflettenti e un’uniforme distribuzione dell’aria nel pavimento, garantiscono un sistema di ventilazione naturale, mentre le piante e gli alberi collocati lungo i parcheggi riducono l’effetto “isola di calore” presente in molte città.

Ogni dettaglio non è stato lasciato al caso, come le tubazioni a ridotto flusso idrico che diminuiscono sensibilmente lo spreco di acqua e le vernici speciali a basse emissioni di composti organici volatili, i VOCs, che contribuiscono alla sostenibilità dell’intero complesso.

Sostenibilità che pervade ogni angolo del Dell Children’s Medical Center e che ne fa un eminente esempio di rinnovamento e sviluppo cittadino dove l’elemento principe in fatto di design è dato dalla creazione di un ambiente all’avanguardia dove l’ecologia si sposa con il concetto di guarigione e terapia.

Il Dell Medical Center è uno spazio giocoso e naturale, dove i bambini si rilassano e affrontano con maggiore serenità cure e terapie. Per loro, gli architetti dello studio Karlsberger, hanno progettato un bellissimo giardino multilivello, la punta di diamante dell’intero complesso. Articolato in spazi attivi e passivi, quest’area verde include la piazza multimediale, il labirinto, la meridiana, il giardino delle farfalle, la suggestiva fontana e lo stagno riflettente.

dell_childrens_medical_center-giardino

Un’oasi naturale che riflette la biodiversità di Central Texas incorporando sei eco-regioni, ognuna corrispondente a un’area distinta dell’ospedale, e 46 contee. “Un ambiente familiare, molto simile a quello in cui sono cresciuti bambini e genitori, per permettere loro di entrare in maggior sintonia ha dichiarato Brian Ott, coordinatore dei lavori per il design del paesaggio.

Non solo, a tutto questo si aggiunge una bellissima cascata su un muro di granito che finisce in un fiume a forma di serpente, per poi terminare il suo corso in una meravigliosa piscina. L’acqua della cascata viene riutilizzata per l’irrigazione di paesaggi acquatici che mantengono l’aria pulita e ricca di ossigeno.

Scelte strutturali che ascoltano il Pianeta sposandosi con l’innovativa tecnologia medica del Dell, per creare un ambiente curativo di coesione e benessere.



maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram