biobased

Per ridurre le perdite di calore e risparmiare anche sulla bolletta, fondamentale come sappiamo, è l'isolamento termico della casa. Una possibilità per isolare pareti, finestre, sottotetti o superfici, con praticità e velocità, è data dalle schiume isolanti spray che però, fino ad oggi erano prodotte esclusivamente dalla lavorazione di petrolio e altri agenti chimici schiumogeni e per questo altamente inquinanti. Ma l'alternativa ecologica arriva ancora una volta dalla soia. L'azienda Biobased ha, infatti, messo a punto una lunga gamma di prodotti che utilizzano proprio questo piccolo seme come materiale principale.

Non è, a onor di cronaca, la prima volta che la soia viene usata come alternativa green alle varie sostanze chimiche. Ci sono stati emollienti utilizzati dagli installatori di tv via cavo e anche noi , in passato, avevamo evidenziato un performante inchiostro prodotto proprio dalla lavorazione di questo legume.

Ebbene la pianta originaria dell'Asia orientale, se prima veniva inquadrata esclusivamente in ottica alimentare come sostitutivo di carne e formaggio, studi mirati hanno portato a scoprire nuove ed interessanti applicazioni pratiche in grado di sfruttare le sue eccellenti qualità, tra cui, appunto, quella di essere un perfetto isolante per la casa.

La Biobased ha inventato una schiuma spray efficacissima in grado di costituire una barriera d'aria intorno alla struttura riducendo le perdite. Il suo utilizzo è semplicissimo essendo applicabile attraverso un normalissimo spruzzo ed è resistente, nella medesima misura di quelle chimiche, ad eventuali muffe e funghi.

Nello specifico questo spray agisce perché i componenti che lo compongono si espandono fino a formare uno strato schiumoso capace di rivestire le superfici riempiendo crepe e vuoti con la sostanza. Una volta trattata, quindi, l'applicazione prepara la superficie per il cartongesso o rifiniture simili. La trasmissione acustica proveniente dagli impianti di aria condizionata (HVAC), da quelli idraulici e dal rumore propagato nell'aria viene ridotta e, viceversa, quella termica limita notevolmente le perdite grazie proprio alla schiuma isolante. Il prodotto, inoltre, non ha nessun valore nutritivo per eventuali parassiti e roditori. Altri due punti a favore sono: la valutazione del fuoco Classe 1 eccedendo i requisiti per diffusione della fiamma e sviluppo del fumo; e il prezzo che risulta decisamente inferiore a quello dei sistemi isolanti a base di petrolio.

Il prodotto è facilmente acquistabile on-line, inoltre il numero servizio clienti presente sul sito permette di mettersi in contatto in presa diretta con l'azienda per eventuali preventivi, acquisizioni per punti vendita e rifornimenti.

Alessandro Ribaldi

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram