Cover1

Ora che i mondiali di calcio sono terminati resta la domanda: cosa farà il Brasile con i 12 stadi realizzati per l'evento sportivo? Due architetti francesi, Axel de Stampa e Sylvain Macaux, hanno provato a dare una risposta con il loro progetto Casa Futebol: trasformare le strutture esistenti in unità abitative a prezzi accessibili.

Il Brasile, infatti, dovrà decidere cosa fare con le strutture costruite per la Coppa del Mondo. Molte costruzioni temporanee verranno smantellate. Alcuni degli stadi potrebbero essere convertiti in parchi pubblici, ma in generale non esiste nessuna visione a lungo termine su come utilizzarli al meglio.

Con il progetto Casa Futebol, invece, i due architetti propongono di utilizzare gli stadi per creare qualcosa di cui il Paese ha un disperato bisogno, ovvero degli alloggi per le persone più povere. L'idea è quella di installare delle unità abitative modulari tra piloni di cemento intorno al perimetro degli stadi, recuperando spazio che di solito non viene utilizzato.

Cover2

In realtà, l'idea è abbastanza irrealistica: questi edifici non sono stati progettati per supportare centinaia di strutture supplementari. Ma solleva altresì una questione altrettanto importante che riguarda il modo in cui le sedi di questi mega eventi debbano essere riutilizzate.

Molto spesso queste gigantesche cattedrali nel deserto, costate miliardi di dollari, vengono abbandonate quando invece potrebbero diventare parte integrante di importanti progetti di riqualificazione.

Cover

L'idea di aggiungere unità abitative a queste strutture, in fondo, non è poi così bislacca e magari potrà essere di ispirazione per le città che in futuro ospiteranno i mondiali di calcio o le Olimpiadi.

Arturo Carlino

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

riso gallo

Riso Gallo

Riso Gallo Aroma: profumo esotico e sapore mediterraneo

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram