empire state building cover

La svolta green per l'Empire State Building era stata annunciata nel 2010. Ora la ristrutturazione è stata completata e l'edificio simbolo dell'America industrializzata e "vincente", è stato dotato di un tetto verde, oltre che di speciali sistemi per il risparmio energetico. Anche su uno degli edifici più importanti degli Stati Uniti, crescerà l'erba.

Il grattacielo ha già ricevuto la certificazione energetica Leed Gold. L'installazione di un tetto verde lo renderà ancor più ecosostenibile. Il progetto è stato curato da Xero Flor America. Al momento, il tetto verde si articola su quattro porzioni separate, per un'estensione totale di 9100 piedi, corrispondenti a circa 845 metri quadri.

Il nuovo tetto verde incrementerà l'efficienza energetica dell'edifico e permetterà a coloro che lo occupano di trascorrere dei piacevoli momenti tra il verde dei giardini pensili ricavati sul tetto del grattacielo. Gli inquilini del 21esimo piano possono godere di un giardino personale ed utilizzarlo come terrazzino verde durante il pranzo, con una magnifica vista sulla città.

Il sistema di tetti verdi dell'Empire State Building funziona come un vero e proprio filtro per la pioggia, che viene purificata in modo naturale prima di raggiungere le fonti d'acqua presenti a New York. Vi sono inoltre piante adatte a filtrare le polveri sottili e gli agenti inquinanti, così da ridurre le emissioni di gas serra.

Xero-Flor-Green-Roof-Projects-Empire-State-1

Grazie al progetto Xero Flor, sono stati sistemati sui tetti dei veri e propri tappeti verdi, sui quali sono state seminate piante ed erbe adatte a resistere al clima della Grande Mela. L'installazione del tetto verde è parte dei nuovi investimenti per la riduzione dei consumi energetici dell'Empire State Building.

empire state building tetto verde

empire state building tetto verde 2

La nascita dei tetti verdi sull'edificio simbolo di New York invia ai cittadini un messaggio importante: trasformare i tetti delle case in spazi verdi e oasi sostenibili contro l'inquinamento e gli sprechi energetici. E i tetti verdi di New York si stanno già convertendo in orti da coltivare, secondo l'ultima frontiera dell'orticoltura urbana.

Marta Albè

foto: www.xeroflora.com

Leggi anche:

- L’Empire State Building sarà il grattacielo più "verde" di tutti
- Orti urbani: negli Stati Uniti i tetti verdi si trasformano in orti da coltivare
- Green roof: il giardino sul tetto che scotta

geronimo stilton

Trocathlon

Torna il mercatino dell'usato di Decathlon che fa bene all'ambiente e al portafogli

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram