casa-di-paglia-roma

Anche la Capitale ha la sua casa di paglia. I lavori per costruire la prima "straw bale home" d'Italia inserita in un contesto urbano erano cominciati a gennaio del 2012 nel quartiere Quadraro e ora anche Roma potrà vantare la sua casa costruita con le balle di paglia al posto dei mattoni.

Il progetto è stato curato da BAGofficinamobile sotto la guida dell'architetto Paolo Robazza, lo stesso che ha supervisionato i lavori dell'Eco Villaggio Autocostruito di Pescomaggiore, località distrutta dal terremoto dell'Aquila e ricostruita proprio con la paglia.

Attualmente in Italia esistono circa 30 case di paglia, ma questo di Roma è il primo caso in assoluto di edificio realizzato all'interno della città.

"C'è qualcosa d'impalpabile, molto poco razionale e descrivibile nel vivere in una casa di paglia" dice Cristiana Trizzino, proprietaria dell'edificio. "Sul corpo si percepisce un'aria che provoca un benessere diverso da quello che si percepisce in una costruzione in cemento".

Anche perché ormai le proprietà e i vantaggi delle costruzioni in paglia sono risapute a partire dalla possibilità di realizzare una casa salubre e ben isolata utilizzando un materiale assolutamente naturale. Senza disdegnare la convenienza economica: costruire con la paglia costa 1000-1200 euro al metro quadro, mentre per ottenere le medesime prestazioni energetiche con altri materiali i costi sono molto più alti.

casa paglia cover

"Dall'esame termografico emerge che le pareti in paglia hanno delle prestazioni energetiche eccellenti" spiega l'architetto Giulio Mattioli, esperto in recupero e riqualificazione edilizia "nessun ponte termico e dei livelli di dispersione bassissimi. Il dato più significativo è che durante il rilievo una parte della casa non era riscaldata e dal comportamento termico esterno la cosa non risultava in nessun modo, non era rilevabile nessuna differenza".

Ancora scettici? Se volete toccare con mano e vedere dal vivo l'edificio, non prendete impegni il prossimo 4 maggio 2013, giornata in cui la casa verrà aperta al pubblico nell'ambito dei Open House Roma, l'appuntamento primaverile alla scoperta dell'architettura della Capitale. Sarà possibile conoscere la casa di paglia nel corso di tre visite guidate di 45 minuti in tre fasce orarie diverse (alle 11, alle 12 e alle 13) con l'architetto Paolo Robazza, responsabile del progetto.

Simona Falasca

LEGGI anche:

La prima casa di paglia della Capitale

Case di Paglia: come autocostruire una casa naturale e autosufficiente con 45mila euro

Come costruire le case di paglia? Arrivano i cantieri didattici di BAGOfficina mobile

Case di paglia: le 10 migliori Straw bale Homes del mondo

monge

Monge

20 cose che il tuo cane e gatto non dovrebbero mai mangiare

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram