Jim Bachor: l’artista che ripara le buche delle strade di Chicago con i mosaici

bachor cover

Le buche sulle strade sono un vero e proprio segnale di degrado, oltre che in pericolo da non sottovalutare per chiunque si muova in città con qualsiasi mezzo, anche a piedi o in bicicletta. Abbiamo incontrato diversi esempi originali per la riparazione artistica delle buche stradali. Ora è il turno di Jim Bachor.

Vi avevamo già parlato di Steve Wheen, meglio noto come The Pothole Gardener. A Londra abbellisce le buche lungo le strade e sui marciapiedi con mini-giardini fioriti. Come non dimenticare, poi, Juliana Santacruz Herrera, che ha deciso di mettere una pezza alle buche delle strade di Parigi grazie al lavoro a maglia.

Con Jim Bachor ci troviamo invece a Chicago. L’artista nella metropoli statunitense ha deciso di trasformare le buche stradali in bellissimi e inaspettati mosaici. Crea da solo dei veri e propri pezzi di design, che sembrano provenire direttamente da un mondo antico. Molte delle sue opere richiamano la bandiera della città di Chicago.

Le strade e le infrastrutture della metropoli sono minacciate sopratutto dagli inverni molto freddi, in cui si registrano basse temperature da record. Le crepe e le buche sull’asfalto mettono a rischio la sicurezza stradale per quanto riguarda il trasporto sia pubblico che privato.

bachor 1

bachor 2

Ecco che dunque Bachor è pronto ad intervenire per rattopparle ad arte, con dei veri e propri mosaici. Quanto tempo dovrebbero attendere altrimenti i cittadini se aspettassero le riparazioni ufficiali? Sappiamo che il problema delle buche sulle strade è molto diffuso anche in Italia e sarebbe utile poter entrare in azione per attirare l’attenzione sulla necessità di ripararle.

bachor 3

bachor 4

Sarebbe proprio questa la missione principale di chi decide di rattoppare le buche stradali in modo insolito. Puntare i riflettori su un problema che sempre più spesso viene sottovalutato dalle amministrazioni locali, nonostante le buche possano causare disagi anche gravi e incidenti stradali. Ancora una volta, l’arte entra al servizio della società e sono i cittadini stessi a scendere in campo per migliorare la situazione. Un bell’esempio da cui prendere spunto in tutti gli ambiti che riguardano i beni comuni.

Marta Albè

Fonte foto: bachor.com

Leggi anche:

Guerrilla Gardening: l’uomo che trasformava le buche in mini-giardini fioriti
Pothole Knitting di Juliana Santacruz Herrera: mettere una pezza alle buche delle strade di Parigi

Hello Fish!

Pesce, ne consumiamo troppo e male. Ecco come fare scelte responsabili

Coop

Arrivano nel reparto ortofrutta i meloni senza glifosato

dobbiaco

corsi pagamento

seguici su facebook