L’illusione ottica delle strisce pedonali in 3D per salvare i pedoni dagli incidenti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un concorso artistico ha abbellito questa cittadina croata con un attraversamento pedonale a tre dimensioni, che ha lo scopo di salvare i pedoni dagli incidenti

I pedoni sono ancora fra le vittime maggiormente colpite dagli incidenti stradali in tutto il mondo. Disattenzione degli automobilisti, alta velocità, scarsa illuminazione e segnalazione degli attraversamenti pedonali sono da considerarsi le cause di questa “strage” che ogni anno lascia sull’asfalto centinaia di vittime. Le strisce pedonali possono salvare vite umane, ma spesso la loro presenza non basta a far rallentare gli automobilisti. Ecco perché nella città di Grabrik, in Croazia, l’amministrazione comunale ha deciso di istallare un attraversamento pedonale in tre dimensioni.

Non si tratta di attraversamenti in rilievo (come quelli che si vedevano per le strade dell’antico impero romano) bensì di un’illusione ottica, che dà l’impressione che le strisce abbiano un loro spessore – questo induce gli automobilisti a rallentare inconsciamente e a fare più attenzione all’attraversamento, rendendolo di fatto più sicuro. L’opera è stata realizzata grazie al concorso artistico KAkvart ed è stata istallata davanti ad una scuola, su una strada frequentemente attraversata da bambini e ragazzi.

@ KAkvart/Facebook

L’innovativo attraversamento 3D è stato realizzato con i colori bianco, nero e grigio grazie a una tecnologia chiamata “a plastica fredda”, che consente di mantenere per molto tempo i colori originali dell’opera, senza risentire del passaggio delle macchine o delle intemperie. Inoltre, la zebra in tre dimensioni conferisce un’estetica speciale all’intera strada, come ha sottolineato su Facebook il presidente del Consiglio Distrettuale di Grabrik.

@ KAkvart/Facebook

Non è la prima volta che l’illusione ottica viene messa al servizio della sicurezza stradale: anche in alcune città dell’Islanda e nella nostra Trieste è possibile attraversare su queste strisce fintamente a rilievo, che sembrano funzionare bene nel ridurre gli incidenti e le vittime.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: KAkvart

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Sono laureata in Lingue e Culture Straniere. Da sempre attenta alle problematiche ambientali e rivolta a uno stile di vita ecosostenibile, tento nel mio piccolo di ridurre al minimo l’impronta ambientale con scelte responsabili nel rispetto della natura che mi circonda.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook