Piante e fiori nelle buche stradali, ecco come si riparano le strade in Galizia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Stanco di aspettare che il comune sistemasse le numerose buche nell’asfalto, José Cancelas ha deciso di attirare l’attenzione dell’amministrazione e dei suoi concittadini sul problema del dissesto stradale, piantando fiori nelle buche.

Le buche stradali sono un problema per chi si muove su ruote poiché possono non essere viste da automobilisti, motociclisti o ciclisti e provocare incidenti.

Josè ha segnalato più volte il problema al Consiglio comunale della sua città, O Porriño, ma nessuno ha risolto la situazione.
L’uomo ha allora pensato di intervenire in prima persona per rendere le buche visibili collocando al loro interno delle piante.

Dato il periodo, tra le specie scelte dal José ci sono anche le Stelle di Natale di un rosso brillante.

In questo modo, le buche sono visibili a distanza e possono essere evitate più facilmente da chi viaggia in strada.

I video dell’uomo che riempie con le piante le buche di O Porriño, cittadina della comunità autonoma della Galizia, sono stati visti e condivisi da decine di migliaiai di utenti, diventando virali su Facebook.

Josè ha ricevuto numerosi messaggi di incoraggiamento sul Social Network e molte persone hanno promesso di imitarlo, copiando l’iniziativa nelle proprie città.

Ormai Josè è diventato famoso tra i suoi concittadini, che non solo lo spronano a proseguire, ma gli indicano anche nuove aree in cui intervenire e gli donano piante e fiori.

Leggi anche:

Tatiana Maselli
Foto cover

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook