outdoor forniture 3

Ci sono poltrone, divani, tavoli e perfino pouf, tutti realizzati a mano con legno riciclato. Nel Parco di Monza, l’Infopoint che accoglie centinaia di visitatori ogni giorno, segue una filosofia green.

Il tutto grazie a Dario Brivio, un giovane artista che con il suo studio Apeiron ha realizzato un vero e proprio salotto immerso nel verde. La realizzazione è stata possibile grazie al gestore dell'infopoint, il Consorzio Comunità Monza e Brianza.

Guardando gli alberi caduti in maniera naturale o abbattuti perché malati o pericolanti ho pensato di realizzare degli eco-arredi, visto che la mission del mio studio è proprio quella di lavorare sulla sostenibilità volgendo verso un’economia che abbia a cuore l’ambiente, spiega Brivio a greenMe.it.

Ogni arredo è stato scolpito direttamente nel parco, i tronchi lavorati uno per uno compongono adesso l’area relax dove è possibile studiare ma anche fare un picnic e prendere il sole.

ecoarredi1

ecoarredi2

outdoor forniture 4

Dimostrazione che semplici pezzi di legno di rovere e noce, grazie alle sapienti mani di uno scultore possono valorizzare in modo del tutto naturale, un’area verde o anche le nostre città. Nei giorni scorsi vi avevamo, infatti, parlato di un’altra bella iniziativa nata a San Paolo in Brasile dove Hugo Francia era riuscito a creare con gli alberi caduti meravigliose panchine pubbliche.

Che sia in un parco o sul marciapiede, lo scopo rimane sempre lo stesso: sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza del riuso e del riciclo.

Dominella Trunfio

Foto: Studio Apeiron per greenMe.it

LEGGI anche:

SAN PAOLO, GLI ALBERI CADUTI DIVENTANO MERAVIGLIOSE PANCHINE PUBBLICHE

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 video-corsi su Alimentazione sana, Salute e Benessere naturale, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e podcast inclusi

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog