made in taranto

Natale 2015: a Taranto ulivi al posto delle luminarie per addobbare strade e cortili (FOTO)

Taranto sceglie un Natale diverso e davvero green. Mentre in molte città italiane iniziano a spuntare le prime luminarie per le feste, l’associazione Made in Taranto propone di sostituire le luminarie con degli alberi, simboli vivi di una città che può diventare più verde e sostenibile.

Così a Taranto già a partire dall’inizio di questa settimana è nato un nuovo impegno per arricchire di alberi le strade della città. Gli alberi che troveranno spazio lungo le vie di Taranto saranno soprattutto ulivi e, come capirete da voi, non si tratta certo di un caso.

Non dimentichiamo infatti che la questione Xylella sta pesando ancora molto sulla regione e che gli agricoltori sono molto preoccupati per il futuro delle loro attività, dato che non sono ancora chiare le cause della diffusione della malattia e quali possano essere le possibilità per risolvere il problema al di là dell’eradicazione delle piante.

Abbiamo contattato direttamente l’associazione Made In Taranto per seguire questa bella iniziativa fin dall’inizio ed ecco che così abbiamo a disposizione da mostrarvi le prime immagini dei commercianti che si stanno impegnando a rendere più verdi le vie della città grazie agli alberi.

Made In Taranto ha infatti proposto di riempire le vie con alberi veri che poi ognuno potrà addobbare in base alla propria fantasia. Gli alberi arrivano in città anche per dare una risposta alla scarsità di parchi e spazi verdi.

Gli alberi utilizzati per addobbare le strade in vista delle prossime festività verranno poi ripiantati sulla base delle indicazioni che verranno fornite dal Comune. Come ci hanno spiegato da Made In Taranto, i cittadini stanno accogliendo l’iniziativa molto bene.

In proposito ci sono già degli sviluppi molto interessanti. Infatti, il commerciante Marcello Carrozzo, di Manifattura Trentina, ha rilanciato la proposta di adottare ognuno un ulivo, per una maggiore sensibilizzazione sul tema della Xylella.

Ora Made In Taranto spera che sia i negozianti che tutta la città siano d’accordo nel realizzare il progetto ed è pronta ad occuparsi di tutto il necessario per organizzare una raccolta fondi che permetta a di avere a disposizione degli alberi per addobbare le strade nelle festività ma che consenta anche di coprire i costi per ripiantumarli una volta concluse le feste.

Nelle immagini inviateci da Made In Taranto potete seguire le prime operazioni di abbellimento della città grazie agli alberi. Se siete di Taranto e avete deciso di partecipare all’iniziativa, potrete scattare una foto al vostro albero.

taranto alberi 1

taranto alberi 2

taranto alberi 3

taranto alberi 4

In particolare, Made in Taranto propone a tutti i cittadini di impegnarsi nell’acquisto di un ulivo per ogni condominio, di addobbarlo e di fotografarlo. L’ulivo verrò fornito completo di vaso da Made In Taranto tramite un vivaio di fiducia.

alberi taranto 1

alberi taranto 2

alberi taranto 3

Per maggiori informazioni contattate Made In Taranto e seguite il loro appello: "Mettete degli ulivi nei condomini e addobbate le strade della città con gli alberi invece che con le luminarie".

Marta Albè

Fonte foto: Made In Taranto

Leggi anche:

10 alberi di Natale a costo zero dal riciclo creativo
10 alberi di Natale fai-da-te dai rami secchi
7 alberi di Natale fai-da-te dalle città e dalle piazze d'Italia

monge

Monge

20 cose che il tuo cane e gatto non dovrebbero mai mangiare

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram