scale2

Un uomo di Istanbul di 64 anni, ex ingegnere forestale, ha deciso di allietare le vite degli abitanti della città dipingendo con i colori dell'arcobaleno una gradinata vecchia, grigia e fatiscente vicino a casa sua. Un atto di guerriglia urbana molto apprezzato, che ha involontariamente innescato una nuova ondata di proteste anti-governative.

Quando i funzionari comunali hanno inviato i propri operai per cancellare l'opera, riverniciandole nel colore originale, un grigio scuro cemento, è iniziata una rivoluzione silenziosa su Twitter. Prima che il comune riuscisse a ridare il nuovo look arcobaleno ai gradini, la gente di tutta la Turchia aveva già preso i pennelli in mano per solidarietà.

scale arcobaleno

Sono state così tantissime le scale pubbliche verniciate con colori simili, le cui foto sono state pubblicate ovunque sui social media utilizzando l'hashtag #DirenMerdiven o #ResistStairs, un riferimento a quelli che hanno accompagnato le proteste contro il governo dello scorso Giugno contro il progetto di costruire un centro commerciale al posto del Gezi park, #DirenGeziPark, o ResistGeziPark.

scale

In un video postato su YouTube i manifestanti turchi ne mostrano a decine, tutte dipinte con le strisce color arcobaleno.

L'ipotesi più diffusa vedeva nel progetto la richiesta di parità di diritti per lesbiche, gay, bisessuali e transgender. Ma il pensionato, Huseyin Cetinel, ha spiegato ai media che la sua motivazione originale non era di stampo attivista, ma il desiderio di far sorridere.

Roberta Ragni

Leggi anche:

Guerrilla Knitting: combattere il grigiore della città a colpi di...lavori a maglia!

Guerrilla Gardening esplosivo: il boom delle bombe-seme

banner guida pulizie

Scrittori di classe

Come iscrivere la tua scuola a "salvare il Pianeta”, il concorso di Conad e WWF

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram