Sustainable City Lights: il lampione intelligente alimentato da sole e vento

city_light

Illuminare le nostre città con l’energia prodotta ogni giorno, gratuitamente e senza danni per l’ambiente, dal sole e dal vento. Sembra un’idea banale, una specie di “scoperta dell’acqua calda”, ma, evidentemente, non lo è poi così tanto: se fosse ovvio, infatti, la maggior parte delle nostre città sarebbe già dotata di sistemi di illuminazione pubblica interamente ecosostenibili, basati su fonti di energia disponibili, gratuite, pulite e rinnovabili. Cosa che, nella stragrande maggioranza dei casi, non accade.

Proprio sul tema dell’illuminazione delle nostre città ci viene incontro un concept ideato da Philips Design e recentemente proposto sul magazine specializzato Yanko Design: si tratta di Sustainable City Lights, il sistema di illuminazione pubblica ecocompatibile che si alimenta con luce solare e vento. Dei lampioni “intelligenti” dotati di LED, che emanano una luce più intensa quando ci sono delle persone intorno e che mantengono invece una luce più soffice e “leggera” quando strade e piazze sono deserte: un sistema per dosare l’energia e risparmiarla, evitando qualsiasi tipo di spreco.

I Sustainable City Lights sono delle creazioni di design piuttosto accattivanti e originali: la loro forma e la loro struttura sono ispirate ai fiori, con alti steli da tulipano e con delle corolle che si aprono e si chiudono, “catturando” nel corso dell’intera giornata l’energia solare ed eolica che verrà poi restituita, nelle ore notturne, sottoforma di luce. Il sistema è studiato affinché l’eventuale energia accumulata in eccesso non vada dispersa, ma venga conservata in un’apposita griglia per essere destinata ad altri usi, sempre all’interno del contesto pubblico urbano.

city_light2 city_light3

Una bella idea ecosostenibile, che sarebbe il caso di approfondire, perfezionare e mettere alla prova, magari attraverso la costruzione di prototipi e con dei rigorosi programmi di sperimentazione. Anche perché trovare delle soluzioni ecocompatibili e a basso costo per l’illuminazione delle nostre città costituirebbero un indubbio vantaggio per tutti: sarebbe davvero l’ora di pensarci.

Lisa Vagnozzi

Ecotyre

Da Gomma a Gomma: lo pneumatico verde tutto italiano realizzato con materiali riciclati

Coop

Dopo uva, meloni e ciliegie, anche le clementine dicono addio al glifosato

tuvali
seguici su Facebook