I piumoni che salvano le coppie che litigano per le coperte

piumino-ikea

Mai più guerra all’ultima coperta con il proprio partner. Arriva una soluzione che promettere di mettere pace nelle coppie. Tu soffri il freddo e lui ha troppo caldo? Basta scegliere una soluzione alternativa.

Stanchi del continuo tira e molla di piumone? Oltre sei milioni di britannici hanno difficoltà a dormire con il proprio partner, dice Ikea, il colosso svedese che (forse) si è inventato un nuovo modo di rifare il letto, rispettando le esigenze di entrambi i partner. In pratica, invece di avere un solo piumone, in un’unica confezione ci sono due coperte distinte e si evita così di litigare.

“Ho mandato mio marito nella stanza degli ospiti perché mi rubava sempre le coperta, questa mi sembra un’idea geniale perché chiaramente voglio dormire nel letto con mio marito”, dice una donna nel video.

I due piumoni a sacco costano 40 sterline, ovvero quasi 50 euro, ma si sa che per dormire bene forse si è disposti a spendere qualcosa in più. In realtà, avere due coperte separate è un metodo consolidato in molti paesi del nord Europa, quindi l’idea non è proprio del tutto nuova.

Tu senti freddo e lui ha troppo caldo? Un’altra soluzione salva coppia è la coperta a due temperature. Qui parliamo di un unico piumone super tech che si regola a seconda delle esigenze corporee. Come funziona? La coperta lanciata da un’azienda canadese si regola con il proprio smartphone attraverso un’applicazione, così, se la persona che dorme a destra ha caldo, può scegliere di raffreddare la sua zona senza disturbare il sonno di quella che ha scelto il lato sinistro. La coperta crea una specie di microclima personale al prezzo di 189 dollari, circa 170 euro.

Due belle idee ma verrebbe da dire: una soluzione fai da te?

Usate semplicemente delle coperte singole e non rinunciate a dormire con il vostro partner!

Dominella Trunfio

Giornalista professionista, laureata con lode in Scienze Politiche e con un master in Comunicazione Pubblica e Politica. Vincitrice di due premi giornalistici per la realizzazione di due documentari. A settembre 2017 pubblica "Appunti di antimafia. Breve storia delle azioni della ‘ndrangheta e di quelli che l’hanno contrastata".
Coop

Mini-muffin al cioccolato serviti e cotti nella buccia di clementine

Coop

Le bottigliette d’acqua riciclate del Jova Beach Party diventano t-shirt sportive

Salugea

Come fare incetta di vitamina D in inverno per evitare una carenza

Hello Fish!

Preservare i nostri mari un passo alla volta, a partire dalla stagionalità del pesce

Seguici su Instagram
seguici su Facebook