Come infilare il piumone dentro al copripiumino: il trucco del burrito e altri consigli per farlo in un minuto

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

È possibile cambiare il copripiumino senza troppi sforzi? Ecco una domanda che molti di noi finiscono per porsi piuttosto spesso, nel corso dei mesi invernali. E la risposta è un bel sì: basta ricorrere ad un piccolo trucco che rende l’intera operazione molto più semplice e rapida, evitandoci la frustrazione di vedere gobbe che non si appianano e angoli che non combaciano.

Forse molti di voi avranno già escogitato una strategia “furba” per inserire il piumino nel copripiumino senza perdere troppo tempo e, soprattutto, senza impazzire. Per chi, invece, utilizza ancora metodi poco efficaci e sogna che il tutto si risolva in uno schioccare di dita, ecco dei tutorial che ci spiegano come fare per risolvere la questione in fretta e renderla il meno noiosa possibile.

Per prima cosa, bisogna stendere sul letto il copripiumino, a rovescio, con l’interno rivolto verso l’esterno e facendo in modo che la parte aperta sia in fondo al letto. Quindi, si stende il piumino sul copripiumino, badando bene che tutti gli angoli combacino. Fatto questo, si arrotola per bene il tutto, cominciando dalla parte alta del letto. E il risultato sarà, appunto, un bel rotolo.

Il passo successivo è capovolgere le due estremità del rotolo, una alla volta, rovesciando il copripiumino, e poi srotolarlo, procedendo dal basso verso l’alto. Così, nel giro di pochissimi minuti, il vostro copripiumino sarà in posizione e il letto sarà pronto.

Pensate sia complicato? Guardando i video qui di seguito, vi accorgerete che è molto più semplice farlo… che spiegarlo!

Un ulteriore pregio di questo metodo è che, quando sarà il momento di rimuovere il copripiumino per lavarlo, basterà ripetere l’operazione all’inverso, riavvolgendolo dall’alto verso il basso, ottenendo di nuovo un rotolo e poi rovesciandolo.

Conoscevate già questo trucco? In caso contrario, speriamo di avervi dato una dritta utile.

LEGGI anche

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook