chairKit

Oggi vogliamo presentarvi un progetto che coniuga in se arte, design ed ecologia: stiamo parlando del Chairkit che l'artista e designer britannico Dan Civico ha presentato al London Design Festival dello scorso settembre. Il Chairkit è una serie, in edizione limitata, di sedie e tavolini di alta qualità che vengono venduti in in un pratico kit di montaggio.

Quello che ci servirà per poterli assemblare è un po' di buona volontà e qualche attrezzo: in questo modo anche noi saremo in grado di costruirci la nostra sedia o il nostro tavolino.

Attraverso un solo oggetto potremmo godere di molteplici esperienze: una interattiva, una creativa ed una divertente. Ogni kit viene venduto corredato di stampa numerata e autografata con le istruzioni di montaggio: tutto quello che dovete fare è seguire le semplici istruzioni e in pochissimo tempo sarete seduti sulla vostra nuova sedia di design.

Ma in che modo al designer Dan Civico è venuta questa idea? Durante quest'ultimo periodo di fortissima recessione, ho iniziato a progettare una sedia che potesse essere di ottima qualità pur mantenendo bassi i costi di produzione, in modo da poterla commercializzare ad una cifra inferiore alle 100 sterline. Ho sperimentato un processo costruttivo che unisse insieme metodologie industriali ed artigianali, combinando materiali come la betulla con inserti di legno massello quali noce e rovere. Ma nonostante gli sforzi profusi la sedia fu commercializzata a 120 sterline ma nel giro di poco tempo furono venduti tutti i prototipi. Non ero ancora soddisfatto del risultato raggiunto e pensai che bisognava lavorare ancora, sopratutto nella fase del taglio per ottimizzare gli sprechi di materiale. Fu proprio in questa fase che vedendo i profili degli scarti dopo il taglio in officina mi accorsi che erano, per forma e proporzioni, molto simile a quelli della sedia. Fu in quel momento che ebbi l'idea e tornato nel mio studio progettai la prima versione del Chairkit.”

L'idea oltre che molto semplice ed essenziale, ottimizza gli sprechi e massimizza l'uso dei materiali. Questi ultimi sono eco-sostenibili, come il multistrato di betulla e permettono di ridurre l'impatto ambientale. Infine, dona agli acquirenti il piacere di costruirsi da soli il loro arredamento fornendogli un'esperienza unica. Questo li rende sicuramente più inclini a conservare il prodotto che guadagna così maggiore longevità.

Basterà tagliare i pezzi, scartavetrarne i profili ed il gioco è fatto, nulla di più semplice.

La prima versione commercializzata del Chairkit non era però adatta a tutti in quanto utilizzava dei tasselli che dovevano aderire perfettamente con dei fori realizzati, con precisione certosina, dall'acquirente. Per ovviare a questo problema nei modelli successivi i tasselli sono stati sostituiti dalle viti che hanno aggiunto nuova matericità e colore al progetto.

Indipendentemente dalla facilità di costruzione, molti acquirenti non hanno assemblato la loro sedia o il loro tavolo, ma hanno optato per appenderlo al muro come un'opera d'arte.

Per questo motivo, in seguito, sono stati realizzati nuovi kit correlati da un' esploso del progetto con le istruzioni per personalizzare creativamente il proprio complemento.

La nuova offerta è realizzata in una tiratura limitata ed ogni sedia è numerata, autografata e datata.

Se anche voi avete la passione per il bricolage e state pensando di acquistare un oggetto di design il Chairkit fa proprio al caso vostro.

Lorenzo De Ritis

Leggi tutti i nostri articoli di eco-design


sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
festival scirarindi
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram