pallet giardino

Lavori in casa? Per molti una bella grana, per molti altri la scusa buona per rinnovare dentro e fuori la propria abitazione e trovare uno spunto per dedicarsi del tempo e rimettersi in pace con se stessi.

In ogni caso, la ristrutturazione di una casa o dei suoi esterni non è così facile come sembra, non fosse altro che – se proprio non si è pratici col fai-da-te – è necessario far intervenire una serie di specialisti e professionisti di ogni settore di cui bisogna avere piena fiducia.

Non avere preoccupazioni, insomma, e rimanere nel contempo contenti di ciò che si ottiene una volta finiti i lavori, è una bella scommessa, anche per il proprio portafogli. Nonostante ciò, con un po’ di metodo e le giuste direzioni è sempre possibile risparmiare sui costi della ristrutturazione senza far venir meno la qualità, magari prendendo anche confidenza con il riciclo creativo e ottenere così un nuovo volto della casa del tutto personale.

Se adesso il vostro pallino è dare forma nuova al vostro giardino e ai vostri esterni, per esempio, non vi serve altro che fissare bene in mente quello che vorrete ottenere, farvi un rapido schema delle cose che mancano e che vorreste e, perché no, uno schizzo di come desiderate diventasse la spazio all’aperto della vostra casa.

Come arredare il giardino e quali elementi scegliere, cosa utilizzare per non spendere un capitale e per raggiungere anche il giusto compromesso con materiali sostenibili, come rendere funzionali e accoglienti gli spazi e fare in modo ogni pedina venga mossa nella giusta direzione? Ci sono certamente dei consigli pratici e la possibilità di far riferimento ad esperti che potranno aiutarvi in qualsiasi momento:

1. Tavolo e sedie

pallet giardino

Beh di certo non possono mancare in ogni spazio esterno che si rispetti, grande o piccolo che sia. In genere, potreste preferire arredamenti in materiali resistenti alle intemperie, in modo da avere la possibilità di lasciare tutto fuori anche in inverno. Di contro, potreste procedere con uno dei mille modi per dare nuova vita ai pallet. Dai pallet, infatti, su possono realizzare degli originali tavoli ma anche panche adatti proprio per il giardino.

LEGGI anche: 10 IDEE PER ARREDARE IL GIARDINO CON I PALLET

2. Coperture

montessori mobili

Al di là dei tradizionali ombrelloni, il più delle volte, se si ha un po’ di spazio in più, avere una buona copertura – che può essere un gazebo un po’ più resistente o una struttura in muratura – è importante per le ore serali o per consentire ai bambini di giocare all’ombra (per loro, se avete spazio a sufficienza, sarebbe carina una vera e propria giochi).

LEGGI anche: 10 GIOCHI E MOBILI FAI-DA-TE SECONDO IL METODO MONTESSORI

3. Luce e pedana

Fondamentale è, ovvio, un buon sistema di illuminazione che consenta di dare luce magari sul tavolo e negli angoli di passaggio più bui. Se, poi, lo spazio da arredare ha per la maggiore di zone in erba, sarebbe utile anche realizzare una pedana per vivere al meglio l’area dedicata al salotto. Anche in questo caso potreste far riferimento, sempre se amate il fai da te, all’inesauribile mondo dei pallet.

4. Piante a go go!

pergolato piante

Grasse, ornamentali, piccole, grandi. Tutto va bene purché ce ne siano, almeno in un angolino! Il verde non deve mancare, per la grossa fetta d’arredo che fornisce e per quel tocco di bello e pulito che farà del vostro spazio esterno qualcosa di davvero magico.

LEGGI anche: 10 PIANTE RAMPICANTI ADATTE AL PERGOLATO

5. Fontana

Non deve mai mancare, soprattutto perché avrete sicuramente necessità di irrigare piante e piantine. Se la ritenete utile, potreste farvi impiantare anche una doccia esterna, uno spasso per i bimbi e pratica in estate.

LEGGI anche: 10 FONTANE DA GIARDINO FAI-DA-TE A COSTO ZERO DAI RIFIUTI

Questo è tutto ciò che serve, poi è ovvio che potrete andare a ruota libera con cuscini, tendaggi, vasi d’ogni forma, candele, dondoli, tavoli e uno spazio dedicato all’attrezzatura se amate le coltivazioni fai-da-te!

Il punto ora è fin dove arrivano le vostre competenze e come trovare il migliore aiuto? Come scegliere l’idraulico, l’elettricista, il vivaio o qualsiasi altro aiuto necessario per la ristrutturazione che siete pronti a fare in casa?

Ebbene, online è ormai semplice reperire anche questo tipo di informazioni e valutare e selezionare le migliori offerte di professionisti.

La cosa migliore è sicuramente consultare www.unaiutoincasa.com, un database sempre aggiornato su tecnici, artigiani e aziende che svolgono lavori in casa dove è possibile richiedere preventivi e trovare il miglior prezzo e valutare le aziende grazie alle recensioni lasciate dagli utenti.

L’utilizzo è facile e intuitivo: inserendo la città in cui si vive e il tipo di intervento di cui si è alla ricerca, potrete ricevere in tempo reale indirizzi e recapiti telefonici. Inoltre, potrete richiedere subito preventivi e avere feedback su tutti i lavori eseguiti. Troverete, infine, informazioni utili sui costi e sulle detrazioni fiscali e numeri di ditte di traslochi e imprese specializzate in ristrutturazioni. Anche chi ha un’azienda può, a sua volta, registrarsi e rimanere visibile anche sul web.

La soluzione ideale, insomma, per avere tutto a portata di un click in un momento così delicato e caotico come può essere la ristrutturazione di una casa. Il risultato, dopo, sarà sicuramente soddisfacente!

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram