Come realizzare candele fai da te con le mele (FOTO)

candela mela

Siete alla ricerca di una centrotavola originale e di sicuro effetto? Vi piacerebbe trovare un modo diverso per illuminare la notte? Ecco come creare candele fai da te utilizzando delle semplici mele come base.

Ideali per far arredare gli ambienti nelle vostre occasioni speciali, sono semplicissime da realizzare e, ovviamente, profumatissime.

Occorrente:

Mele rosse (o verdi) grandi

Candeline da tè profumate

Taglierino o Spilucchino

Cucchiaio

Penna

Succo di limone

Procedimento:

candele mele

Preparare le mele partendo dalla rimozione dello stelo. È sufficiente tenere la mela dal gambo e tirare. Appoggiare la candela nella parte superiore della mela, al centro. Tracciare la sagoma con una penna. Tagliare il foro tracciato con taglierino o spilucchino. Intagliare una “X” al centro del cerchio con il taglierino per rimuovere più facilmente la mela e incavare il foro con un cucchiaio seguendo il segno tracciato. Il buco deve essere abbastanza grande da contenere la candela.

Prima di mettere la candela nel foro, il consiglio è quello di irrorare con succo di limone per ritardare l’annerimento del frutto. Accendere la candela dopo averla inserita. Sta a ognuno di noi, poi, decidere come utilizzarla. Si potrebbe riempire, ad esempio, una grande vasca con acqua in cui far galleggiare le mele illuminate.

Roberta Ragni

Photo credit

LEGGI anche:

Come realizzare candele dalle arance in pochi minuti

Come realizzare candele da massaggio (vegan)

Come realizzare candele da te’ vegetali riciclando i tappi di

Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Seguici su Instagram
seguici su Facebook