Amigurumi: come realizzare Freddie Mercury all’uncinetto (pattern e schema)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Per tutti gli appassionati di uncinetto e per chi ha scoperto l’insana passione per gli amigurumi: la tecnica giapponese che permette di realizzare all’uncinetto dei piccoli pupazzi imbottiti, ecco come realizzare Freddy Mercury all’uncinetto.

Janine Holmes ha realizzato una bambola con le fattezze di Freddie Mercury,  ideata anche per sostenere la lotta contro l’HIV. Una brillante idea con la quale Janine ha deciso di appoggiare la causa dei compagni della band Brian May e Roger Taylor e il Queen Manager Jim Beach.

La bambola ricorda nell’aspetto e nell’abbigliamento il frontman dei Queen: con i suoi iconici baffi, il petto peloso e l’iconica giacca gialla. Gli appassionati di uncinetto potranno, realizzando questo grazioso pupazzo, non solo ricreare un regalo perfetto da mettere sotto l’albero di Natale ma anche sostenere una causa benefica.

Ecco come realizzare la bambola di Freddie Mercury

Lo schema per realizzare la bambola è scaricabile gratuitamente tramite un semplice download (le istruzioni sono in inglese) ed è indicato anche per i principianti: attraverso i passaggi indicati e con un po’ di manualità potrete, quindi, avere anche voi  la vostra bambola su misura con il viso di Freddie.

freddie mercury 2

Janine Holmes invita tutti coloro che abbiano scaricato lo schema online e realizzato la bambola-uncinetto a condividere le proprie realizzazioni sulla sua pagina Facebook. E non solo, auspica che tutti gli appassionati dei Queen e i grandi ammiratori di Freddie Mercury prendano in considerazione l’idea di sostenere attraverso una donazione economica la Mercury Phoenix Trust, l’organizzazione benefica contro l’HIV E l’AIDS fondata dai componenti della band.

Ti potrebbe interessare anche:

Alessandra Certomà

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Repubblica di San Marino

Repubblica di San Marino: il turismo slow e green che non ti aspetti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook