decorazioni natale sudtirol 1

Decorazioni natalizie fai-da-te. L'Alto Adige-Sudtirol può essere considerato, in merito alle tradizioni natalizie, come una delle regioni italiane che maggiormente si ispira agli insegnamenti del passato ed alle usanze dei Paesi che si trovano al di là delle Alpi, con richiami alle culture nordiche. Alla base dell'ottima abitudine di recuperare i materiali inutilizzati per ridare loro nuova vita vi è una solida tradizione contadina, in grado di evitare ogni tipo di spreco in ogni ambito della vita ed ancora di più in occasione delle festività.

La tradizione altoatesina, per quanto concerne le decorazioni tipiche del periodo natalizio, si concentra sull'albero di Natale, sull'abbellimento delle abitazioni e sul confezionamento dei doni, anch'esso volto al recupero di materiali inutilizzati ed al riuso creativo. Assume un' importanza basilare il recupero del buon costume di avvolgere i doni di Natale in scampoli di stoffa, da ornare con fiocchi e nastri realizzati a mano. Porzioni di tessuto servono ad avvolgere e confezionare regali di ogni tipo, comprese bottiglie di succo di mela o di liquori e confetture preparate in casa, i cui barattoli rivestiti in stoffa si trasformano essi stessi in oggetti decorativi.

Ne sono uno splendido esempio le creazioni dell'artista Carmen Bonora, decoratrice creativa che ha fatto del riuso intelligente dei materiali di scarto una delle proprie parole d'ordine. Carmen Bonora è stata ospitata presso "Casa Alto Adige", salotto milanese situato in via Garibaldi 127, in cui sono state ricreate le atmosfere della tradizione sudtirolese, con particolare attenzione, in tale occasione, al periodo del Natale. L'artista ha così potuto spiegare ai presenti come in Alto Adige il Natale sia tuttora una festività rispettosa dell'ambiente e legata alle tradizioni del passato.

arancia cannella sudtirol

Carmen Bonora ha saputo mostrare ai presenti come sia possibile decorare un albero di Natale completamente a costo zero utilizzando dei materiali di recupero come nastri, scampoli di tessuto di vario genere, feltro, imbottiture, piccoli oggetti intagliati nel legno, stecche di cannella, fettine d'arancia essiccate e bastoncini in legno, con cui creare facilmente, con il semplice aiuto di un paio di forbici e di un pizzico di abilità, decorazioni per l'abete natalizio di forme diverse, tra cui sfere in stoffa imbottite e assicurate con nastri, composizioni al profumo di arancia e cannella, oltre a nastri variopinti da legare ai rami.

albero natale sudtirol

Tra gli oggetti con cui decorare la tavole e i mobili non mancano le più classiche composizioni costituite da aghifogli, rametti di abete, pigne e candele dai colori del rosso, del bianco o dell'arancione, perfette per essere accese durante la sera della vigilia. La presenza di materiali come il legno, il feltro e la lana, uniti ai colori vivaci delle candele, creano un'atmosfera in grado di regalare immediatamente calore e di trasmettere ospitalità nelle sere invernali trascorse in una tipica casa di montagna; essa può essere facilmente replicata anche in una grande città.

sudtirol materiali recupero natale

Tradizione ed innovazione si riuniscono così nella creazione di oggetti decorativi per il Natale, adatti sia per essere riutilizzati anno dopo anno sia per essere regalati, diventando simbolo di una delle attività più amate dagli altoatesini: il riutilizzo degli oggetti quotidiani. Il riuso ed il riciclo degli oggetti in Alto Adige ha rappresentato per decenni un importantissimo mezzo di sopravvivenza per le popolazioni di montagna. Nulla si buttava ed ogni oggetto poteva trovare nuova vita, nella stessa casa o passando da una famiglia ad un'altra.

pantofole sudtirol

natale sudtirol

bonora 3

Gli scampoli di stoffa venivano utilizzati, non solo nel periodo natalizio, per la produzione di tappeti che ora stanno tornando di moda (Flecklteppich). Con gli abiti inutilizzati si realizzavano delle pantofole (Toppar), per la cui creazione venivano riuniti lana, feltro e tessuti di recupero. Con delle scatolette di fiammiferi è ancora possibile, con un pizzico di creatività, dare vita ad un calendario dell'Avvento.

sudtirol decorazioni natale 2

Creare una tradizionale corona natalizia sarà semplice utilizzando pigne, piccole mele, candele o vecchi lumini da rifondere e rimodellare, vischio e paglia. Per la realizzazione dei regali è possibile sfruttare l'abilità del saper lavorare a maglia o all'uncinetto, in modo da poter dare vita a creazioni del tutto originali e personalizzate.

sudtirol decorazioni natale

Per la decorazione della casa, Carmen Bonora ha avuto l'idea di riutilizzare il tradizionale tagliapane altoatesino (Brotgrammel) per trasformarlo in una lampada da tavolino.

bonora 2

L'artista, dal recupero del tessuto proveniente da vecchie camice e dai tradizionali grembiuli blu sudtirolesi, spesso ormai dimenticati e non più utilizzati, ha potuto dare vita a sacchetti regalo da utilizzare in occasione del Natale.

bonora 1

Le creazioni sono nate in collaborazione con la Cooperativa Sociale Clab di Bolzano che si occupa dell'integrazione sociale dei cittadini, con particolare attenzione a coloro che purtroppo si trovano a vivere in situazioni svantaggiate.

Marta Albè

Leggi anche:

- Decorare l'albero di Natale con materiali riciclati

- 5 idee per decorazioni natalizie ecologiche e fai-da-te

- Natale, regali fai-da-te: come confezionare creativamente le conserve e marmettate

- Natale 2012: i Mercatini Originali del Sudtirol si rinnovano all'insegna della sostenibilità

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram