albero-di-natale-montessori pannolenci

Un Natale davvero a misura di bambino con il metodo Montessori. Genitori e insegnanti interessati alle attività montessoriane, e non solo, possono prendere spunto da alcuni consigli dedicati ai più piccoli per coinvolgerli nella decorazione dell’albero di Natale in pannolenci o feltro.

In particolare Maria Montessori sottolineava l’importanza per i bambini, già da piccoli, di entrare in contatto con gli oggetti della vita quotidiana. La decorazione dell’albero di Natale può diventare un buon punto di partenza, dato che i bambini potranno avere a che fare con tutti gli oggetti tipici di questo periodo dell’anno.

Ecco perché molte scuole montessoriane decidono di realizzare un albero di Natale e di lasciarlo decorare ai bambini, in modo che possano entrare a fare parte personalmente della creazione della magica atmosfera natalizia.

Questa attività è adatta sia per i bambini della scuola dell’infanzia che per i bambini della scuola primaria. Ognuno potrà partecipare alla creazione delle decorazioni dell’albero o semplicemente al loro posizionamento tra i rami in base alla relativa età e alle capacità già acquisite. Sia i genitori che gli insegnanti sapranno tenerne conto.

Leggi anche: Albero di Natale in feltro e pannolenci: occorrente e tutorial (VIDEO)

albero natale montessori cover

Ecco alcune idee per decorare l’albero di Natale che potrete realizzare e/o appendere in collaborazione con i vostri bambini, oppure fare in modo che decorino da soli il loro albero personalizzato:

1) Biscotti natalizi fatti in casa, con foro e nastrino per l’albero.
2) Decorazioni realizzate con il cartoncino riciclato e la carta da regali.
3) Decorazioni in feltro, magari create e cucite proprio da voi.
4) Le classiche sfere per l’albero già in vostro possesso.
5) Piccole decorazioni in legno adatte all’albero di Natale.
6) Cartoline natalizie, fotografie e biglietti di auguri.
7) Nastri colorati in materiali e colori diversi, per stimolare la curiosità del bambino.
8) Decorazioni realizzate con scampoli di stoffa e imbottite con la bambagia oppure con i noccioli di ciliegio o con i semi di lino.
9) Decorazioni di Natale disegnate e colorate dai bambini su carta e cartoncino.
10) Decorazioni nate dal riciclo creativo, ad esempio dai rotoli di carta igienica.
11) Piccoli campanelli e sonaglini.
12) Decorazioni in pasta di sale realizzate con i bambini.

Per le decorazioni dell’albero di Natale, insomma, non c’è limite alla fantasia. L’importante è che siano il più possibile creative e che i bambini nel loro piccolo possano aiutarvi a realizzarle o almeno ad appenderle all’albero.

Ricordiamo che il metodo Montessori punta molto sullo sviluppo della concentrazione del bambino nello svolgimento delle attività quotidiane e sul potenziamento della coordinazione mano-occhio, entrambi aspetti che vengono coinvolti nella decorazione dell’abete natalizio.

albero di natale montessori 1
 
albero natale montessori 2

Fonte foto: Wild and Wisdom

Come facilitare i bambini nella decorazione dell’albero? Scegliete un albero di Natale di piccole dimensioni che si possa posizionare facilmente su uno sgabello o su un tavolino. Poi preparate dei cesti o dei vassoi su cui posizionerete decorazioni di vario tipo, differenziandole tra loro nei diversi contenitori.

albero natale montessori 3

Albero di Natale Montessori in pannolenci e feltro da parete

Dopo aver realizzato le decorazioni in feltro, su cui avrete applicato delle strisce adesive, preparate una grande sagoma di un albero di Natale da attaccare alla parete, su cui il bambino potrà attaccarle liberamente. Il Natale non è mai stato così divertente!

 
albero natale montessori 4
 
 
albero natale feltro

Fonte foto: Christmas Montessori Network, We Heart Party

giordanino alberello

Il bambino così sarà incuriosito dai diversi oggetti presenti e probabilmente riuscirà a sceglierli in modo da rendere l’albero di Natale davvero gradevole e creativo.

Se non volete il classico albero di Natale con i rami di plastica, provate a realizzarne uno in stoffa o in feltro (qui il tutorial) oppure in feltro e cartoncino (qui il tutorial).

E quando arriverà il momento di disfare l’albero di Natale? Non dimenticate che questa attività può essere molto divertente e nello stesso tempo educativa, soprattutto per i più piccoli. Vi basterà indicare ai bambini quali saranno i contenitori in cui raccogliere le decorazioni. I contenitori più semplici che potrete avere a disposizione sono le scatole di scarpe, ma andranno bene anche delle scatole di latta o altre scatole di cartone.

Buon divertimento e buone feste!

Marta Albè

Fonte foto: Counting Coconuts

 

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

banner orto native

La guida utile

La guida per fare un orto in piccoli spazi. Chiara, veloce e gratuita!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram