apparecchiare_tavola_nataleL'odore del mandarino ricorda inevitabilmente il Natale e la buccia la tombola. Ma i piccoli pezzettini di agrume non sono utilizzati solo per annerire le caselle. Martine Camilleri, ha pensato bene di dare una seconda vita a frutta e verdura trasformandoli in oggetti con un nuovo utilizzo. Idee semplici ma di sicura utilità che possono essere una novità in più per apparecchiare la tavola il giorno di Natale o la notte di San Silvestro.

Ecco allora che le foglie della verza diventano dei piatti dove stendere pietanze, oppure le bucce delle clementine diventano dei portauovo e le foglie di radicchio si trasformano in cucchiai per le zuppe invernali.

0204

Tutto viene visto in un'ottica di riutilizzo e una volta finita la cena si possono scegliere due strade: se ancora non si è abbastanza pieni, mangiare piatti e bicchieri, altrimenti, prima di buttare gli "utensili" nella pattumiera (ovviamente nel bidone dei rifiuti organici), trasformarli in fantasiosi centrotavola.

choufruitsfondueraisinselpoivre

Bucce di pomodoro, foglie di carciofo o di porro e un cespo d'ananas avvizzito possono diventare una decorazione originale e coloratissima. Mentre una zucchina può essere la punta di in piccolo albero di Natale, i ravanelli trasformati in stelline per decorare l'albero, un peperone rosso una stella di Natale e le bucce di arancia e di limone delle fiamme che scaldano l'atmosfera delle festività. Consigli non solo da seguire ma anche da realizzare forniti da Claudio Meniconi, chef decoratore che trasforma ortaggi in direzione pattumiera in vere e proprie sculture innovative.

Ma Natale non è Natale se al centro della tavola non ci sono le candele naturali, a forma di stella, di albero, rosse, dorate oppure riciclate (leggi l'articolo delle candele fai-da-te riciclando quelle usate).Piccole idee per rendere la nostra tavola speciale ed ecologica. Perché quest'anno a Natale non solo siamo al verde ma siamo anche verdi.

Silvia Napoleoni

Leggi tutti gli articoli sull'Eco-Natale 2009

kipli materassi

KIPLI

Il materasso KIPLI fatto al 100% di lattice naturale. Provalo per 100 giorni!

tuvali 320 a

TuVali

+ di 100 corsi su Salute e Benessere, a partire da 5€ su TuVali.it

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
oli essenziali
ricette
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
banner calendario
corsi pagamento
whatsapp gratis
seguici su instagram