decorazioni_fai_date_alberoSe quest'anno volete, finalmente, accantonare tutto l'armamentario di palline e decorazioni di plastica varia e rendere il vostro albero di Natale veramente originale e, soprattutto, economico sia per le vostre tasche sia per l'ambiente e forse il caso di leggere la serie di consigli che stiamo per darvi.

pigne-argentateIl primo modo che vi suggeriamo per abbellirlo è semplicissimo, pratico e istantaneo. Si tratta infatti di fare incetta di pigne (quelle piccoline a forma di rosa sono meglio) e attaccarle nel modo più semplice possibile al vostro albero, magari con un bel nastrino rosso. Un addobbo sobrio ed elegante, che volendo può essere reso anche più particolare pitturando (ovviamente con vernici ecologiche) la pigna di oro o argento.


pigne_stoffaSe non avete tempo di cimentarvi in una bella passeggiata per procurarvi le pigne necessarie e siete patiti dell'ago e filo, potete personalizzare il vostro albero con le pigne in stoffa, armandovi di vecchie spalline delle giacche e un po' di raso. Su Whip up ci sono tutte le istruzioni per realizzarle passo passo: sono in inglese, ma corredate da immagini molto esaustive. Sul sito suggeriscono di usare le uova di gommapiuma da acquistare in merceria, ma arrotolando le vecchie spalline si ottiene lo stesso effetto, risparmiando però soldi e materiale inquinante.


bucce_arancePer chi invece ha il pallino della cucina, può cimentarsi in queste originali decorazioni fatte con le arance. Basta Tagliare delle arance rosse a fette (con la buccia), spargerci sopra un po' di sale ed infornarle a temperatura bassa per circa dieci minuti in modo da farle seccare otterrete un oggetto bizzarro, ma suggestivo, che appendendolo con del filo da pesca potrà ornare in modo più che degno il vostro albero.


cd08Se invece volete un albero di Natale dai riflessi lucenti e sgargianti, allora questa idea fa proprio al caso vostro. Radunate tutti i vecchi cd o dvd e dato spazio alla vostra creatività! Già facendo un foro con un trapano ai cd e applicandoli all'albero otterrete un grande effetto, ma per i più ferrati, si possono creare soluzioni davvero suggestive. Potete ad esempio incollare due cd l'uno su un altro come se fosse un "sandwich" per dare spessore alla vostra creazione e decorarla incollandoci bottoni o brillantini. Se invece proprio non siete amanti del fai da te , ma l'idea di addobbare l'albero con i vecchi supporti digitali, vi suggeriamo questo sito dove potrete comprare delle decorazioni eco friendly, a prezzi popolarissimi, fatte proprio con CD e uniche nel loro genere.


Anche addobbare di origami il proprio albero non è affatto una scelta malvagia. Zero spese, tanto divertimento e molta soddisfazione nel veder nascere particolari figure dalla sola modulazione di un foglio di carta. Per una volta non vi faremo da "maestri" ma faremo parlare le immagini ritenendole molto più pratiche e intuitive per l'apprendimento di questa spettacolare tecnica orientale.

 

 


decorazioni_albero_fai_da_teDi simulare dei finti doni da attaccare, invece, cosa ne pensate? Se l'idea vi piace non vi resta che raccogliere il maggior numero di pacchetti terminati di sigarette, rotoli di carta igienica vuoti o piccoli astucci e contenitori vari, impacchettarli come vi abbiamo consigliato nell'articolo sulle confezioni regalo fai-da-te e voilà: un albero pieno di doni finti... in attesa di quelli veri!

 


legumi1Per tutti coloro che invece amano in modo esagerato l'arte del fai da te consigliamo di cucinare dei biscotti e attaccarli all'albero. Ovviamente non è uno schiaffo al problema della fame nel mondo, dato che l'impasto sarà formato o dal DAS o dalla pasta di sale. L'unico ulteriore attrezzo che vi occorre sono le formine con forme natalizie, ma con parsimonia e accuratezza potete ritagliare voi i biscotti nella forma che più vi piace. A questo punto infornate e aspettate la cottura e, una volta avvenuta, dipingeteli, metteteci degli strass, bottoni, legumi e quanto più vi venga in mente per poter rendere il vostro albero pronto per un "dolce" Natale!

 


Concludiamo la carrellata con un modo che renderà le vostre feste ancora di più un momento di unione familiare: ornate il vostro albero con le fotografie dei vostri cari (se non volete rovinare le originali fotocopiatele). Sarà un modo particolare per rivivere i momenti più belli della vostra famiglia nei giorni più "magici" dell'anno.

Insomma, avete capito, spazio alla creatività, al vostro ingegno e alla vostra maestria, per far sì che il vostro rosso Natale per quest'anno possa essere anche un pochino "verde"!

Alessandro Ribaldi

Leggi tutti gli articoli di greenMe.it sull' Eco Natale 2009


geronimo stilton

Trocathlon

Torna il mercatino dell'usato di Decathlon che fa bene all'ambiente e al portafogli

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram