colombia

Naturalmente sostenibile. La Colombia è il secondo Paese con maggiore biodiversità per chilometro quadrato nel mondo con oltre 50 mila specie di flora e fauna. Sarà per questo che i colombiani ritengono di vivere in un Paese fortunato che riesce a conciliare la diversità tra uomo e natura.

Filo conduttore del loro Padiglione a Expo 2015 sono i cinque pisos termicos ovvero le cinque zone climatiche esistenti nel mondo che sono riassunti proprio in Colombia.

Per questo motivo nel Paese esistono coltivazioni di ogni tipo che crescono per tutto l'anno e che fanno un esempio concreto di come sia possibile sconfiggere naturalmente la fame nel mondo. Nei quasi due mila metri quadri del Padiglione della Colombia il visitatore ripercorre un'esperienza sensoriale fatta di musica, colori, sapori e ambienti. La visita inizia con una scalinata, alle pareti video le bellezze paesaggistiche e sulle caratteristiche culinarie.

All'ingresso di ogni modulo, un pannello ricorda i personaggi celebri che sono nati in quella zona. Nello spazio espositivo del clima caldo, dietro a un caledoscopio floreale, si ricompongono mille immagini diverse dei paesaggi colombiani. Da non perdere il pàramo, dove si trovano le fonti idriche più importanti. L'ultima sala è per molti versi la più emozionante: in un auditorium, un video musicale trasmette una melodia composta da Carlo Vives ed è eseguita da cinque artisti o gruppi musicali, ognuno dei quali proveniente da uno dei cinque pisos termicos.

Dominella Trunfio

Photo Credits: Expo

Ultimi articoli

foot
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga

In evidenza

Informarsi