giappone

L'arte giapponese di vivere in piccoli spazi per essere felici

In Giappone si vive in piccoli spazi con le cose essenziali e senza oggetti superflui. La gioia di stare in ambienti in miniatura, fa…
sale nei cibi

Sale, killer silenzioso: i 5 cibi più salati che non ti aspetti

Il sale fa male, ormai lo sanno anche i bambini. È in corso in questi giorni la Settimana mondiale di sensibilizzazione per la riduzione del consumo…
lista nera farmaci

La lista nera dei farmaci da evitare: fanno più male che bene

Molto spesso i farmaci che assumiamo hanno più rischi per la nostra salute che benefici. Ogni anno, la rivista francese ‘Prescrire’ pubblica un…
eyebombing-occhi-oggetti

Eyebombing: portare oggetti in vita, attaccando simpatici…

Eyebombing. Un'insolita forma di street art ha colpito una cittadina della Scandinavia.
kefir

Kefir: tutti i benefici per la salute. Ecco come prepararlo

Il Kefir è un latte fermentato simile allo yogurt, una bevanda rinfrescante e salutare, ricca di fermenti lattici o probiotici e dal gusto fresco,…

Berrino contro #Expo: la grande fiera dei cibi che non fanno bene alla salute

berrino expo

Nutrire il Pianeta, ma con quali cibi? Purtroppo non con alimenti biologici, naturali e salutari. Il professor Franco Berrino si esprime in modo negativo su Expo 2015 in un video pubblicato su la Cosa Channel. Sarà la grande fiera dei cibi che non fanno bene alla salute.

Ormai sappiamo che tra i maggiori sponsor di Expo sono presenti Coca Cola e McDonald's, quanto di più lontano vi possa essere dalla promozione di un'alimentazione pensata per proteggere la salute e per prevenire le malattie. In un momento storico in cui la medicina preventiva e predittiva si sta facendo strada per proteggerci dai malanni, ecco che attraverso Expo 2015 passa un messaggio diametralmente opposto, basato sulla promozione del cibo spazzatura.

Nella propria critica all'esposizione universale Franco Berrino parte proprio da questo punto fondamentale. Ricorda innanzitutto quali sono le 3 regole principali per la prevenzione dei tumori dal punto di vista delle abitudini alimentari:

1) Evitare il consumo di bevande zuccherate.
2) Evitare il consumo di carni conservate.
3) Limitare il consumo di cibi ad alta densità calorica, cioè molto ricchi di grassi e di zuccheri.

Si tratta di quanto affermato dal Codice Europeo per la Prevenzione dei Tumori e di quanto ricordato da Berrino nel video in questione. Significa che per prevenire i tumori non dovremmo bere bevande zuccherate e consumare carni conservate.

LEGGI anche: Il cibo dell’uomo: a mangiare ci insegna Franco Berrino

E allora Berrino si chiede: "Ma nella ristorazione che ci sarà all'Expo ci saranno le bevande zuccherate? Ci saranno le carni conservate?". Se ci saranno, chiediamoci che senso ha l'Expo e come vorrebbe proporre di nutrire il Pianeta.

Berrino ricorda che ovviamente lo slogan di Expo non indicava di "sponsorizzare il cibo biologico", ma è evidente che la manifestazione sarà una grande fiera del cibo che non fa bene alla salute. Oggi anche le grandi multinazionali del cibo e della chimica stanno investendo almeno in parte sul biologico, ma nelle riunioni per la preparazione del contenuto dell'Expo non vi sarebbe stato nemmeno un tavolo in cui si discutesse proprio del biologico, come ricorda Berrino.

Il biologico è uno dei pochi settori in crescita dell'economia agraria, eppure pare che l'Expo non abbia approfittato per promuoverlo ma abbia preferito vendersi alle solite multinazionali, come McDonald's e Coca Cola.

Berrino ricorda anche il monito di Carlin Petrini sull'Expo, risalente a qualche anno fa, secondo cui nemmeno un metro quadrato avrebbe dovuto essere cementificato per la manifestazione e in base a cui Expo avrebbe dovuto essere alimentato soltanto grazie alle energie rinnovabili.

La causa principale della fame nel mondo è l'inequità, che dipende dal nostro sistema economico, ricorda infine Berrino, che vuole puntare alle vere cause della fame nel mondo e non all'azione nell'emergenza, richiamando alcune parole pronunciate da Papa Francesco.

Expo ha perso l'occasione di promuovere l'alimentazione sana, l'agricoltura sostenibile, il biologico come metodo di produzione alimentare rispettoso dell'ambiente e della popolazione, interventi davvero efficaci per la lotta alla fame nel mondo con una migliore distribuzione delle risorse. Segno della vittoria schiacciante delle multinazionali del cibo.

Guarda il video e ascolta le parole di Franco Berrino su Expo 2015.

Marta Albè

Leggi anche:

Dieta vegan e tumori: la medicina ci vuole malati? (VIDEO)

La farina 00 e' dannosa per la salute: ecco perche'

Pin It