[Alt-Text]

scottature

Se rischiate di rovinarvi il weekend o la vacanza al mare a causa di una brutta scottatura, non scoraggiatevi. Esistono tanti rimedi naturali che vi aiuteranno ad alleviare rossori e bruciori. La prossima volta però ricordate di utilizzare una protezione solare adatta, meglio se con filtri minerali, per proteggere la vostra pelle al meglio ed essere green anche in spiaggia.

Bagni allevianti

Per dare sollievo alla pelle che pizzica a causa di un’esposizione al sole troppo prolungata, provate uno dei tre bagni allevianti che vi proponiamo. All’acqua tiepida della vasca potrete aggiungere:

1. un bicchiere di aceto di mele;

2. mezzo bicchiere di bicarbonato di sodio ed una manciata di sale grosso;

3. un bicchiere di farina d’avena, dalle proprietà emollienti; potete versare la farina direttamente nell’acqua o riporla in un sacchetto d’organza, da lasciare nella vasca mentre sarete immersi.

 

Impacchi rinfrescanti

Se la pelle scotta, per calmare la sensazione di bruciore non c’è niente di meglio di realizzare un impacco del tutto naturale da applicare sulle zone interessate. Ve ne proponiamo sette.

1. Impacco all’aloe vera

Applicate sulla pelle del gel d’aloe vera come se si trattasse di un doposole. Per un effetto ancora più rinfrescante, riponetelo in frigorifero prima dell’utilizzo.

2. Impacco all’olio di cocco

Con l’aiuto di un batuffolo di cotone applicate sulle zone interessate dell’olio di cocco che avrete acquistato in erboristeria o in un negozio di alimentari etnici. Fate attenzione che l’olio che sceglierete sia completamente naturale e privo di profumazioni di sintesi.

3. Impacco al tè verde

Applicate direttamente sulla pelle delle bustine di tè verde che avrete messo in infusione e poi lasciato raffreddare. Una volta raffreddatosi, potete aggiungere il tè ottenuto all’acqua della vasca per un bagno rinfrescante o applicarlo sulla pelle tramite delle spugnature utilizzando un panno o un piccolo asciugamano.

4. Impacco allo yogurt

Per il vostro impacco potete scegliere di utilizzare dello yogurt bianco naturale, ancora meglio se biologico o realizzato da voi. Lo yogurt avrà un effetto emolliente, idratante e rinfrescante sulla vostra pelle.

5. Impacco al cetriolo

Il cetriolo presenta proprietà lenitive straordinarie. Per ottenerne il succo, frullatene la polpa e filtratela attraverso un colino molto fitto. Raccogliete il liquido ottenuto in un bicchiere ed applicatelo sulla pelle con l’aiuto di alcuni batuffoli di cotone. Si tratta di un impacco adatto sia per il viso che per il corpo.

6. Impacco al melone

Seguendo lo stesso procedimento indicato per l’impacco al cetriolo, potete ottenere del succo dalla polpa di melone per realizzare un impacco dalle proprietà rinfrescanti e allevianti.

7. Impacco alla lattuga

Fate bollire nell’acqua alcune foglie di lattuga per qualche minuto. Scolatele raccogliendo l’acqua in una ciotola e lasciate riposare il liquido così ottenuto finché non si sarà raffreddato. Utilizzatelo per realizzare delle compresse da applicare sulle scottature con l’aiuto di ovatta o teli in cotone.

Marta Albè

Leggi anche Dal frigo al campo: piccoli rimedi contro le scottature

Leggi anche come proteggere la nostra pelle al sole

Leggi tutti i nostri articoli sui solari biologici

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Voto 0% (0 Voti)

Commenti   

 
morfeo
+1 #4 morfeo 2013-08-18 19:34
altro rimedio è il burro di karite36
Citazione | Segnala all'amministratore
 
 
Izabella
+8 #3 Izabella 2011-07-20 01:31
Altro rimedio, molto efficace:
fette di pomodoro sulla parte scottata,
funziona!
Citazione | Segnala all'amministratore
 
 
iknusa
+18 #2 iknusa 2011-07-14 19:08
ma la buona vecchia patata grattugiata no eh... invece che spendere i miliardi in erboristeria!
Citazione | Segnala all'amministratore
 
 
DahudMorganes
+7 #1 DahudMorganes 2011-07-12 13:29
Un altro buon rimedio può essere questo:
prendere una mela e gratugiarla, di modo da avere la polpa bella morbida. Poi mischiarla con della farina di avena. Il composto va poi applicato sulle zone in cui ci si è scottati. =)
Citazione | Segnala all'amministratore
 

Cerca

Social

Questo lo faccio io!