ViVigreen

Idee geniali: il riciclo del calzino

b2ap3_thumbnail_calzini.JPG

Che fare dei vecchi calzini, bucati e malandati? Marta Albé tempo fa ci diede nove ottimi consigli per dare loro nuova vita in modo utile e creativo, dalla trasformazione in scaldapolsi alla creazione di simpatici giochi per i nostri amici a quattro zampe. Ma possono tornare in vita come calzini (oltre a rammendarli, ovviamente)? Pare di sì.

 

La start-up americana Nice Laundry lo fa, e a giudicare dalle foto lo fa anche bene. La prima fase del processo è semplice: inviare i propri calzini vecchi. Questi verranno smembrati, riutilizzati quasi totalmente e convertiti in nuovi calzini dai colori sgargianti e alla moda. Garantiscono (loro) qualità, comodità e un prodotto al passo con la moda. Un doppio aiuto quindi, smaltire il vecchio calzino (sempre che il cane o il gatto non reclamino il loro giochino) e aiutare il pianeta comprando un prodotto fatto da materia "prima" riciclata.

Non li ho provati direttamente, l'idea che i miei calzini riciclati debbano attraversare l'oceano mi ammoscia un po' lo slancio green che muove questa idea. Ma sposo e rilancio l'iniziativa: si può fare anche da noi? O qualcuno già lo fa? Se sì, attendo l'indirizzo.

 

Via | Nice Laundry

 

 

 

Vota:
Loading Player...
Watching: Alimentazione (202 videos)
Loading...
Playlist: 0

Commenti 1

 
Ospite - VALERIA GENESINI il Sabato, 23 Marzo 2013 08:46
sarebbe davvero una buona idea, dovrebbero avere i macchinari da maglieria

;) Ciao da Ferrara. Anche io sono d'accordo che, sia per calzini o per maglioni, abbigliamento di maglieria o di cotone, se davvero si potesse dare "in affido" ad una ditta specializzata e riaverli rimessi a nuovo, sarebbe davvero favoloso.
Certo, dovrebbe essere una specie di sartoria con i macchinari adatti, ma l'idea di per se' e' buona, oggi come oggi, me compresa, sono poche le mamme che sanno cucine, risvoltare giacche e camicie o polsini/colletti per farli durare di piu. Teniamo le dita incrociate!

;) Ciao da Ferrara. Anche io sono d'accordo che, sia per calzini o per maglioni, abbigliamento di maglieria o di cotone, se davvero si potesse dare "in affido" ad una ditta specializzata e riaverli rimessi a nuovo, sarebbe davvero favoloso. Certo, dovrebbe essere una specie di sartoria con i macchinari adatti, ma l'idea di per se' e' buona, oggi come oggi, me compresa, sono poche le mamme che sanno cucine, risvoltare giacche e camicie o polsini/colletti per farli durare di piu. Teniamo le dita incrociate!
Già registrato? Login qui
Ospite
Sabato, 13 Febbraio 2016
If you'd like to register, please fill in the username, password and name fields.