• Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Team Blogs
    Team Blogs Trova il tuo blog collettivi preferiti qui.
  • Accesso
    Login Modulo Login
Marta Albe'

Marta Albe'

Radici è un blog dedicato al mondo degli orti, all'agricoltura rispettosa dell'ambiente e alla riscoperta di un nuovo contatto con la natura. Coltivare un orto in modo naturale permette di avere a disposizione cibi sempre freschi e sani, a chilometri zero. E' il primo passo per un'economia alternativa, basata sul baratto, sull'autosufficienza e sulla creazione di nuovi legami sociali e di relazioni di aiuto reciproco.

 b2ap3_thumbnail_orto-tecnologico-arduino-day.jpg

Orto e nuove tecnologie si incontrano a Milano per unire due passioni dei giorni nostri, molto diverse all'apparenza ma perfettamente conciliabili. Sempre più spesso chi rispetta la natura ama le nuove tecnologie e le sceglie come strumento per rendere il mondo più verde.

...

b2ap3_thumbnail_progettare-giardni-corso.jpg

Vi piacerebbe imparare a progettare un giardino con materiali di recupero e senza spendere una fortuna? A Rovato, in provincia di Brescia, presso Castello Quintini e i suoi giardini, è in programma un corso ad hoc tenuto da Simone Mortani, agronomo libero professionista.

b2ap3_thumbnail_orto-a-scuola.jpg

Nuovi orti scolastici in arrivo. Vi piacerebbe portare un orto nelle scuole dei vostri figli? Anche quest'anno torna Verde Libera Tutti, un'iniziativa nata per dedicare una settimana alla sensibilizzazione, condivisione e attivazione collettiva coinvolgendo i più giovani nella creazione di orti scolastici.

Commenti recenti - Mostra tutti i commenti
  • Romina
    Romina dice #
    Come si fa a partecipare??
  • m. teresa pasqualini
    m. teresa pasqualini dice #
    Nel V Municipio un ufficio del Comune di Roma si adopera da anni senza risorse e con pochissimo personale al progetto di orti nell

b2ap3_thumbnail_orti-nonni-jesi.jpg

Cercasi nonni per coltivare orti biologici con assegnazione gratuita. Di recente vi abbiamo segnalato numerose iniziative dedicate agli orti e all'agricoltura per i giovani. Ma non vogliamo di certo dimenticare le persone più anziane: i nonni, che con la loro esperienza possono insegnarci molto sulla coltivazione dell'orto. A Jesi ecco un progetto dedicato agli orti biologici per gli anziani.

b2ap3_thumbnail_corso-orti-urbani-agricoltura-legambiente.jpg

Coltivare l'orto, da passione a professione. A Roma l'Associazione Tavola Rotonda organizza un corso per diventare Ideatore e curatore di orti urbani, in collaborazione con Legambiente Mondi Possibili. Una bella occasione per imparare a coltivare l'orto come un professionista.

b2ap3_thumbnail_terre-originali-terre-incolte-giovani-agricoltura.jpg

Recuperare le terre incolte per incrementare la superficie agricola in Italia. Terre Originali è un bando dedicato ai giovani agricoltori delle Langhe che parte da un dato molto importante. In Italia sono presenti oltre 4 milioni di ettari di terreni incolti.

b2ap3_thumbnail_cannella-natale.jpg

Erbe e spezie della salute per il benessere in inverno. Il Natale e le festività rappresentano il momento migliore per beneficiare del potere “magico” delle erbe e delle spezie. Esistono numerose opportunità per utilizzarle sia quando cuciniamo che a scopo curativo.

b2ap3_thumbnail_orti-urbani-matera.jpg

Matera, da poco nominata Capitale europea della cultura 2019, ha deciso di impegnarsi per essere un buon esempio anche dal punto di vista sociale e ambientale, oltre che culturale. Verrà realizzata una serie di orti urbani in spazi pubblici e privati che ora risultano abbandonati o inutilizzati.

b2ap3_thumbnail_orto-luiss.jpg

Quando gli orti urbani arrivano nelle università. Nel Campus dell'Università LUISS di Roma è nato un orto condiviso. E' stato inaugurato ieri, mercoledì 26 novembre presso la sedei di Viale Romania 32.

Recente commento in questo post - Mostra tutti i commenti
  • moreno stringola
    moreno stringola dice #
    Salve, le scrivo da Gorizia dove con un gruppo di cittadini coltiviamo un terreno di 3000 mq datoci in comodato d'uso gratuito dal

b2ap3_thumbnail_come-riconoscere-prodotti-biologici.jpg

Ecco alcune indicazioni che vi aiuteranno a riconoscere i veri prodotti biologici. Come facciamo a capire se un alimento è davvero bio? La semplice dicitura “bio” sulla confezione, nel nome del prodotto o nella pubblicità non basta a darci delle garanzie. I veri prodotti bio seguono infatti delle regole ben precise.

Commenti recenti - Mostra tutti i commenti
  • Michele
    Michele dice #
    Io, da agricoltore,penso che di prodotti bio esistano semplicemente quelli che coltiviamo x autoconsumo. Studi vari non hanno sens
  • Cris
    Cris dice #
    Potreste pubblicare per favore una foto di un prodotto biologico correttamente etichettato? Compatibilmente con le questioni di pu

Cerca

Social