• Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Team Blogs
    Team Blogs Trova il tuo blog collettivi preferiti qui.
  • Accesso
    Login Modulo Login

Acqua e limone: disintossicarsi e remineralizzarsi in maniera naturale

Ci sono tanti metodi naturali ed efficaci per disintossicarsi, abbiamo già visto ad esempio i benefici della dieta dell’uva. Oggi però voglio parlarvi di come un semplicissimo bicchiere di acqua e limone bevuto tiepido appena svegli possa essere il modo migliore per iniziare la giornata (almeno dal mio punto di vista ;-) )...

Giustamente c’è chi definisce questa sorta di limonata calda una vera e propria doccia interna. Si tratta infatti di un'umile bevanda, in grado però di compiere una profonda pulizia del nostro organismo non solo disintossicandolo ma anche favorendone la remineralizzazione. Ricordiamo infatti che il limone è un frutto ricco di vitamine e minerali ed è inoltre un potente alcalinizzante in grado quindi di compensare eventuali situazioni di acidosi all’interno del corpo che possono portare alla comparsa di diversi disturbi.

Dopo un paio di settimane si possono già notare alcuni miglioramenti, in particolare una digestione più efficace. Grazie a questa semplice bevanda si riesce a:


  • fluidificare il sangue e far scendere un po’ il colesterolo

  • regolare il metabolismo

  • rafforzare il sistema immunitario

  • stimolare la perdita di peso superfluo

  • alleviare i problemi reumatici

  • contribuire a fissare il calcio nelle ossa


Oltre ad eliminare le tossine, una bella tazza di acqua e limone aiuta a fornire all’organismo tante sostanze di cui ha bisogno. Il limone contiene infatti acido citrico, potassio, ferro, fosforo, manganese, rame, e una buona quantità di vitamine: A, B1, B2, B3, C e P.

Si dovrebbe bere ogni mattina a digiuno una tazza di acqua calda o tiepida con spremuto all’interno il succo fresco di mezzo limone o di un limone intero. All’inizio però, soprattutto se fate fatica a mandare giù una bevanda così aspra di prima mattina, si può partire con dosi minori, ad esempio un cucchiaino di succo sciolto in acqua per poi abituarsi a concentrazioni di limone più alte (ci sia abitua a tutto, vi assicuro!).

Affinché il limone possa pulire l’interno del vostro corpo non dovete assumere nessun altro cibo per almeno un’ora ma sarebbe meglio lasciare passare più tempo. Scontato poi che la vostra tazza di acqua e limone non va dolcificata in alcun modo!

Questa terapia naturale è consigliata generalmente a tutti ad eccezione di coloro che soffrono di disturbi gravi come insufficienze epatiche, iperacidità gastrica o artrite cronica.

Alla prossima

Francesca



Seguite il mio blog anche su Facebook, iscrivetevi alla pagina NaturoMania !
Twitter: NaturoManiaBlog

Vota:

Commenti

  • Ospite
    francescabiagioli 21 Settembre 2012

    Angela... tu mi dai grandissime soddisfazioni!!!!!! ;-)

  • Ospite
    fabrizio triolne 21 Agosto 2013

    Scusa Francesca, solo una curiosta'. Ci sono delle differenze sostanziali se il succo di limone invece della mattina appena svegliato lo assumo alla sera prima di andare a dormire?Ti ringrazio in anticipo per la risposta.Fabrizio 68

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 23 Agosto 2013

    Ciao Fabrizio ti rispondo anche qui dato che può essere utile anche ad altri :)
    altroché se ci sono differenze... appena sveglio la mattina il corpo viene da un digiuno notturno in cui ha tirato fuori le varie tossine quindi bere acqua e limone aiuta a pulire un po' il tutto...è una sorta di doccia interna quando ce n'è più bisogno. La sera invece al massimo può avere un effetto digestivo, male non fa comunque. ciao ciao

  • Ospite
    Angela 15 Settembre 2012

    Come faccio a far passare un'ora prima di bere qualsiasi altra cosa? Sto bevendo il latte d'oro con risultati eccellenti, mezz'ora prima riesco a berlo ma di più no, dopo devo andare al lavoro!!!

  • Ospite
    francescabiagioli 16 Settembre 2012

    Cara Angela, anche io sono come te, mi faccio prendere dall'entusiasmo e vorrei fare tutto insieme!!! Se ti trovi bene con il latte d'oro (e non sai che gioia provo ;-) ) ti consiglio di mantenere quella come prima bevanda della mattina. Se poi per un mesetto vuoi sperimentare qualcosa di nuovo, appena alzata bevi solo acqua e limone cercando di fare colazione il più tardi possibile, al limite il golden milk puoi continuare a berlo la sera prima di andare a dormire. Va bene lo stesso.
    A presto Francesca

  • Ospite
    peppe 17 Settembre 2012

    come mai non va d'accordo con l'artrite ???

  • Ospite
    carmela 17 Settembre 2012

    buongiorno! io bevo già un bicchiere di acqua calda con limone spremuto appena alzata. spremo però un solo spicchio di limone e non riesco a far passare un'ora prima di poter fare colazione. ciò significa che non ottengo alcun effetto benefico? uno spicchio di limone è sufficiente o devo incrementare? grazie e buona giornata! Carmela

  • Ospite
    lorenzo 17 Settembre 2012

    Ciao Francesca,
    io soffro occasionalmente di reflusso gastrico a causa di una piccola ernia iatale e vorrei sapere se posso fare questa terapia lo stesso, perché all'inizio dell'articolo si dice che "è inoltre un potente alcalinizzante in grado quindi di compensare eventuali situazioni di acidosi all’interno del corpo che possono portare alla comparsa di diversi disturbi", ma alla fine dice che è sconsigliato a chi soffre di iperacidità gastrica. Che mi consigli?
    Grazie

  • Ospite
    gabriele 29 Marzo 2013

    prova a mettere poco limone e aggiungere zenzero fresco grattuggiato e vedi se migliora la situazione. C'è chi trova grande giovamento con il succo di zenzero (anche in centrifughe) per quanto riguarda il reflusso. E poi fai yoga! :)

  • Ospite
    francescabiagioli 18 Settembre 2012

    E' già una buona abitudine bere un bicchiere d'acqua calda appena svegli, piano piano poi se ti va incrementa con il limone (mezzo è una buona dose) e mi raccomando spremi il succo nell'acqua non limitarti a mettere la fettina dentro...si fa quel che si può, cerca di distanziare il più possibile la colazione. Qualche beneficio lo otterrai comunque. Ciao, a presto Francesca

  • Ospite
    francescabiagioli 18 Settembre 2012

    Mi dispiace Lorenzo ma credo che, per sicurezza, sia meglio di no, non vorrei che nel tuo caso possa essere irritante e peggiorare la situazione: "L'unica vera controindicazione nei confronti di un'assunzione periodica di limone esiste per persone che soffrono di gravi insufficienze epatiche, iperacidità gastrica cronica e tutte quelle affezioni (rachitismo, eccessiva astenia, artrite cronica avanzata) che compromettono la capacità dell'organismo di trasformare nel corso della digestione l`acido citrico". Tratto dal libro Curarsi con il limone di Stefania Sidi.
    QUi c'è un articolo interessante che dà alcuni consigli su come gestire e curare in maniera naturale un'ernia iatale: http://www.cure-naturali.it/ernia-iatale/1628. Per quanto riguarda l'alimentazione alcalina non c'è bisogno per forza di utilizzare acqua e limone puoi aumentare il consumo di frutta e verdura, senza dimenticare banane e mandorle, due potenti alcalinizzanti! ciao :-)

  • Ospite
    francescabiagioli 18 Settembre 2012

    “L’unica vera controindicazione nei confronti di un’assunzione periodica di limone esiste per persone che soffrono di gravi insufficienze epatiche, iperacidità gastrica cronica e tutte quelle affezioni (rachitismo, eccessiva astenia, artrite cronica avanzata) che compromettono la capacità dell’organismo di trasformare nel corso della digestione l`acido citrico”. Tratto dal libro Curarsi con il limone di Stefania Sidi.

  • Ospite
    lorenzo 18 Settembre 2012

    Grazie mille!
    Ciao

  • Ospite
    Angela 21 Settembre 2012

    Cara Francesca, ho iniziato a bere l'acqua col limone, per far passare più in fretta l'ora prima della colazione faccio aspettare la mia cagnolina cinque minuti,bevo e poi tutte e due fuori a camminare per iniziare bene la giornata!!! :D
    Grazie Angela

  • Ospite
    Angelo 22 Settembre 2012

    Ma il limone non è restringente? O cosa intendete: "semplicissimo bicchiere di acqua e limone bevuto tiepido appena svegli possa essere il modo migliore per iniziare la giornata ", manda al bagno?

  • Ospite
    maria 22 Settembre 2012

    cos'è il latte d'oro ? io
    non lo tollero mangio solo yogutr , ma sono curiosa

  • Ospite
    francescabiagioli 23 Settembre 2012

    Cos'è che non tolleri, il latte vaccino? Il latte d'oro si può fare anche con latte vegetale (riso, soya, ecc.)
    Questa è la ricetta se ti interessa ;-) : http://blog.greenme.it/naturomania/problemi-alle-articolazioni-ecco-a-voi-la-ricetta-del-golden-milk/

  • Ospite
    francescabiagioli 23 Settembre 2012

    Ti assicuro per esperienza personale che utilizzato con l'acqua calda a digiuno di prima mattina il limone non è affatto astringente ;-) Non basta però questo per andare bene in bagno, ci vogliono tutta una serie di accortezze durante la giornata: bere tanta acqua, mangiare frutta e verdura, cibi ricchi di fibre, ecc. I benefici di acqua e limone sono tanti, provare per credere ;-)

  • Ospite

    [...] magnesio e iodio. La rapa rossa è indicata quindi in tutti i casi in cui ci sia esigenza di remineralizzare l’organismo. 3) Vitamine del gruppo B come B1, B2, B3 e B6, utili a rafforzare il sistema immunitario, il [...]

  • Ospite
    andrea 24 Settembre 2012

    soffro di calcoli alla colecisti con nausea e gonfiori addominali esiste qualche imedio efficace provato? grazie

  • Ospite
    ROSA GAVINA 27 Settembre 2012

    potresti dirmi cos'è il "latte d'oro" ? Grazie!

  • Ospite
    francescabiagioli 27 Settembre 2012

    Si esistono diversi rimedi, ma bisogna valutarli caso per caso e vanno affiancati ad una sana alimentazione. Rivolgiti ad un naturopata nella tua zona ;-)

  • Ospite

    [...] quanto solitamente si immagina. Abbiamo parlato della depurazione e la remineralizzazione attraverso il succo di limone sciolto in acqua calda, dei benefici disintossicanti della dieta dell’uva… oggi parliamo invece di come depurarsi con [...]

  • Ospite
    valentina 19 Dicembre 2012

    Ma assumere ogni mattina del succo di limone non è pericoloso per i denti? avevo fatto una cura intensiva purificante a base di succo di limone e si erano raccomandati di assumerlo con una cannuccia per non rovinare lo smalto dei denti. Anche se è molto diluito assumere il succo di un limone tutte le mattine non ha lo stesso effetto deleterio per lo smalto?

  • Ospite

    [...] catch(err){}; Tra gli ingredienti naturali da avere in casa ci sono bicarbonato di sodio e limone (ne abbiamo già parlato), oggi però ci concentriamo sull’aceto nelle sue varianti più note e [...]

  • Ospite
    Renato 21 Dicembre 2012

    Io vi consiglio questa dieta,sono ormai anni che la faccio a ogni cambio di stagione, la mattina a digiuno, bevo il primo giorno il succo di un limone il secondo giorno due limone, aumento ogni giorno di un limone fino ad arrivare a sette limoni poi all'incontrario scendo ogni giorno di un limone fino ad arrivare a un limone in pratica 1-2-3-4-5-6-7-6-5-4-3-2-1 ciao

  • Ospite
    francescabiagioli 25 Dicembre 2012

    Penso che sia molto efficace...ma non credo tutti abbiano lo stomaco che gli permetta di portarla a termine! ;-)

  • Ospite
    francescabiagioli 25 Dicembre 2012

    Su questo ho letto pareri discordanti. Personalmente nonostante per lunghi periodi ho fatto e faccio questa cura con il succo di limone il mio smalto non è ha risentito! Però se vuoi stare più tranquilla usa pure la cannuccia! ;-)

  • Ospite
    gabriele 29 Marzo 2013

    forte, anche io da più dio un mese sento il bisogno di acqua calda e limone la mattina.
    Spesso aggiungo anche un pochino di zenzero fresco grattuggiato (tengo il succo e la parte molle, scarto la fibra).

    Rispondi Annulla
  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 04 Aprile 2013

    Buono anch'io ogni tanto aggiungo lo zenzero! :)

  • Ospite
    Luana 02 Aprile 2013

    e se...

    A questo punto, dato che quando mi sveglio non posso far passare tanto tempo dalla colazione perché devo andare a lavoro, posso mettermi la sveglia tipo alle 5 berlo e poi tornare a letto? :D
    così passa più di un'ora...che dici? ;)

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 04 Aprile 2013

    ehehheh mitica Luana!!! hai proprio tanta voglia di sperimentare questa tecnica...sì certo puoi farlo!!:D

  • Ospite
    Elisabetta 02 Aprile 2013

    Posso provare il golden Milk in allattamento?

    Rispondi Annulla
  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 04 Aprile 2013

    Ciao Elisabetta, personalmente non posso prendermi la responsabilità di consigliartelo perchè la curcuma come anche le altre spezie e i rimedi naturali in gravidanza e allattamento sono sconsigliati. So però che in India le donne la cunsumano regolarmente, il fatto è che non essendoci studi scientifici sicuri è bene essere cauti a riguardo. Evita, lo proverai successivamente :)

  • Ospite
    Valentina 02 Aprile 2013

    La CURA DEI LIMONI

    Io sto facendo la cura dei limoni!
    Dura 2 settimane: il primo giorno si beve il succo puro di un limone, il secondo giorno di due, il terzo di tre e così via fino ad arrivare a sette limoni! L'ottavo giorno si ritorna a sei e si decresce progressivamente di un limone al giorno.
    E' spettacolare! Impegnativa ma spettacolare!
    Anche qui vale la regola "stomaco vuoto e rimandare la colazione il più possibile"! (in ogni caso qui si tratta di 15 giorni, quindi per un periodo di tempo così limitato si trova un compromesso...)

    Buona disintossicazione!

    Rispondi Annulla
  • Ospite
    Chiara 02 Aprile 2013

    Iperacidità Gastrica

    Vorrei sapere se per chi soffre di reflusso questa tecnica è indicata. Grazie.

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 04 Aprile 2013

    Se la tua iperacità gastrica è molto forte meglio non rischiare... “L’unica vera controindicazione nei confronti di un’assunzione periodica di limone esiste per persone che soffrono di gravi insufficienze epatiche, iperacidità gastrica cronica e tutte quelle affezioni (rachitismo, eccessiva astenia, artrite cronica avanzata) che compromettono la capacità dell’organismo di trasformare nel corso della digestione l`acido citrico”. Tratto dal libro Curarsi con il limone di Stefania Sidi.

  • Ospite
    Fabrizio Trione 19 Agosto 2013

    Scusa Francesca, solo una curiosta'. Ci sono delle differenze sostanziali se il succo di limone invece della mattina appena svegliato lo assumo alla sera prima di andare a dormire?Ti ringrazio in anticipo per la risposta.Fabrizio 68

  • Ospite
    Alessia 02 Aprile 2013

    Posso dolcificarla con un cucchiaino di miele?

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 04 Aprile 2013

    Sarebbe meglio di no... per depurare al meglio non ci devono essere zuccheri di nessun tipo di mezzo! :)

  • Ospite
    fernando 02 Aprile 2013

    se volete farvi una vera pulizia, vi consiglio la idrocolon terapia, ma non del tipo fai da te, ma tramite macchina, rivolgendovi a qualche centro specializzato vicino alla vostra zona di reisdenza...fa miracoli e vi sentirete super leggeri e meglio dopo...specie se avete problemi intestinali...
    poi ovvio, dopo per mantenere i benefici occorre seguire una alimentazione sana e seguire consigli come questi del limone...e ogni tanto rifare il trattamento idrocolon...

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 04 Aprile 2013

    concordo in pieno! ma come hai giustamente sottolineato tu bisogna stare attenti a chi ci si affida!:)

  • Ospite
    Michela 04 Aprile 2013

    Io di solito mi preparo una bella limonata calda prima di andare a dormire e ne bevo quasi 2 tazze. Oppure la metto in una borraccia e la bevo tiepida durante il giorno... va bene lo stesso? Al mattino purtroppo abbiamo i secondi contatissimi...

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 26 Aprile 2013

    Meglio di giorno, bere tanto prima di andare a dormire costringe i reni ad lavoro eccessivo di notte e poi magari ti svegli per andare in bagno ;) meglio berla tiepida durante il giorno, almeno fa effetto digestivo!

  • Ospite
    marina 22 Aprile 2013

    Ciao, c'è un limite di tempo dopo il quale và interrotta l'assunzione di acqua e limon a digiuno? grazie un bacio

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 26 Aprile 2013

    Ciao Marina... tendenzialmente non c'è limite di tempo, puoi farlo anche per sempre se non senti disturbi, ti trovi bene e ti dà benefici :)

  • Ospite
    marina 27 Aprile 2013

    grazie

    mille grazie adoro questo sito bacio

    Rispondi Annulla
  • Ospite
    Alessandro 19 Maggio 2013

    Limone in acqua temperatura ambiente

    Io spremo in mezzo litro d'acqua a temperatura ambiente mezzo limone ogni mattina a digiuno.
    Va bene uguale,anche se non è calda?

    Soffro di colite ulcerosa e ho sempre molto prurito anale avete qualche rimedio?
    Ho letto di mettere del peperoncino per il muco...quando la malattia si sveglia ho molto muco... Mi consigliate di inserirlo regolarmente?

    Grazie ancora

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 24 Maggio 2013

    Ciao Alessandro, va bene anche a temperatura ambiente. Per il prurito puoi provare a mettere un po' di crema alla Calendula o se hai anche emorroidi quella all'Ippocastano. Sul peperoncino non saprei... bisognerebbe capire da cosa deriva tutto quel muco. probabilmente da un'alimentazione sbagliata!

  • Ospite
    Valter 09 Giugno 2013

    Confermo che l'acqua alcalinizzata è un ottimo rimedio per molteplici problemi fisici, personalmente facendo uso di acqua alcalinizzata è migliorato tutto il quadro fisico in abbinamento ad una alimentazione con modeste proteine animali e al loro posto in abbondanza di vegetali. Pertanto voglio sperimentare anche questa formula con il limone.

  • Ospite
    Francesco 14 Giugno 2013

    Francesco

    si deve per forza riscaldare l'acqua o se è fredda o a temperatura ambiente è lo stesso?

    o, perlomeno, ha un effetto minore ma è sempre un'ottima cosa?

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 14 Giugno 2013

    Fredda no, non va bene... a temperatura ambiente è accettabile ma è meglio riscaldarla un pochino in modo tale che sia simile alla temperatura interna del corpo! cmq acqua e limone è sempre un ottima cosa :)

  • Ospite
    Ila 22 Giugno 2013

    Ila

    Abitualmente bevo durante il giorno 1, 5lt d'acqua con un limone spremuto. Dovendo adpettare 30 min. Prima di colazione xkè prendo l eutirox aspettare ancora un ora per acqua calda e limone è impossibile x lavoro. Si può prwndere l acqua calda e limone subito dopo l eutirox? ? Grazie

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 24 Giugno 2013

    No! non mischiare acqua e limone ed Eutirox! chiedi al tuo medico se per caso puoi spostare l'assunzione della pasticca la sera (alcuni lo fanno), ma dipende dalla tua situazione. Altrimenti evita acqua e limone...

  • Ospite
    erika 25 Febbraio 2014

    ciao!! ma nemmeno se aspetto un'ora dall assunzione dell eutirox??

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 28 Febbraio 2014

    E' una faccenda delicata, chiedi consiglio al tuo medico!

  • Ospite
    Miriam 26 Giugno 2013

    Benessere assicurato!

    Io lo assumo da almeno cinque anni tutte le mattine, succo spremuto di due limoni diluiti in due bicchieri di acqua da 250 ml. Vi assicuro che e' un toccasana semplice e naturale che ti da' forza, energia perche' ti fa sentore bene!
    Soprattutto per chi alla sera avendo assunto pane in eccedenza sviluppa durante la notte una secrezione chiamata "muco" che vi crea una sensazione di chiusura in gola.
    Inizio bene la mattina e affronto il risveglio con maggior energia. Anche mio marito medico ne ha riconosciuto il valore e la giornata inizia in salita se non possiamo bere il nostro bicchiere di acqua e limone.

    Rispondi Annulla
  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 02 Luglio 2013

    Ti ringrazio molto Miriam per averci raccontato la tua esperienza e soprattutto di averci detto che anche tuo marito medico apprezza i benefici di acqua e limone! :D

  • Ospite
    nerina 30 Giugno 2013

    argilla e limone sono compatibili?

    Ho fatto un ciclo di argilla ventilata il mattino a digiuno per 2 settimane. la cura prevede una interruzione della terra per dieci giorni e poi iriprenderla per altri 21 giorni. Nel frattempo ho iniziato a bere acqua e limone. Ora, chi mi può dire se argilla ventilata e succo di limone si possono assumere, in due bicchieri diversi, uno dopo l'altro? Grazie

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 02 Luglio 2013

    Ciao Nerina! no meglio diffferenziare. Finisci l'argilla e poi inizia con il limone...

  • Ospite
    Sylvia cala 03 Agosto 2013

    Ciao...prendo l Eutirox e ho letto che sarebbe meglio non mischiare acqua e limone in un post precedente.Mi spieghi perché??grazie

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 07 Agosto 2013

    Chiedi il parere al tuo medico

    Presumo tu prenda Eutirox la mattina a digiuno, quindi a digiuno non puoi prendere anche acqua e limone che serve appunto a pulire e disinfettare. Cmq dato che si tratta di una faccenda delicata... chiedi il parere al tuo medico (e suggerisco di fare altrettanto a tutti coloro che assumono farmaci!!!!)...

  • Ospite
    Nicola 26 Agosto 2013

    Nicola Stel

    Va bene anche il succo di limone concentrato???

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 23 Settembre 2013

    Scusa Nicola, mi era sfuggito il tuo commento che vedo solo ora!
    No, il succo concentrato non va bene, il limone va spremuto al momento altrimenti perde le proprietà...

  • Ospite
    Giovanni Passera 27 Settembre 2013

    acqua alcalina

    Io bevo da due mesi acqua alcalina prodotta con una macchina che tramite idrolisi separa l'acqua acida da quella alcalina ed in più depura e toglie metalli pesanti.
    Il mio fisico si sta asciugando, mi sento meno stanco e più lucido.

    Rispondi Annulla
  • Ospite
    andrea 27 Settembre 2013

    quali sono le controindicazioni del limone per quando riguarda i trapiantati di fegato.

    ciao siccome io sono trapiantato di fegato e prendo farmaci immunosoppressori, volevo sapere le controindicazioni della dieta con il limone. grazie a presto

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 30 Settembre 2013

    è un argomento TROPPO delicato, devi chiedere al tuo medico curante!

  • Ospite
    Sonia 20 Novembre 2013

    L'acqua calda non "uccide" le vitamine degli agrumi?

    Ciao Francesca! post interessante! E' un rimedio semplice, io soffro un po' di gastrite... quindi non so quanto il possa farlo, ma vorrei provare, al massimo poi smetto! :-)
    Però ho un dubbio... so che le vitamine degli agrumi sono "delicate", che quando fai una spremuta dovresti consumarla subito, se no perde le sue proprietà. Se uso l'acqua calda, non rischio di distruggere la vit. C del limone?
    Grazie mille

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 22 Novembre 2013

    Ciao, la cosa migliore è che l'acqua sia tiepida! per la gastrite dipende... fai come hai detto vedi come va e in caso smetti!:)

  • Ospite
    Giuseppe 09 Dicembre 2013

    DEPURAZIONE: la mia esperienza

    Ragazzi come è difficile restare "puliti" al giorno d'oggi con tutto lo schifo che cercano di farci mangiare! :( Meno male che ci sono persone che ci informano e curano! Io ho scoperto un Naturopata/pranoterapeuta di Novara formidabile che mi ha rimesso in piedi senza alcuna cura "chimica". Nonostante i mei 33 anni, non stavo in piedi, mi mancava letteralmente l'ossigeno, quando camminavo perdevo l'equilibrio, sempre stomaco sottosopra, ghiandole sempre infiammate, placche e faringiti a gogo, dolori articolati e tante altre cose. Mi disse che ero un 30enne col fisico di un 80enne! Beh, oltre ad avermi scoperto e debellato un paio di infezioni oramai cronicizzate che nessuno era mai riuscito a scoprire, poi tra cure omeopatiche, consigli alimentari e pranoterapia, un anno e mezzo dopo sono come rinato! E dire che basta poco! anche se serve costanza e forza di volontà ovviamente! Ottima la cura del limone ad ogni modo! il fisico una volta pulito ti fa subito capire cosa non gradisce. Ricordo dopo un paio di mesi dall'inizio della cura che un pomeriggio mangiai 3 pasticcini con una cioccolata calda. Erano 2 mesi che evitavo zuccheri raffinati, dolci e latte..e stavo bene. Beh, nel giro di pochi minuti il mio corpo subì subito una specie di shock! Subito fiato corto, gambe pesanti, dolori alla zona lombare..evidentemente le tossine in circolo di questi alimenti che non ingerivo da settimane le ho sentite in modo pieno rispetto a quando ero tutto intossicato e quindi, stando sempre male, non me ne rendevo conto! Tempo 2-3 ore, smaltendole, e sono stato di nuovo bene! E' circa un anno e mezzo che mentre tutti hanno febbre, mal di gola, influenze, io al massimo ho qualche piccolo principio che va via dopo 2-3 giorni di tisana allo zenzero, cannella e chiodi di garofano :). Poi ci sono gli infusi di ortica, artiglio del diavolo, tarassaco, astragalo, la Triphala, la clorofilla..e tantissimi altri! insomma la natura ci ha dato tutto per non ammalarci in primis! :)

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 18 Dicembre 2013

    Grazie per averci raccontato la tua preziosa esperienza Giuseppe :)

  • Ospite
    fabryzya 09 Dicembre 2013

    Io assumo un bicchiere d'acqua tiepida con 1 limone spremuto ogni mattina a digiuno, ma purtroppo devo dolcificarlo con un pò di stevia, altrimenti non riesco a berlo, sono oramai tre mesi che seguo quest'abitudine, non mi sono mai sentita così piena di energia, spero di avere anche altri benefici, nonostante il dolcificante! tu che dici?

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 18 Dicembre 2013

    Sicuramente vedrai, vai avanti così ;)

  • Ospite
    Rosella 29 Dicembre 2013

    CIAO francesca, ho scoperto solo adesso il tuo blog e condivido qualsiasi tua opinione, anch'io la mattina bevo acqua e limone, ma non sapevo che l'acqua deve essere calda e che occorre aspettare un ora o più prima di fare colazione.
    Da ora in poi seguirò i tuoi consigli.
    Buon anno.
    Rosella

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 30 Dicembre 2013

    Ciao Rossella, non troppo calda ma tiepida perché così il corpo la assorbe meglio essendo più simile alla sua temperatura naturale. Grazie a te di essere approdata sul mio blog :D
    Ti auguro uno splendido 2014!

  • Ospite
    Rosella 30 Dicembre 2013

    Ciao Francesca,
    grazie per la risposta, da quando ti ho scoperta non riesco a distogliermi dal tuo sito, è veramente un pozzo di informazioni.
    Auguri di Buon Anno anche a te.
    Rosella

  • Ospite
    Federica 02 Gennaio 2014

    coumadin

    salve,io prendo il coumadin per un problema che ho avuto 2 anni fa.
    Prendere il succo di limone può disturbare la terapia, visto che ho letto che
    aiuta a fluidificare il sangue?

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 05 Gennaio 2014

    Quando si prendono farmaci è sempre bene chiedere il parere al proprio medico che conosce nel dettaglio la situazione specifica!

  • Ospite
    angelica 22 Gennaio 2014

    Io non ho un'ora di tempo da aspettare..che succede se faccio colazione subito dopo?? :(

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 31 Gennaio 2014

    E' meglio aspettare il più possibile, ti consiglio di fare così: ti alzi e per prima cosa ti prepari acqua e limone. Bevi e poi ti lavi, ti vesti, ecc, insomma fai tutto quello che solitamente devi fare prima di uscire e solo come ultima cosa fai colazione! E' già qualcosa :)

  • Ospite
    fabio 22 Gennaio 2014

    ..buongiorno...io al mattino, oltre che bere l'acqua calda con il limone mangio un'arancia e tre clementine..va bene lo stesso o sarebbe meglio sempre staccare di un'ora le due cose...? grazie... :-)

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 31 Gennaio 2014

    Acqua e limone è una cosa a sé, stacca un pochino le due cose!

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 31 Gennaio 2014

    Acqua e limone è una cosa a sè, stacca un pochino le due cose!

  • Ospite
    fabryzya 31 Gennaio 2014

    ciao Francesca, ti riscrivo perché ho potuto verificare altri benefici che ho avuto dal limone al mattino a digiuno oltre all'energia, il mio colesterolo totale è calato, si è alzato il colesterolo "buono" e quello cattivo ha raggiunto valori normali, i valori di emoglobina si sono alzati, anche se non so se attribuire il merito al limone, ma credo di si, poiché non ho mai avuto quei valori. A breve ricontrollerò tutti i valori ... ;)

    Rispondi Annulla
  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 14 Febbraio 2014

    Grazie mille di averci fatto sapere i tuoi buoni risultati! :)

  • Ospite
    Gabriella chironi 15 Febbraio 2014

    Io di solito prendo il limone con l acqua e subito dopo il caffè! La colazione più completa dopo 3 ore. Va bene o devo rinunciare al caffe?
    grazie

  • Ospite
    Davide 26 Marzo 2014

    Mi hanno consigliato di aggiungere all'acqua e limone un cucchiaino di miele di tarassaco. Può andare?
    Ciao grazie

  • Ospite
    peppe 30 Marzo 2014

    permettetemi 1 domanda:

    provando a bere "questo" bicchiere di acqua tiepida con mezzo limone spremuto,leggendo che e' consigliabile fare colazione almeno 1 ora dopo, voglio chiedere:
    - aspettando di fare colazione, il caffe si puo' prendere subito o conviene abbinarlo dopo 1 ora dall'assunzione del bicchiere di acqua e limone insieme alla colazione?

  • Ospite
    peppe 30 Marzo 2014

    ok fare colazione dopo 1 ora dall'assunzione del bicchiere di acqua e limone, ma ciedo:

    il caffe' si puo' prendere subito o si deve aspettare anche 1 ora?

  • Ospite
    flavia 03 Luglio 2014

    se aggiungo miele?

    salve
    sto prendendo acqua calda+limone da alcuni giorni (ho cominciato domenica e oggi è giovedì), sto vedendo dei cambiamenti, ma sono molto modesti (la pelle mi sembra meno grassa, facilità ad andare di corpo e mi sento un po' più energica), credo pure che sia presto per vedere qualcosa di eclatante :p comunque volevo sapere se potevo mettere un cucchiaino di miele nella bevanda
    non mi è difficile berla, salvo gli ultimi sorsi che mi bruciano la gola (faccio un bicchiere con succo di mezzo limone), e vorrei renderla solo un po' meno acida
    se posso sarebbe bello, altrimenti continuo così, non mi costa sacrifici!

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 07 Luglio 2014

    Ciao, i cambiamenti che hai notato mi sembrano già ottimi, se puoi evita di mettere miele o altri dolcificanti, forse ti può aiutare bere con una cannuccia :)

  • Ospite
    flavia 07 Luglio 2014

    grazie mille

    sì sospettavo che non potevo, vabbè pazienza, proverò con la cannuccia altrimenti continuo così, tanto va benissimo come sta andando, ora devo solo fare la prova del 9 durante il periodo del mese che in genere mi scombussola sempre ^^"
    devo chiederti una cosa, sto notando che la pelle è diventata 'più spessa', sopratutto sul viso, ma anche più in generale, prima mi facevo lo scrub al vso una volta ogni 10 giorni, 2 settimane, e andava bene, ora invece ne ho fatto uno venerdì e domani devo rifarlo perchè mi sento la pelle di nuovo 'dura' (scusa le virgolette, ma non so come spiegare bene la sensazione)
    secondo te è perchè bevo questa bevanda? tipo la pelle si rigenera più velocemente

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 09 Luglio 2014

    Si può darsi, magari ti fa "buttare fuori" qualche tossina in più, la pelle è un organo particolarmente deputato all'espulsione....

  • Ospite
    Mary 04 Agosto 2014

    In dolce attesa...

    Ciao Francesca, una bella pulizia interna è proprio quello che mi ci vorrebbe, a causa del mio "stato interessante" ultimante ho l'intestino pigro e difficoltà a digerire (ma mi capitava anche prima), secondo te posso provare questa tecnica? non ha controindicazioni in gravidanza vero?!? grazie.

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 17 Agosto 2014

    Ciao Mary e tanti auguri :D acqua e limone non è assolutamente controindicato in gravidanza, anzi il limone è davvero perfetto per alleviare nausee e senso di pesantezza! Per l'intestino pigro fai il pieno di frutta e verdura cruda (ben lavata ovviamente) e anche il minestrone o passato di verdura aiuta tanto! ;)

  • Ospite
    daniele 18 Agosto 2014

    ciao Francesca

    Ciao francesca... io avevo solo una domanda ma la colazione dopo aver assunto l'ormai famoso acqua-limone puo essere fatta con il latte scremato con crusca? Ho letto che puo creare disturbi per la coagulazione del latte...è vero? Grazieee :)

  • Francesca Biagioli
    Francesca Biagioli 18 Agosto 2014

    Ciao Daniele, in effetti limone e latte non si sposano molto bene. :) Prova a distanziare il più possibile acqua e limone dalla colazione e vedi che effetto ti fa. Se noti fastidi o "sobbollimenti" evita... se posso darti un suggerimento sostituisci la crusca con dei fiocchi di cereali integrali (avena o mix di 5/6 cereali), la crusca a lungo andare è molto irritante per l'intestino anche se sul momento può fare l'effetto desiderato...

  • Ospite
    flavia 20 Agosto 2014

    per il fatto del latte dopo acqua e limone

    io dopo un po' di tempo che ho iniziato a prendere acqua e limone ho sentito il bisogno di mangiare e cominciare a fare colazione e prendo proprio il latte scremato

    aspetto come minimo mezz'ora, e mentre preparo tutto passano anche 45min ma se mi sveglio presto o non devo uscire subito aspetto anche 1 ora

    comunque non ho mai avuto problemi

  • Ospite
    Anna 28 Agosto 2014

    richiesta informazioni

    Ho la sclerosi multipla e a breve inizierò la cura con Interferone, visto che quella col Copolimero (quasi due anni la durata) non ha sortito effetti. Vorrei sapere se questa cosa col limone posso farla anch'io considerando che: ho una leggera acidità gastrica, spesso devo fare i conti con la stanchezza, proprio per la natura della malattia (autoimmune) se non sbaglio io il sistema immunitario non posso stimolarlo... per il resto, fegato e reni a posto, tiroide anche, nonostante soffra pure di tiroidite autoimmune. Grazie.

Lascia il tuo commento

Ospite
Ospite 25 Ottobre 2014

Cerca

Social