Clorofilla
Clorofilla
  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Team Blogs
    Team Blogs Trova il tuo blog collettivi preferiti qui.
  • Accesso
    Login Modulo Login

Centrifugato autunnale: bacche di sambuco e mela. Vitamina C!!

b2ap3_thumbnail_sambuco.jpg

Ieri mentre guidavo in giro per li monti, ho trovato un sambuco (Sambucus nigra L.) con i frutti ben maturi...quest'estate tra viaggi e lavoro mi sono persa i fiori, che sono una delle parti più medicamentose della pianta. Visto che sono le bacche sono poche, e non ho voglia di sprecare tutta la loro vitamina C trasformandoli in sciroppo o marmellata...ho deciso di centrifugarli insieme ad una mela e di bere il succo.

E' depurativo e ricco di vitamine A e C. E' anche leggermente lassativo, ed il mio consiglio è quello di assumerlo fresco la mattina a stomaco vuoto, per assorbire al meglio tutte le sue proprietà. Magari partendo da una piccola dose per testate la tollerabilità individuale a questo frutto. Soprattutto le bacche fresche di questa pianta vanno assunte come un integratore, al massimo per qualche giorno, senza esagerareSi possono trasformare in marmellata (lassativa), o sciroppo, ma il contenuto di vitamine a causa del calore si riduce irrimediabilmente. Da un 1kg di bacche ben mature e lavate  e sgranate, ho ottenuto 2 bicchieri di centrifugato di sambuco, che ho poi unito al succo di una mela. Mi raccomando di eliminare i frutti acerbi, che non sono commestibili, anzi, possono risultare tossici. 

Buona raccolta!

Isy

Per altre informazioni sulle piante e la natura seguimi su facebook!

b2ap3_thumbnail_succo.jpg

Vota:
Sono laureata in Scienze Naturali e specializzata in botanica. Viaggiando in lungo e in largo il nostro bellissimo pianeta mi sono resa conto che le persone e le esperienze sono i libri migliori da leggere. Amo scavare nei ricordi e nelle tradizioni, imparare della culture lontane e passare il tempo all'aria aperta. Fotografo e raccolgo erbe spontanee o che coltivo io stessa, che poi trasformo in cibi, cosmetici, medicamenti...
Nessun post correlato

Commenti

Lascia il tuo commento

Ospite 20 Aprile 2014

Cerca

Clorofilla su Facebook

Social

La mia Casa Ecopulita