Animal Instinct

Cibi per animali testati e prodotti cruelty free: le liste

La maggior parte delle multinazionali che producono pet food effettuano test invasivi su cani e gatti per provare l'efficacia e la non-pericolosità dei cibi che producono. I test consistono nell'indurre malattie in animali sani, per poi provare a curarli coi cibi medicati. Tenuti sempre in gabbia in stabulari appositi, la loro vita, tra iperalimentazione forzata, malattie e disturbi provocati appositamente e tubi infilati in gola, nello stomaco nel retto, è solo sofferenza e segregazione. La loro morte la liberazione da un terribile incubo.

Tra giugno e luglio del 2003 è stato organizzato un sondaggio dalla dott.ssa Antonella de Paola, autrice della "Guida ai prodotti non testati", che ha inviato una lettera alle principali aziende per chiedere di dichiarare la loro posizione in merito ai test su animali. Tranne Affinity Petcare, che ha affermato di non eseguire né di commissionare test su animali per la produzione dei suoi mangimi, “le altre NON hanno risposto, quindi, non avendo esse smentito il loro coinvolgimento in test su animali, risulta necessario un forte boicottaggio da parte dei consumatori per sostenere quello già in atto in altre Nazioni. Oltretutto, alcune di queste multinazionali sono già sotto boicottaggio per motivi non animalisti ma umanitari”, si legge sul sito del Comitato per un Consumo Consapevole.

Di seguito troverete un elenco di aziende “cattive” e aziende “buone”, elaborato unendo le liste Oipa  e Vivo. L’invito, ovviamente, è quello di acquistare pet food non testato sugli animali. Anche perché, come spiega l'Oipa, “i test su animali (inutili e crudeli) potrebbero essere facilmente aboliti mettendo in commercio prodotti sicuri, la cui appetibilità e digeribilità siano garantite dalla buona qualità degli ingredienti e grazie ad indagini di mercato presso campioni di clienti e rifugi per animali randagi”.

 

1) Aziende che eseguono test su animali


  • GRUPPO MARS:

 

Cani: Chappi, Pedigree, Cesar, Royal Canin (tutta la linea).

 

Gatti: Frolic, Whiskas, Sheba, Kitekat, Catsan (sabbia), Royal Canin (tutta la linea)


    • GRUPPO COLGATE PALMOLIVE:

     

    Hill's Science Diet, Hill's Prescription Diet.

     


    • GRUPPO PROCTER & GAMBLE:

     

    Iams, Eukanuba.


      • GRUPPO NESTLÈ:

       

      Cani: Bull (bocconi), Fido, Friskies, Pro Plan, Purina ONE, Purina veterinary diets. Gatti: Felix, Friskies (Gourmet), Fufi (bocconi), Purina ONE, Pro Plan.

       

      Note: Nestlè è boicottata da 20 Paesi del Mondo già per motivi umanitari (scorretta commercializzazione del latte in polvere nei Paesi del Terzo Mondo e conseguente morte di centinaia di migliaia di bambini).

       


      • BAYER:

       

      Cani: PRO GRES. Gatti: PRO GRES.

       

      Note: Non sappiamo se tale alimento sia stato testato su animali. Certo è che Bayer è una azienda farmaceutica/chimica/agrochimica (pesticidi e OGM) tra le più grosse del mondo e tra le più attive nel campo della vivisezione. È pertanto consigliabile NON scegliere i prodotti Bayer per i propri acquisti.

       


      • HEINZ

       


      • NUTRO

       

      2) Aziende che NON eseguono test su animali:

       

      La stragrande maggioranza delle piccole aziende private e non di proprietà delle multinazionali della lista 01, non hanno interesse a sovvenzionare costose sperimentazioni su animali. Pur utilizzando di norma ingredienti testati su animali da terzi, o vendendo prodotti realizzati dalle aziende di cui al punto precedente, non incentivano questi test commissionandoli espressamente o eseguendoli in laboratori di proprietà. "Considerata l'attuale situazione generale, possono essere pertanto giudicati "meno peggio"", dice il Comitato.


      • Adragna Alimenti Zootecnici srl

      • Affinity Petcare (Cani: Advance, Advance Veterinary Diets, Ultima, Puppy Chow, Dog Chow. Gatti: Advance, Advance Veterinary Diets, Ultima, Cat Chow, Brekkies Excel Cat, Special Care. Note: la linea Chow è stata di recente acquistata da Purina per cui sono ancora in circolazione vecchie confezioni prodotte da Purina)

      • Agras Delic (Schesir, Adoc, Dreesy, Stuzzy)

      • Almo Nature

      • Aniwell

      • Arovit: (Ronnie per cani, in vendita presso Coop, Bossie per gatti, in vendita presso Coop, Miao per gatti, in vendita da Esselunga, Bau per cani, in vendita da Esselunga, Winner Cat, solo cibo umido per gatti, in vendita da Ld Market, Winner Dog, solo cibo umido per cani, in vendita da Ld Market

      • Befood

      • BIOMill

      • COOP solo cibo umido (il mangime secco COOP è prodotto da un'azienda italiana la cui politica aziendale al riguardo non è nota. La COOP ha tuttavia dichiarato "Gli attuali fornitori di alimenti per cani e gatti, non effettuano test "nutrizionali". Le formulazioni dei prodotti sono ricavate da linee guida ( FEDIAF / AFNOR) e quindi non si rende necessario verificare in vivo le ricette)

      • Csj

      • Dorado S.R.L. ( Exclusion Baubon Gloden Food Primacy

      • Eagle Italia

      • Effeffe Petfood (Società controllata di Arovit).

      • Giuntini – Conagit (Crancy Italian Way Crancy Byrba cani, Keké gatti, Pro34 Sandy Light KeKè Pro 26D cane, Pro 34 gatto, Winner Dog Winner Cat )

      • Monge (Le chat, Le chat patè, Gemon, Gran Bontà, Gran Bontà, le delizie dello chef, Simba, Artù, Moustache, Rudy)

      • Natural life pet food

      • Nature Italia Srl

      • Naturina Natural petfood

      • Nova Food

      • Number One Biological

      • Pascoe's

      • Pet Life srl

      • Petfood Italia

      • Saluspet

      • SANYpet

      • Spagnol Group

      • Valpet

      • Vet Line

      • Zoodiaco

       

      03. Aziende da preferire: totalmente cruelty-free

       

      Nessuna delle marche comprese nelle liste 01 e 02 cerca di risolvere il problema di fondo dell'uccisione di animali di altre specie (mucche, maiali, vitelli, conigli, polli, ecc.) per nutrire cani e gatti o altri "animali d'affezione" carnivori. Sulla scelta di nutrire i pet con un cibo sano e contemporaneamente "senza crudeltà" verso altri animali ci riserviamo di scrivere a breve un post. Intanto, ecco le aziende che producono anche linee di cibo vegetariano per animali:


      • AMÌ:

       

      Crocchette vegetariane per cani e gatti

       


      • BENEVO:

       

      Umido e crocchette vegan per cani e gatti. Si trova nei negozi on-line.

       


      • BIOPUR:

       

      Ha alcuni tipi di umido per cani vegetale. Si trova nei negozi on-line.

       


      • BURNS:

       

      garantita da Uncaged riguardo ai test su animali, produce anche una linea di umido per cani vegetale. Si trova nei negozi on-line.

       


      • DENKADOG:

       

      tutti senza additivi e conservanti, i prodotti si ordinano per telefono, fax o posta elettronica, oppure direttamente presso l'azienda EuroService. È offerto un tipo di crocchette vegetali per cani: "Denkadog superior hypo sensitive".

       


      • ROCKY:

       

      Produce vari tipi di biscotti e snack vegetali per cani. Si trova nei negozi on-line.

       


      • SANI&SALVI:

       

      Linea di crocchette vegetariane per cani e gatti. Si trova nei negozi on-line.

       


      • TERRA-PURA:

       

      Ha un tipo di umido per cani vegetale (non per gatti). Si trova nei negozi on-line.

       


      • VECAN:

       

      Crocchette per cani prive di carne e derivati animali, 100% vegetali, a marchio Vitadacani.

       


      • YARRAH:

       

      Produce sia cibi carnivori che vegetariani (vegetariani solo per cani), crocchette e umido, e si trova nei negozi di alimentazione naturale.

       

      Fonti:

       

      http://www.oipa.org/italia/petfood/liste.html

       

      http://www.consumoconsapevole.org/pet_food_e_vivisezione.html

      Vota:
      Loading Player...
      Watching: Alimentazione (202 videos)
      Loading...
      Playlist: 0

      Commenti 61

       
      Ospite - marina il Giovedì, 21 Marzo 2013 10:53

      Un grazie di cuore per chi si interessa ad informarci su come evitare di far arricchire gentaglia che non ama gli animali.grazie.:)

      Un grazie di cuore per chi si interessa ad informarci su come evitare di far arricchire gentaglia che non ama gli animali.grazie.:)
      Animal Instinct il Lunedì, 27 Gennaio 2014 10:01
      Grazie a voi...

      ... che leggete e i informate per il bene degli animali! :)

      ... che leggete e i informate per il bene degli animali! :)
      Ospite - Antonella Dalla Pozza il Martedì, 16 Aprile 2013 19:32
      Non facile!

      Non è facile reperire questo prodotti! Cmq grazie a nome dei nostri piccoli amici!

      Non è facile reperire questo prodotti! Cmq grazie a nome dei nostri piccoli amici!
      Ospite - Alessandra il Mercoledì, 17 Aprile 2013 14:34

      Sono per le scelte etiche ma i prodotti migliori li fanno pagare un occhio!!!
      Siamo una famiglia nella norma ma per mangiare più sano noi e i nostri animali per scelte consapevoli ed ecologiche per la casa e igiene personale dobbiamo spendere un capitale...

      Sono per le scelte etiche ma i prodotti migliori li fanno pagare un occhio!!! Siamo una famiglia nella norma ma per mangiare più sano noi e i nostri animali per scelte consapevoli ed ecologiche per la casa e igiene personale dobbiamo spendere un capitale...
      Ospite - Silvia il Mercoledì, 25 Febbraio 2015 10:35

      Non è assolutamente vero...io do i crancy da un bel po.. 8kg per circa 5euro e poco piú..non mi sembrano per nulla costosi!!!
      Integro poi con sana frutta e verdura fresca..niente di che..uno spicchio di mela due di arancia dipendente da quello che ho in casa...e l'ultima volta che siamo stati dal veterinario mi ha detto che avevano un pelo meraviglioso e chiesto cosa mangiassero!
      I croccantini li trovo in un ingrosso alimentare locale o al penny market

      Non è assolutamente vero...io do i crancy da un bel po.. 8kg per circa 5euro e poco piú..non mi sembrano per nulla costosi!!! Integro poi con sana frutta e verdura fresca..niente di che..uno spicchio di mela due di arancia dipendente da quello che ho in casa...e l'ultima volta che siamo stati dal veterinario mi ha detto che avevano un pelo meraviglioso e chiesto cosa mangiassero! I croccantini li trovo in un ingrosso alimentare locale o al penny market
      Ospite - eleonora il Lunedì, 13 Aprile 2015 14:43

      d'accordo che sono le quantità a fare la differenza, ma gli agrumi non sono tra gli alimenti nocivi per i cani?

      d'accordo che sono le quantità a fare la differenza, ma gli agrumi non sono tra gli alimenti nocivi per i cani?
      Ospite - Davide il Lunedì, 22 Aprile 2013 13:14
      Alimenti cruelty free

      Aggiungete alla lista Orijen e Acana,non solo non fanno test ma gli animali utilizzati sono allevati a terra e non usano nessun prodotto chimico.Potete trovare facilmente il sito.

      Aggiungete alla lista Orijen e Acana,non solo non fanno test ma gli animali utilizzati sono allevati a terra e non usano nessun prodotto chimico.Potete trovare facilmente il sito.
      Ospite - olivia il Giovedì, 02 Maggio 2013 16:46

      E per quanto riguarda i prodotti Moneta Che Ride? Qualcuno sa dirmi se siano o meno cruelty free?

      E per quanto riguarda i prodotti Moneta Che Ride? Qualcuno sa dirmi se siano o meno cruelty free?
      Ospite - Mocina il Sabato, 17 Agosto 2013 10:59
      Tutto bene finché non ci sono problemi

      Senza ipocrisia: se serve un cibo salvavita non me la sentirei di rischiare con marche poco diffuse e dai risultati non significativi, quindi Royal Canin o Hill's sarebbero la mia scelta e lo sono tuttora, Royal Canin, in particolare, che comunque ha una policy verificabile. Zoodiac (club prolife, nel mio caso) è molto valido, Sanypet (Forza 10, nel mio caso) anche e li sto usando; suggerisco di provare a cercare informazioni anche su Animonda, mi risulta molto valido. Ultima nota: se un animale è carnivoro, nutritelo con cibo adeguato, se non volete dargli la carne della quale ha bisogno, non prendete in casa un animale carnivoro, questo significa coerenza, non forzate la natura in base a una morale che è solo umana.

      Senza ipocrisia: se serve un cibo salvavita non me la sentirei di rischiare con marche poco diffuse e dai risultati non significativi, quindi Royal Canin o Hill's sarebbero la mia scelta e lo sono tuttora, Royal Canin, in particolare, che comunque ha una policy verificabile. Zoodiac (club prolife, nel mio caso) è molto valido, Sanypet (Forza 10, nel mio caso) anche e li sto usando; suggerisco di provare a cercare informazioni anche su Animonda, mi risulta molto valido. Ultima nota: se un animale è carnivoro, nutritelo con cibo adeguato, se non volete dargli la carne della quale ha bisogno, non prendete in casa un animale carnivoro, questo significa coerenza, non forzate la natura in base a una morale che è solo umana.
      Ospite - giovanna il Martedì, 01 Ottobre 2013 11:32
      non si trovano in commercio questi alimenti

      non si trovano proprio questi alimenti in commercio, io non li ho mai visti in nessun centro commerciale e neanche in negozi specializzati.

      non si trovano proprio questi alimenti in commercio, io non li ho mai visti in nessun centro commerciale e neanche in negozi specializzati.
      Ospite - Giulia il Sabato, 05 Ottobre 2013 19:46
      Giulia

      ono un veterinario, ma amo gli animali (tutti, anche le cavallette!) E vivo con un'adorabile ed amatissima gatta di nome Agata. Per lei scelgo marche cruelty free (Affinity, Almo, Life Pet care) ma non vegane. Da vegana credo che amare gli animali significhi rispettare la loro natura. I gatti sono carnivori e da carnivori devono essere alimentati. E' giustissimo prestare attenzione a quello che si mette nel proprio carrello della spesa, seguendo principi etici ed ecologici, ma non bisogna eccedere nella direzione opposta, imponendo agli animali le scelte di vita che abbiamo fatto noi.

      ono un veterinario, ma amo gli animali (tutti, anche le cavallette!) E vivo con un'adorabile ed amatissima gatta di nome Agata. Per lei scelgo marche cruelty free (Affinity, Almo, Life Pet care) ma non vegane. Da vegana credo che amare gli animali significhi rispettare la loro natura. I gatti sono carnivori e da carnivori devono essere alimentati. E' giustissimo prestare attenzione a quello che si mette nel proprio carrello della spesa, seguendo principi etici ed ecologici, ma non bisogna eccedere nella direzione opposta, imponendo agli animali le scelte di vita che abbiamo fatto noi.
      Ospite - Elisa il Venerdì, 31 Ottobre 2014 16:28
      Grazie

      Non sono ne vegetariana ne vegana. Per me, mio figlio ed il gatto cerco di acquistare marche cruelty free, di adeguare la nostra alimentazione alla Nuova Piramide Alimentare (poche proteine animale - tutto o quasi integrale - pochissimi latticini, mio figlio dopo il mio latte beve latte vegetale, avena miglio ecc.) Concordo pienamente con te sul fatto che non dovremmo imporre i nostri principi etici ad altre specie anche perché sono convinta che madre natura proprio a caso le cose non le abbia fatte.
      Ti volevo ringraziare del commento perché conosco molte persone vagente e devo dire che fa piacere trovarne qualcuna non estremista.

      Non sono ne vegetariana ne vegana. Per me, mio figlio ed il gatto cerco di acquistare marche cruelty free, di adeguare la nostra alimentazione alla Nuova Piramide Alimentare (poche proteine animale - tutto o quasi integrale - pochissimi latticini, mio figlio dopo il mio latte beve latte vegetale, avena miglio ecc.) Concordo pienamente con te sul fatto che non dovremmo imporre i nostri principi etici ad altre specie anche perché sono convinta che madre natura proprio a caso le cose non le abbia fatte. Ti volevo ringraziare del commento perché conosco molte persone vagente e devo dire che fa piacere trovarne qualcuna non estremista.
      Ospite - Rola il Lunedì, 23 Marzo 2015 19:36
      vero

      concordo al 100% :)
      cani e gatti sono carnivori e come tali vanno alimentati

      concordo al 100% :) cani e gatti sono carnivori e come tali vanno alimentati
      Ospite - Giulia il Domenica, 19 Luglio 2015 22:15
      Però...

      ... Non torna del tutto questo discorso, il gatto è sì carnivoro, ma in natura non mangia certo mucche e agnelli, no? Mangia topolini, uccellini, lucertole e a volte i conigli (se fortunati e bravi come uno dei miei che un giorno portò un leprotto). Oltretutto in natura non dormono su un divano e non fanno i bisogni in una lettiera, quindi di "gatto in natura" ormai non si può proprio parlare. Io sono vegetariana e sto eliminando anche i latticini, e il mio gatto attuale mangia crocchette e bocconcini di carne, ma mi sono posta il quesito in questi giorni.
      In ogni caso, io compravo il cibo coop, perché il meno costoso, ma ora per motivi logistici ed economici mi sono ritrovata con quelli della lidl (opticat per il secco e coshida per l'umido)... Qualcuno ne sa qualcosa?

      ... Non torna del tutto questo discorso, il gatto è sì carnivoro, ma in natura non mangia certo mucche e agnelli, no? Mangia topolini, uccellini, lucertole e a volte i conigli (se fortunati e bravi come uno dei miei che un giorno portò un leprotto). Oltretutto in natura non dormono su un divano e non fanno i bisogni in una lettiera, quindi di "gatto in natura" ormai non si può proprio parlare. Io sono vegetariana e sto eliminando anche i latticini, e il mio gatto attuale mangia crocchette e bocconcini di carne, ma mi sono posta il quesito in questi giorni. In ogni caso, io compravo il cibo coop, perché il meno costoso, ma ora per motivi logistici ed economici mi sono ritrovata con quelli della lidl (opticat per il secco e coshida per l'umido)... Qualcuno ne sa qualcosa?
      Ospite - Marinella il Venerdì, 25 Ottobre 2013 09:14
      4 gatti

      ho 4 gatti + 1 randagio che viene a farci visita quindi non posso comprare prodotti che costino tanto e quelli che voi inserite nella lista "buona" non sono facilmente reperibili quindi credo anche costosi. mi spiace che quelli che compero io e che sono comunque di marca non siano proprio perfetti ma....

      ho 4 gatti + 1 randagio che viene a farci visita quindi non posso comprare prodotti che costino tanto e quelli che voi inserite nella lista "buona" non sono facilmente reperibili quindi credo anche costosi. mi spiace che quelli che compero io e che sono comunque di marca non siano proprio perfetti ma....
      Ospite - daniela musocco il Domenica, 24 Novembre 2013 14:47

      Anche Sanypet e Nova Food hanni una linea vegan per cani

      Anche Sanypet e Nova Food hanni una linea vegan per cani
      Ospite - amelia jean il Martedì, 26 Novembre 2013 11:54
      amelia

      ciao io utilizzo i prodotti almo nature con successo... nel senso che ormai è un paio d'anni e li trovo davvero molto validi come qualità !!!!:D:D

      ciao io utilizzo i prodotti almo nature con successo... nel senso che ormai è un paio d'anni e li trovo davvero molto validi come qualità !!!!:D:D
      Ospite - eleonora il Giovedì, 12 Dicembre 2013 18:36
      ciao

      mi confermi che almo nature sia cruelty free? ho letto pareri contrastanti...

      mi confermi che almo nature sia cruelty free? ho letto pareri contrastanti...
      Ospite - Vanessa il Domenica, 26 Gennaio 2014 13:16

      Anche "Miglior cane" e "Miglior gatto"; riportano la scritta nella confezione.

      Anche "Miglior cane" e "Miglior gatto"; riportano la scritta nella confezione.
      Ospite - Giovanna il Domenica, 26 Gennaio 2014 17:07

      Come non si trovano?
      Alma nature e Monge ci sono in tutti i negozi che vendono prodotti per cani e gatti

      Come non si trovano? Alma nature e Monge ci sono in tutti i negozi che vendono prodotti per cani e gatti
      Ospite - leo il Venerdì, 07 Marzo 2014 16:01
      miglior gatto

      Miglior Gatto alla fine é sano oppure no? Comuque a mio parere bisognerebbe fare anche un elenco di cibi SANI e non solo di quelli che testano sugli animali,cioè non vorrei prendere un cibo che non è testato e che però dal punto di vista alimentare è deleterio...Sono pure d'accordo con Mocina e Giulia. E grazie a Roberta per il suo impegno e interesse.

      Miglior Gatto alla fine é sano oppure no? Comuque a mio parere bisognerebbe fare anche un elenco di cibi SANI e non solo di quelli che testano sugli animali,cioè non vorrei prendere un cibo che non è testato e che però dal punto di vista alimentare è deleterio...Sono pure d'accordo con Mocina e Giulia. E grazie a Roberta per il suo impegno e interesse.
      Ospite - Anna il Mercoledì, 09 Aprile 2014 07:37
      raggio di sole

      Ho comprato Nutrena una linea di Raggio di sole prodotta da Cargill sapete dirmi se è cruelty free?grazie

      Ho comprato Nutrena una linea di Raggio di sole prodotta da Cargill sapete dirmi se è cruelty free?grazie
      Ospite - Fanny il Venerdì, 09 Maggio 2014 20:47
      signora

      Salve, come mai nella lista non ha incluso Acana? A quanto ne so sono cruelty free. Grazie

      Salve, come mai nella lista non ha incluso Acana? A quanto ne so sono cruelty free. Grazie
      Ospite - Daniela il Martedì, 20 Maggio 2014 12:54
      Cani vegani

      Non sono daccordo con le note in cui dite che i cani non possono diventare vegani, invece per quanto riguarda i gatti so che sono decisamente carnivori.
      I cani sono onnivori come noi e il mio veterinario e' daccordissimo nel proporre l'alimentazione BIOLOGICA e VEGANA.
      Io uso denkadog e mi trovo benissimo, le proteine della soia vanno bene anche per i nostri animali domestici. Non capisco perche' uddicere altrri animali per nutrire i nostri. I prodotti si trovano on line su patatino store, certo non nei supermercati. Fate attenzione, nei cibi dei supermercati mettono di tutto. Lewggete sempre gli ingredienti anche per il cibo dei pelosi.

      Non sono daccordo con le note in cui dite che i cani non possono diventare vegani, invece per quanto riguarda i gatti so che sono decisamente carnivori. I cani sono onnivori come noi e il mio veterinario e' daccordissimo nel proporre l'alimentazione BIOLOGICA e VEGANA. Io uso denkadog e mi trovo benissimo, le proteine della soia vanno bene anche per i nostri animali domestici. Non capisco perche' uddicere altrri animali per nutrire i nostri. I prodotti si trovano on line su patatino store, certo non nei supermercati. Fate attenzione, nei cibi dei supermercati mettono di tutto. Lewggete sempre gli ingredienti anche per il cibo dei pelosi.
      Ospite - Maryann il Venerdì, 08 Agosto 2014 17:55
      Noooo...

      Signora Daniela lei e il suo veterinario dovreste informarvi meglio il cane è un animale principalmente carnivoro. Dare ad un cane o ad un gatto un'alimentazione vegana significa non amarlo perché si mette a lungo andare il nostro amico in pericolo di vita e significa non rispettarlo. E la informo che potrebbe incorrere nel rischio di denuncia per maltrattamento di animale. Se lei è vegana come molti di noi non significa dover imporre la propria scelta di vita a chi non può decidere autonomamente.

      Signora Daniela lei e il suo veterinario dovreste informarvi meglio il cane è un animale principalmente carnivoro. Dare ad un cane o ad un gatto un'alimentazione vegana significa non amarlo perché si mette a lungo andare il nostro amico in pericolo di vita e significa non rispettarlo. E la informo che potrebbe incorrere nel rischio di denuncia per maltrattamento di animale. Se lei è vegana come molti di noi non significa dover imporre la propria scelta di vita a chi non può decidere autonomamente.
      Ospite - Chiara il Giovedì, 11 Dicembre 2014 14:10
      Giusto!

      perfettamente d'accordo, pretendere di imporre la propria scelta morale al proprio animale domestico è un'abuso e sicuramente una scelta contro natura!

      perfettamente d'accordo, pretendere di imporre la propria scelta morale al proprio animale domestico è un'abuso e sicuramente una scelta contro natura!
      Ospite - Chiara il Giovedì, 11 Dicembre 2014 14:12
      Sorry

      Un abuso (scusate il correttore del cellulare)

      Un abuso (scusate il correttore del cellulare)
      Ospite - daniela il Sabato, 09 Agosto 2014 12:35

      Guardi che io do ai miei cani il denkadog vegano della denkadog, si informi meglio lei che probabilmente non conosce il prodotto. Dopo che si e' informato allora potra' parlare. Rischio di denuncia perche' si da ai propri cani dei criìoccantini biologici da 7 euro al chilo? Lei non sa di cosa parla.

      Guardi che io do ai miei cani il denkadog vegano della denkadog, si informi meglio lei che probabilmente non conosce il prodotto. Dopo che si e' informato allora potra' parlare. Rischio di denuncia perche' si da ai propri cani dei criìoccantini biologici da 7 euro al chilo? Lei non sa di cosa parla.
      Ospite - gino il Domenica, 07 Settembre 2014 13:30
      Animal Dream Modica

      Salve a tutti gestisco insieme a mia moglie un pet shop a Modica che si chiama Animal Dream e da qualche anno trattiamo solo croccantini made in italy e cruelty free cercando di aprire gli occhi a tutte quelle persone che si dichiarano amiche degli animali e che poi acquistano prodotti di multinazionali che eseguono test sugli animali. La nostra è una mission che finora purtroppo non ha portato grossi frutti, noi però andiamo avanti per la nostra strada convinti che stiamo percorrendo la strada giusta per la salute ed il benessere dei nostri amici animali.

      Salve a tutti gestisco insieme a mia moglie un pet shop a Modica che si chiama Animal Dream e da qualche anno trattiamo solo croccantini made in italy e cruelty free cercando di aprire gli occhi a tutte quelle persone che si dichiarano amiche degli animali e che poi acquistano prodotti di multinazionali che eseguono test sugli animali. La nostra è una mission che finora purtroppo non ha portato grossi frutti, noi però andiamo avanti per la nostra strada convinti che stiamo percorrendo la strada giusta per la salute ed il benessere dei nostri amici animali.
      Ospite - valentina il Domenica, 09 Novembre 2014 21:08

      Posso confermare che Giuntini è un produttore umbro e i suoi prodotti sono molto validi e soprattuto poco costosi!!! Unico difetto si trovano facilmente solo in umbria:(

      Posso confermare che Giuntini è un produttore umbro e i suoi prodotti sono molto validi e soprattuto poco costosi!!! Unico difetto si trovano facilmente solo in umbria:(
      Ospite - sara il Domenica, 11 Gennaio 2015 14:25
      trainer?

      Trainer ?

      Trainer ?
      Ospite - Taiga il Domenica, 13 Dicembre 2015 16:54
      Trainer

      Sulla confezione delle crocchette c'è scritto cruelty free

      Sulla confezione delle crocchette c'è scritto cruelty free
      Ospite - alessandro il Giovedì, 22 Gennaio 2015 20:24
      schesir

      una marca buona e davvero valida e questa....schesir ........e basta test sugli animali!!!!!!!!!!

      una marca buona e davvero valida e questa....schesir ........e basta test sugli animali!!!!!!!!!!
      Ospite - Francesca il Mercoledì, 28 Gennaio 2015 21:06
      Prodotti per cani e gatti

      Una nuova marca davvero ottima e che ha un severo codice etico. E cosa più importante, i prodotti PetFormance non sono testati sui nostri amici animali.

      Una nuova marca davvero ottima e che ha un severo codice etico. E cosa più importante, i prodotti PetFormance non sono testati sui nostri amici animali.
      Ospite - gandy il Lunedì, 16 Marzo 2015 19:47
      Cibo per cani e gatti

      Ciao
      Ho provato una nuova marca che non fa i test sugli animali ed ha ingredienti di altissima qualita. Tutto scritto sulla confezione. Si chiama Fedor. Per ulteriori info contattate mi.

      Ciao Ho provato una nuova marca che non fa i test sugli animali ed ha ingredienti di altissima qualita. Tutto scritto sulla confezione. Si chiama Fedor. Per ulteriori info contattate mi.
      Ospite - Rola il Lunedì, 23 Marzo 2015 18:47
      Cibo per cani e gatti

      Ringrazio per il lavoro di ricerca e per avere stilato la lista.
      Però scusate, ma... è una mia impressione o nella terza lista ci sono solo prodotti vegetariani/vegani?
      I cani e i gatti sono CARNIVORI :)
      forse è per questo che nella terza lista non sono compresi marchi come Acana e Orijen?

      ricordo che la normativa prevede che gli animali devono essere nutriti ed alimentati secondo la razza a cui appartengono
      alimentarli in modo diverso (a meno che non sia per motivi strettamente legati a patologie) può essere considerato maltrattamento

      Ringrazio per il lavoro di ricerca e per avere stilato la lista. Però scusate, ma... è una mia impressione o nella terza lista ci sono solo prodotti vegetariani/vegani? I cani e i gatti sono CARNIVORI :) forse è per questo che nella terza lista non sono compresi marchi come Acana e Orijen? ricordo che la normativa prevede che gli animali devono essere nutriti ed alimentati secondo la razza a cui appartengono alimentarli in modo diverso (a meno che non sia per motivi strettamente legati a patologie) può essere considerato maltrattamento
      Ospite - Kikka il Giovedì, 15 Ottobre 2015 09:19

      Non sono molto d'accordo, comunque i nostri animali domestici seppur mangiando crocchette o cibo umido non hanno la stessa alimentazione che avrebbero in natura, visto che tutto viene cotto... e tanto meno riuscirebbero a nutrirsi di manzo, tonno, tacchino, pollame...tanto per fare degli esempi semplici, cito questa favolosa marca vegana Amì: "Senza coloranti, conservanti e materie prime transgeniche.

      Oggetto di analisi scientifico-universitarie senza alcun tipo di test di laboratorio su animali.

      L’arricchimento di Amì Cat con taurina di derivazione non animale è abituale anche nei cibi a base carnea normalmente in commercio, nei quali la taurina contenuta nelle materie prime animali è minima. Questa proteina con catena amminocidica è riproducibile, senza ricorrere all’uccisione di animali, in modo assolutamente naturale e di largo uso, sia negli alimenti, sia negli integratori vitaminici.

      Studi effettuati da Amì, sin dal 1987, in collaborazione con Atenei italiani e stranieri e ambulatori veterinari, supportati quindi da rigorosa documentazione scientifico-universitaria, dimostrano che non solo è possibile nutrire la maggior parte dei gatti e dei cani seguendo una dieta senza carne, ma è anche auspicabile: alcune patologie, infatti, ad esempio le dermatiti, possono essere debellate con una dieta priva di carne.
      Cani e gatti addomesticati non sono molto simili ai loro cugini selvatici, pertanto si trovano già in una situazione artificiale. Nutrirli poi con degli alimenti in scatola, che non contengono in alcun modo ciò che un cane o un gatto mangerebbe in natura, invece di lasciarli cercare delle prede, è ancor più innaturale anche se spesso necessario. E' certamente meglio a questo punto tentare di trarre i maggiori vantaggi e offrire al tuo quattrozampe un alimento completo ed equilibrato che in più non causa sofferenza ad altri animali."

      Non sono molto d'accordo, comunque i nostri animali domestici seppur mangiando crocchette o cibo umido non hanno la stessa alimentazione che avrebbero in natura, visto che tutto viene cotto... e tanto meno riuscirebbero a nutrirsi di manzo, tonno, tacchino, pollame...tanto per fare degli esempi semplici, cito questa favolosa marca vegana Amì: "Senza coloranti, conservanti e materie prime transgeniche. Oggetto di analisi scientifico-universitarie senza alcun tipo di test di laboratorio su animali. L’arricchimento di Amì Cat con taurina di derivazione non animale è abituale anche nei cibi a base carnea normalmente in commercio, nei quali la taurina contenuta nelle materie prime animali è minima. Questa proteina con catena amminocidica è riproducibile, senza ricorrere all’uccisione di animali, in modo assolutamente naturale e di largo uso, sia negli alimenti, sia negli integratori vitaminici. Studi effettuati da Amì, sin dal 1987, in collaborazione con Atenei italiani e stranieri e ambulatori veterinari, supportati quindi da rigorosa documentazione scientifico-universitaria, dimostrano che non solo è possibile nutrire la maggior parte dei gatti e dei cani seguendo una dieta senza carne, ma è anche auspicabile: alcune patologie, infatti, ad esempio le dermatiti, possono essere debellate con una dieta priva di carne. Cani e gatti addomesticati non sono molto simili ai loro cugini selvatici, pertanto si trovano già in una situazione artificiale. Nutrirli poi con degli alimenti in scatola, che non contengono in alcun modo ciò che un cane o un gatto mangerebbe in natura, invece di lasciarli cercare delle prede, è ancor più innaturale anche se spesso necessario. E' certamente meglio a questo punto tentare di trarre i maggiori vantaggi e offrire al tuo quattrozampe un alimento completo ed equilibrato che in più non causa sofferenza ad altri animali."
      Ospite - eleonora il Lunedì, 13 Aprile 2015 14:47
      Forza 10

      le crocchette forza10 sono cruelty free??Di solito uso monge, ma non trovo spesso il cibo secco nei negozi...

      le crocchette forza10 sono cruelty free??Di solito uso monge, ma non trovo spesso il cibo secco nei negozi...
      Ospite - Antonella il Venerdì, 17 Aprile 2015 09:55
      da aggiungere....

      Manca anche la marca Trainer,alimento con queste crocchette i miei cani e ho svezzato alcuni cuccioli von umido puppy,la ritengo una delle migliori marche
      Ho provato anche Greenfish con ottimi risultati,crocchette gustose (a detta dei miei cani!) :D

      Manca anche la marca Trainer,alimento con queste crocchette i miei cani e ho svezzato alcuni cuccioli von umido puppy,la ritengo una delle migliori marche Ho provato anche Greenfish con ottimi risultati,crocchette gustose (a detta dei miei cani!) :D
      Ospite - giulio il Lunedì, 07 Dicembre 2015 07:54
      c'è

      Nell elenco é segnato il produttore Novafood per tutte le crocchette natural trainer

      Nell elenco é segnato il produttore Novafood per tutte le crocchette natural trainer
      Ospite - Angelo il Domenica, 26 Aprile 2015 21:10

      Non avete mai sentito parlare di Farmina ? Azienda italianissima con prodotti validissimi ???

      Non avete mai sentito parlare di Farmina ? Azienda italianissima con prodotti validissimi ???
      Ospite - stefania il Lunedì, 07 Dicembre 2015 17:03
      vet line

      farmina produce anche vet line che e' nella lista dei meno peggio

      farmina produce anche vet line che e' nella lista dei meno peggio
      Ospite - monica il Venerdì, 03 Luglio 2015 16:44
      contatto

      Buongiorno,
      potete cortesemente lasciarmi un vs. contatto mail?
      Grazie
      Saluti
      MOnica

      Buongiorno, potete cortesemente lasciarmi un vs. contatto mail? Grazie Saluti MOnica
      Ospite - Fede il Sabato, 24 Ottobre 2015 10:14
      Ciotole pericolose

      Andate a vedere il sito ciotole pericolose e vi farete un idea di cosa c'è nel cibo che diamo ai nostri animali e poi ognuno scelga.

      Andate a vedere il sito ciotole pericolose e vi farete un idea di cosa c'è nel cibo che diamo ai nostri animali e poi ognuno scelga.
      Ospite - Vanessa il Martedì, 08 Dicembre 2015 12:36

      Mi daresti il likn?
      Nn lo trovo

      Mi daresti il likn? Nn lo trovo
      Ospite - simonetta il Domenica, 22 Novembre 2015 16:46
      perplessa

      sono perplessa perchè tutte le marche citate essere buone sono tutte vegane e vegetariane, mi domando se un sia una manovra politica per portare chiunquea op tare per acquisto di questi prodotti perchè appunto chi di solito pubblica queste liste sono vegani incalliti privi di rispetto e di consapevolezza che il cane di per se è un carnivoro non un vegano ne un vegetariano... c'è gente che per scelta personale obbliga queste creature di privarsi della carne... ho letto diverse liste di questo tipo e non ho trovato nel vostro elenco altre marche chi invece ho trovato in altre mi domando se è la verita'

      sono perplessa perchè tutte le marche citate essere buone sono tutte vegane e vegetariane, mi domando se un sia una manovra politica per portare chiunquea op tare per acquisto di questi prodotti perchè appunto chi di solito pubblica queste liste sono vegani incalliti privi di rispetto e di consapevolezza che il cane di per se è un carnivoro non un vegano ne un vegetariano... c'è gente che per scelta personale obbliga queste creature di privarsi della carne... ho letto diverse liste di questo tipo e non ho trovato nel vostro elenco altre marche chi invece ho trovato in altre mi domando se è la verita'
      Ospite - Chiarlie il Lunedì, 30 Novembre 2015 09:59

      Io al mio cane gli do carne macinata e pasta ogni tanto le crocchette non di marca eppure non so se è l alimentazione ma ha un pelo meraviglioso attivo e soprattutto è arrivato a 16 anni

      Io al mio cane gli do carne macinata e pasta ogni tanto le crocchette non di marca eppure non so se è l alimentazione ma ha un pelo meraviglioso attivo e soprattutto è arrivato a 16 anni
      Ospite - monica il Lunedì, 07 Dicembre 2015 11:26
      info

      Buongiorno,

      posso chiederle avendo anch'io un cane femmina (sterilizzata)di 5 anni, meticcio, come faccio a ragolarmi sulla quantità di cane e pasta-riso da prepararle?
      Grazie
      Monica

      Buongiorno, posso chiederle avendo anch'io un cane femmina (sterilizzata)di 5 anni, meticcio, come faccio a ragolarmi sulla quantità di cane e pasta-riso da prepararle? Grazie Monica
      Ospite - jj il Lunedì, 07 Dicembre 2015 12:21
      non so se è l'alimentazione

      Chiarlie, il mio vicino ha 90 anni e fuma due pacchetti al giorno.

      Chiarlie, il mio vicino ha 90 anni e fuma due pacchetti al giorno.
      Ospite - Michela il Lunedì, 30 Novembre 2015 14:48

      Opticat come cibo secco è indicato come uno dei migliori nella analisi altroconsumo di questo mese.
      Il primo Eukanuba. Io non lo compro perché testano su altri gatti!
      Hills e Almo (ahimè) vengono dopo proprio in relazione alla qualità.
      Quindi... rivalutare i discount :-)
      Mi spiace ma bisogna essere abbonati per accedere alla analisi completa con le diverse marche, sennò vi metterei il link.
      :D

      Opticat come cibo secco è indicato come uno dei migliori nella analisi altroconsumo di questo mese. Il primo Eukanuba. Io non lo compro perché testano su altri gatti! Hills e Almo (ahimè) vengono dopo proprio in relazione alla qualità. Quindi... rivalutare i discount :-) Mi spiace ma bisogna essere abbonati per accedere alla analisi completa con le diverse marche, sennò vi metterei il link. :D
      Ospite - Alessia il Lunedì, 07 Dicembre 2015 13:04
      Cosa???

      Alimentare i propri animali carnivori con diete vegetariane li porterà alla morte e non è certo questo il modo per dimostrare di amarli!!! Potranno anche essere cruelty free, ma se poi li danneggiano non permettendogli di assumere carne allora è un controsenso. Questo articolo non fa altro che consigliare velatamente questa scelta malsana, anche perchè scritto da una vegana. Ma le scelte umane non possiamo imporle agli animali che non possono scegliere ma dovrebbero seguire la loro natura. Vergognatevi davvero!!!

      Alimentare i propri animali carnivori con diete vegetariane li porterà alla morte e non è certo questo il modo per dimostrare di amarli!!! Potranno anche essere cruelty free, ma se poi li danneggiano non permettendogli di assumere carne allora è un controsenso. Questo articolo non fa altro che consigliare velatamente questa scelta malsana, anche perchè scritto da una vegana. Ma le scelte umane non possiamo imporle agli animali che non possono scegliere ma dovrebbero seguire la loro natura. Vergognatevi davvero!!!
      Ospite - paolo il Lunedì, 07 Dicembre 2015 14:07
      per parlare bisogna "sapere"...

      Tengo a precisare che Bayer spa NON produce mangime per cani, e che il prodotto a marchio "Progres" è stato dismesso da tre anni e che ora ha cambiato distributore...
      il Progres veniva prodotto dalla Bosh tedesca, che adeguava le formulazioni del prodotto attenendosi alle diete frutto dell'esperienza della università di Torino, le materie prime erano di qualità fornite direttamente da Bayer.
      Sul fatto (luogo comune) che si parla di vivisezione, ricordo che la Bayer spa è un azienda tedesca e che in Germania ci sono delle leggi vigenti molto severe in merito.

      Tengo a precisare che Bayer spa NON produce mangime per cani, e che il prodotto a marchio "Progres" è stato dismesso da tre anni e che ora ha cambiato distributore... il Progres veniva prodotto dalla Bosh tedesca, che adeguava le formulazioni del prodotto attenendosi alle diete frutto dell'esperienza della università di Torino, le materie prime erano di qualità fornite direttamente da Bayer. Sul fatto (luogo comune) che si parla di vivisezione, ricordo che la Bayer spa è un azienda tedesca e che in Germania ci sono delle leggi vigenti molto severe in merito.
      Ospite - debo il Lunedì, 07 Dicembre 2015 22:14
      informazione

      Salve, sono nuova del forum e mi chiedevo se qualcuno di voi conosce la marca "Concept for Life" crocchette per gatti. Credo facciano solo cibo secco, ma non trovando nessuna notizia non saprei dire con sicurezza.
      Comunque lo chiedo perché sono una di quelle persone che fino ad oggi ha usato la Royal Canin e che ha sempre creduto non fosse certamente la migliore, ma dopo aver letto l'articolo ne ho avuto la conferma. Questa nuova marca sembra decisamente migliore, ma mi piacerebbe saperne di più.
      Grazie per le eventuali informazioni.

      Salve, sono nuova del forum e mi chiedevo se qualcuno di voi conosce la marca "Concept for Life" crocchette per gatti. Credo facciano solo cibo secco, ma non trovando nessuna notizia non saprei dire con sicurezza. Comunque lo chiedo perché sono una di quelle persone che fino ad oggi ha usato la Royal Canin e che ha sempre creduto non fosse certamente la migliore, ma dopo aver letto l'articolo ne ho avuto la conferma. Questa nuova marca sembra decisamente migliore, ma mi piacerebbe saperne di più. Grazie per le eventuali informazioni.
      Ospite - Christian il Mercoledì, 09 Dicembre 2015 11:20
      PetFormance

      Ciao anche Petformance è totalmente cuelty free ..

      Ciao anche Petformance è totalmente cuelty free ..
      Ospite - Taiga il Domenica, 13 Dicembre 2015 16:57
      Applaws

      Qualcuno mi sa dire se Applaws fa test sugli animali? Sulla confezione parla solo dei delfini, ma non vedo altro! Grazie

      Qualcuno mi sa dire se Applaws fa test sugli animali? Sulla confezione parla solo dei delfini, ma non vedo altro! Grazie
      Ospite - Antonietta il Martedì, 15 Dicembre 2015 13:15
      Credo che sia cruelty free...

      ... secondo questo articolo della PETA UK http://www.peta.org.uk/living/non-animal-tested-companion-animal-food/

      ... secondo questo articolo della PETA UK http://www.peta.org.uk/living/non-animal-tested-companion-animal-food/
      Ospite - MAURO il Lunedì, 14 Dicembre 2015 18:42
      MIA OPINIONE

      IO USO DA ANNI EXCLUSION DIET HYPOALLERGENIC PENSO SIA LA PRIMA CASA A FARE IL GRAIN FREE MI TROVO BENE I CANI LO MANGIANO BENE E SOPRATTUTTO NON HANNO MAI AVUTO UN PROBLEMA.
      L'AZIENDA E' ITALIANA E SO CHE FA LE COSE FATTE BENE SENZA CONSERVANTI CHIMICI E SCARTI DELLA MACELLAZIONE,USA SOLO CARNE DISIDRATATA CHE E' SUPERIORE A CHI METTE LA CARNE FRESCA CHE DEVI TOGLIERE IL 67 % DI ACQUA .IO HO ESPRESSO UN MIO PARERE DA VECCHIO CINOFILO NE HO PROVATI TANTI DI MANGIMI ,MA QUESTO MI SODDISFA TANTO, NON SAPREI COSA DARGLI PER COME LA VEDO IO.

      IO USO DA ANNI EXCLUSION DIET HYPOALLERGENIC PENSO SIA LA PRIMA CASA A FARE IL GRAIN FREE MI TROVO BENE I CANI LO MANGIANO BENE E SOPRATTUTTO NON HANNO MAI AVUTO UN PROBLEMA. L'AZIENDA E' ITALIANA E SO CHE FA LE COSE FATTE BENE SENZA CONSERVANTI CHIMICI E SCARTI DELLA MACELLAZIONE,USA SOLO CARNE DISIDRATATA CHE E' SUPERIORE A CHI METTE LA CARNE FRESCA CHE DEVI TOGLIERE IL 67 % DI ACQUA .IO HO ESPRESSO UN MIO PARERE DA VECCHIO CINOFILO NE HO PROVATI TANTI DI MANGIMI ,MA QUESTO MI SODDISFA TANTO, NON SAPREI COSA DARGLI PER COME LA VEDO IO.
      Ospite - luca il Martedì, 15 Dicembre 2015 18:23

      Salve,
      forse ho letto troppo in fretta ma non mi sembra di avere trovato cosiderazioni su Forza 10....qualcuno ne sà qualcosa su qualità uso di conservanti ecc ?
      grazie

      Salve, forse ho letto troppo in fretta ma non mi sembra di avere trovato cosiderazioni su Forza 10....qualcuno ne sà qualcosa su qualità uso di conservanti ecc ? grazie
      Ospite - Frankie il Sabato, 09 Gennaio 2016 13:27
      Perchè ?

      Qui c è scritto: "lista cibi per animali" , ma io vedo solo cibi per cani e gatti ...
      Che gli unici animali siano cani e gatti ? Perchè non si parla dei cibi per Pappagalli , canarini, volatili , roditori , furetti , pesci ?

      Qui c è scritto: "lista cibi per animali" , ma io vedo solo cibi per cani e gatti ... Che gli unici animali siano cani e gatti ? Perchè non si parla dei cibi per Pappagalli , canarini, volatili , roditori , furetti , pesci ?
      Ospite - Sonia il Venerdì, 15 Gennaio 2016 02:14

      Buonasera, i miei cani fino a ieri gli ho dato trainer... ma poi alcuni dicono che sono troppo unti i croccantini e troppi cereali.
      Voi cosa mi consigliate? Non so se continuare con la trainer o provare amo nature.....

      Buonasera, i miei cani fino a ieri gli ho dato trainer... ma poi alcuni dicono che sono troppo unti i croccantini e troppi cereali. Voi cosa mi consigliate? Non so se continuare con la trainer o provare amo nature.....
      Ospite - Giuseppe il Sabato, 14 Maggio 2016 14:44
      Informarsi è bene, ma da chi?

      Gentile Roberta,
      ho letto con , credo, attenzione, il tuo articolo che, in chi ha la fortuna di condividere la propria esistenza con un cane, un gatto, un animale in genere, non può non destare interesse, almeno quanto preoccupazione e sconcerto, per le continue conferme che si hanno a proposito di come le multinazionali (e, a quanto pare, non solo) abbiamo fatto ricco business delle nostre necessità e dei nostri bisogni.
      Quindi "non ci resta che piangere", visto che tutto quello che possiamo aspettarci, parlando di cibo, è di raccattare il "meno peggio" in circolazione, sperando nella capacità reattiva degli anticorpi e delle difese immunitarie nostre e dei nostri animali.
      Due cose vorrei chiedere:
      - le informazione che tu ci dai, hai avuto modo di verificarle o le hai solo riportare dalle fonti che citi? Questo perché di te posso fidarmi, riconoscendo la tua onestà intellettuale, ma per altre provenienze potrebbe non essere così immediato;
      - l'alimentazione di cui parli nell'articolo, riguarda animali ovviamente sani, per cui un'alimentazione "naturale" rappresenta l'optimum. Ma se invece abbiamo a che fare con cani o gatti che, in presenza di qualche tipo di patologia, necessitano di adeguate diete e che quindi devono far ricorso all'assunzione di cibi particolari, come si fa a non seguire le indicazioni del veterinario, pur sapendo che quando ti regala croccantini lo fa (anche) per promuovere il prodotto? Concretamente, un mio esempio: cosa dovrei dare al mio gatto, che si alimenta con Hill's C/D Multicare Urinary e che non costa poco, come alternativa?
      In un mondo e in un momento storico-sociale in cui l'essere umano è importante solo per la capacità che ha di costituire una fonte di arricchimento per schiere di profittatori senza scrupoli, ai quali non interessa nulla se si vive, ci si ammala o si muore, a meno che non rappresenti un affare, il nostro è un piccolo piccolo rebus da risolvere, ma non privo della sua importanza.
      Insomma, è vero che fatte le dovute proporzioni, possiamo far mangiare di tutto ai nostri animali, tanto non possono mandarci a quel paese e non possono procurarsi quello che vogliono altrove, ma la domanda è: come si fa, a chi ci si deve votare, per avere consigli onesti che abbiano come unico fine il vero benessere dei nostri piccoli amici?
      A parte ovviamente GreenMe! :-)
      Grazie.

      Gentile Roberta, ho letto con , credo, attenzione, il tuo articolo che, in chi ha la fortuna di condividere la propria esistenza con un cane, un gatto, un animale in genere, non può non destare interesse, almeno quanto preoccupazione e sconcerto, per le continue conferme che si hanno a proposito di come le multinazionali (e, a quanto pare, non solo) abbiamo fatto ricco business delle nostre necessità e dei nostri bisogni. Quindi "non ci resta che piangere", visto che tutto quello che possiamo aspettarci, parlando di cibo, è di raccattare il "meno peggio" in circolazione, sperando nella capacità reattiva degli anticorpi e delle difese immunitarie nostre e dei nostri animali. Due cose vorrei chiedere: - le informazione che tu ci dai, hai avuto modo di verificarle o le hai solo riportare dalle fonti che citi? Questo perché di te posso fidarmi, riconoscendo la tua onestà intellettuale, ma per altre provenienze potrebbe non essere così immediato; - l'alimentazione di cui parli nell'articolo, riguarda animali ovviamente sani, per cui un'alimentazione "naturale" rappresenta l'[i]optimum[/i]. Ma se invece abbiamo a che fare con cani o gatti che, in presenza di qualche tipo di patologia, necessitano di adeguate diete e che quindi devono far ricorso all'assunzione di cibi particolari, come si fa a non seguire le indicazioni del veterinario, pur sapendo che quando ti regala croccantini lo fa (anche) per promuovere il prodotto? Concretamente, un mio esempio: cosa dovrei dare al mio gatto, che si alimenta con Hill's C/D Multicare Urinary e che non costa poco, come alternativa? In un mondo e in un momento storico-sociale in cui l'essere umano è importante solo per la capacità che ha di costituire una fonte di arricchimento per schiere di profittatori senza scrupoli, ai quali non interessa nulla se si vive, ci si ammala o si muore, a meno che non rappresenti un affare, il nostro è un piccolo piccolo rebus da risolvere, ma non privo della sua importanza. Insomma, è vero che fatte le dovute proporzioni, possiamo far mangiare di tutto ai nostri animali, tanto non possono mandarci a quel paese e non possono procurarsi quello che vogliono altrove, ma la domanda è: come si fa, a chi ci si deve votare, per avere consigli onesti che abbiano come unico fine il vero benessere dei nostri piccoli amici? A parte ovviamente GreenMe! :-) Grazie.
      Già registrato? Login qui
      Ospite
      Mercoledì, 29 Giugno 2016