• Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Team Blogs
    Team Blogs Trova il tuo blog collettivi preferiti qui.
  • Accesso
    Login Modulo Login

Gli animali da allevamento ci amano: 12 dolcissime foto che lo provano

mucca5

La maggior parte delle persone non ha il privilegio di conoscere da vicino gli animali da fattoria. O meglio, li conosce solo "a pezzi". Una mucca è una bistecca, una punta di petto, un pacchetto di carne macinata. Un maiale è una fettina di pancetta, una cotoletta, una braciola. Un pollo è un'ala, un petto o una coscia.

 Se questa categorizzazione è utile per scegliere cosa acquistare e servire a tavola, è anche un modo per allontanarci da "CHI" erano questi pezzi di carne prima di diventare tali. Pensare a un animale da fattoria come un individuo, certo, non mette tutti a proprio agio.

Eppure, anche loro, proprio come gli animali domestici che coccoliamo ogni giorno, hanno personalità distinte, simpatie, antipatie e desideri. E se dessimo loro la possibilità di farlo, saprebbero mostrarci tanto amore come i nostri amati cani e gatti.

Non ci credete? Date un'occhiata alle foto qui sotto. Ognuna ci rivela due elementi chiave: 1, che gli animali da allevamento possono mostrare una quantità infinita di amore, e 2, che possiamo scegliere di restituire loro lo stesso amore e affetto con le nostre scelte di vita. Ad esempio, scegliendo di non mangiarli. Non è meraviglioso?

mucca

mucca4

 

mucca5

mucca8

mucca7

mucca6

mucca12

mucca11

mucca9

mucca10

mucca3

mucca2

Fonte e foto

Segui Animal Instinct su facebook: http://www.facebook.com/animalinstinctblog

Segui Animal Instinct su twitter: https://twitter.com/animal_isblog 

Vota:
Giornalista ambientale per passione, traduttrice di formazione, animalista, antispecista e vegana per vocazione. Sempre alla ricerca di buone pratiche da raccontare. La mia citazione preferita? "Il nostro prossimo è tutto ciò che vive". Il mio profilo su g+ è Roberta Ragni

Commenti

  • Ospite
    Andrew 26 Gennaio 2014

    Allevamenti intensivi...

    Che dolore atroce sapere di tutti gli animali che sono quotidianamente vessati, sfruttati, violati e infine squartati e macellati negli allevamenti intensivi di tutto il mondo. Da non dormirci la notte. Non a caso sono diventato vegetariano da 4 anni e sono assai orgoglioso di esserlo! Speriamo che in tanti seguano questa scelta. Un pensiero per tutte le vittime innocenti che mi auguro siano ora in un mondo migliore di questo schifoso in cui ci troviamo per forza di cose a vivere.

  • Ospite
    giulia 27 Gennaio 2014

    Andrew, quando ti sentirai pronto potrai diventare vegano ed eviterai a mucche e galline di essere sfruttate per produrre latte e uova conducendo vite atroci rinchiuse e torturate. Un abbraccio e buon lavoro su di te

  • Ospite
    mescalina 02 Febbraio 2014

    Scusate la mia ignoranza.. ma lo stesso discorso vale anche per i pesci e altre specie marine?

  • Ospite
    Bruno 01 Febbraio 2014

    Sì, vabbè...

    E chi è intollerante a verdure e frutta, deve morire?!?

  • Ospite
    guy fawkes 02 Febbraio 2014

    vegetariano come andrew, ma sono contro ogni forma di mentalità o scelta vegana!
    Signori ci sono certe forme vitaminiche e minerarie dette essenziali che la dieta vegana non vi dà! un conto è il rispetto per gli animali (e anche i prodotti ittici), per l'allevamento intensivo (altro cancro della globalizzazione), un altro conto è l'etica!..che e del tutto del mondo umano, anche perche se fosse il contrario, per me l'etica c'è l'ha pure il mondo vegetale!
    ..e non credo che le bestie si facciano problemi a brucare l'erba..
    detto ciò, siam tutti figli della stessa terra, nonostante le barriere della catena alimentare! pace.

  • Ospite
    Fabrizio 03 Febbraio 2014

    No Estremismo!

    Sono perfettamente in accordo con Guy, hai spiegato al meglio la situazione... e... comunque la vita ci insegna che l'estremismo non è mai cosa giusta in ogni campo... Tashi Delek... (ognibene)

  • Ospite
    AnimalFriend 08 Febbraio 2014

    Ognuno è libero di scegliere cosa mangiare ma...

    credo che nessuno possa essere intollerante a tutta la frutta e la verdura... e la dieta vegana non è estrema.. può sembrare così se non la si conosce... Comunque le foto sono molto belle!

  • Ospite
    Vale 17 Febbraio 2014

    FELICE DI ESSERE VEGETARIANA :)

    Io sono vegetariana da quasi 5 anni e sono felicissima della mia scelta...
    Una scelta fatta per etica prima che per la salute, anche prima di diventarlo mangiavo pochissima carne e quelle rare volte mi sentivo terribilmente in colpa, quindi feci la scelta di un alimentazione più consapevole, rispettando la vita degli animali e anche la mia! :)
    Per quanto rigurda diventare vegani, invece ho qualche freno, prima di tutto perchè ho provato molte volte a diventarlo, ma la dieta si ristringe e si lo so ci sono delle ricette squisite non lo metto in dubbio, ma molti ingredienti bisogna comprarli in negozi bio e costano un occhio della testa... e anche li c'è molta importazione, quindi mi viene il dubbio che si rispetti l'animale e chi ci lavora dietro?? i dipendenti che lavorano per la produzione vengono rispettati?? Credo che per diventare vegana dovrei andarmene fuori città e mangiare quello che produco a impatto zero, inoltre cerco comunque di mangiare pochi latticini e le uova che mangio 1 volta alla settimana arrivano dalle fattorie fuori londra , dove le galline pascolano tranquille, sinceramente , mi sento serena alimentandomi in questo modo, :)

  • Ospite
    Umberto Boselli 20 Febbraio 2014

    Immagini bellissime! Ma.....

    ...Questi animali sono sereni perché nessuno li ha ancora informati del loro futuro!

  • Ospite
    donata 08 Marzo 2014

    sono vegana

    e mi sento benissimo, nessuna carenza, energia aumentata e soprattutto... energia interiore! Basta luoghi comuni per carità... ognuno la sua scelta certo, con i propri tempi, ma basta con questa faccenda dell'estremismo vegano, non si può sentire!!!
    Ci sono innumerevoli esempi di atleti (una ha avuto anche l'argento di pattinaggio a Sochi) che sono vegan e sono in ottima forma... quindi... STOP!

Lascia il tuo commento

Ospite
Ospite 26 Ottobre 2014

Cerca

Social