[Alt-Text]
  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Team Blogs
    Team Blogs Trova il tuo blog collettivi preferiti qui.
  • Accesso
    Login Modulo Login
Roberta Ragni

Roberta Ragni

Giornalista ambientale per passione, traduttrice di formazione, animalista, antispecista e vegana per vocazione. Sempre alla ricerca di buone pratiche da raccontare. La mia citazione preferita? "Il nostro prossimo è tutto ciò che vive". Il mio profilo su g+ è Roberta Ragni
b2ap3_thumbnail_hitler.png
 
Si danno sempre un gran bel da fare per farci ridere i ragazzi di Vegan Chronicles, la web serie comica che affronta il tema della scelta vegana con ironia e leggerezza. Li avevo incrociati al Vegan Fest all'inizio di settembre, dove, a  conferma del loro successo, hanno venduto tutto il loro merchandising (ma una maglietta sono riuscita a prenderla!). E li avevo intervistati qualche mese prima, lo scorso Marzo, nel pieno della campagna di crowdfunding per raccogliere i fondi necessari a realizzare gli episodi.
Commenti recenti - Mostra tutti i commenti
  • Gio
    Gio dice #
    Salve e grazie per il post ma il video dove si trova? Nel loro canale su YouTube non c'e' al momento. Grazie, Gio
  • Sara Romagnoli
    Sara Romagnoli dice #
    Gusti sono scegliere se vestire di rosso o di nero, poichè nel concetto di gusto si implica l'aspetto strettamente personale (ovve
  • Gio
    Gio dice #
    @Sara R. Grazie per una risposta (al Sig.Marco M.) basata sulla logica anziche' sulle proprie esperienze/emozioni/nozioni ecc. ecc

b2ap3_thumbnail_cuffie-gatto.jpg

Sono le cuffie più belle e simpatiche di sempre, destinate a fare impazzire i “cat” addicted. Le hanno create le appassionate di musica e tecnologia Wenqing Yan e Victoria Hu, hanno le orecchie (sono altoparlanti esterni) e trasformano chi le indossa in un gatto!

b2ap3_thumbnail_elefanti-artisti.jpg

Gli elefanti sono esseri magnifici e intelligentissimi che ispirano molta tenerezza negli uomini. Cosa c'è di più sorprendente e bello che guardare un dolce elefante usare la sua proboscide per dipingere il quadro di un fiore, o addirittura di se' stesso? È per questo che foto, video e articoli che stanno impazzando da un po’ di tempo a questa parte sul web degli elefanti “artisti” diventano puntualmente virali.

Recente commento in questo post - Mostra tutti i commenti
  • gaetano
    gaetano dice #
    non possiamo fare nulla contro questi abusi? un petizione?

b2ap3_thumbnail_cane-plas-cover.jpg

Un cucciolo con un contenitore di plastica attaccato sulla sua testa. È quello che si sono trovati davanti i soccorritori di Animal Aid Unlimited in India, dopo essere stati allertati da alcuni passanti, che avevano provato a tirare fuori la testa del cane senza riuscirci.

Recente commento in questo post - Mostra tutti i commenti
  • Giusy
    Giusy dice #
    L'amore e il rispetto per gli animali è segno di intelligenza e civiltà. RG

b2ap3_thumbnail_gufi.jpg

"La natura ama nascondersi", diceva Eraclito. E  in effetti non sempre è facile 'trovare' la realtà: bisogna aprire bene gli occhi. Proprio come è necessario fare per scovare i gufi mimetizzati, nascosti dai predatori diurni in maniera eccellente.

Recente commento in questo post - Mostra tutti i commenti
  • Fabio
    Fabio dice #
    Grazie, belle e spettacolari direi(!)
b2ap3_thumbnail_elefante-divertente.png
 
I cuccioli di elefante dell''Elephant Nature Park', in Thailandia, sanno davvero come divertirsi! Basta davvero poco per giocare in maniera sfrenata, come qualche pneumatico legato con una corda.
Recente commento in questo post - Mostra tutti i commenti
  • Dragana Ivanovic
    Dragana Ivanovic dice #
    Apena iniziato il video sono stata scossa dall dolore per questo elefantino! Siamo sicuri che lui sia divertito "giocando' con le

b2ap3_thumbnail_cav.png

Un viaggio estenuante, orribile e senza ritorno. E' quello a cui ancora oggi migliaia di cavalli aono sottoposti, importati in Italia per la produzione di carne principalmente da Polonia, Francia e Spagna.
Essere Animali ha documentato tutte le tappe di questi viaggi senza ritorno, seguendo la tratta dei cavalli dalla Polonia alla Puglia.

Recente commento in questo post - Mostra tutti i commenti
  • Fiorella
    Fiorella dice #
    L'angoscia, il terrore, lo smarrimento, il dolore al cuore, l'odore del sangue, i battiti impazziti... questo dovrebbero provare a

b2ap3_thumbnail_BIOLOGY2.jpg

Un embrione di pulcino dentro il suo uovo, l'immagine subacquea di una tartaruga di mare che mangia una medusa e vespe che creano piccoli vasi di terracotta che proteggono i loro piccoli. Sono alcune delle 12 immagini più suggestive sul nostro Pianeta e i suoi animali che abbiate mai visto.

b2ap3_thumbnail_cuccioli-daniza2.jpg

A 13 giorni dalla morte della loro mamma, i cuccioli di Daniza si stanno avvicinando ai centri abitati, come largamente previsto dagli esperti. Si susseguono, infatti, gli avvistamenti in entrambi i versanti della Val Rendena. Sono soli e affamati, e vanno incontro all'inverno. Sarebbero rimasti con la madre fino a 3 anni, e invece da lei non hanno potuto imparare come sopravvivere in montagna.

Commenti recenti - Mostra tutti i commenti
  • Grazia
    Grazia dice #
    Magg rut. ,,,e non parlatemi dei morti e dei bambini siriani……a quelli pensateci voi ,,,,se siete cosi preoccupati.,,,,noi pensiam
  • Grazia
    Grazia dice #
    Tu che ti indigni per i bambini,,,,,,,pensaci tu,,,,,,daiiiii,,,fai qualcosa ,,,,,stolta ,,,,,,chi dice cosi non fa nulla ,,,non a
  • vampiro
    vampiro dice #
    Complimenti allora x aver reintrodotto l'orso in trentino x poi ucciderlo! Ma come c...o si fa ad uccidere una mamma orsa ke prot

b2ap3_thumbnail_bambini-a-tavola.jpg

Oggi lo so, vado davvero off-topic, tanto più che io di bimbi non ne ho. Se però avessi un piccolo bipede a gironzolare tra le gonnelle (oltre che alle mie codine e vibrisse), vorrei che mangiasse proprio così, come scrive la mitica Enrica Tesio, geniale autrice del blog 'Ti Asmo' e mamma di due bambini.

Cerca

Social