NUTELLA

Semplice, sana e allo stesso tempo golosa: è la nutella fatta in casa adatta anche ai vegani perché priva di ingredienti di origine animale e senza olio di palma. Con la ricetta che vi propongo, potete farla anche voi in pochissimi minuti.

Facile e veloce da preparare, è perfetta per una colazione sana, o un goloso spuntino pomeridiano, che farà felice grandi e piccoli. E per farla bastano pochissimi ingredienti!

Ingredienti per un barattolino da 200 ml:

  • 6 cucchiai colmi di nocciole intere
  • un cucchiaio e mezzo di cacao amaro
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 4-6 cucchiai di latte di soia alla vaniglia

Preparazione:

1) Tostate le nocciole intere per 2-3 minuti in un padellino a fuoco medio, poi trasferitele nel mixer e frullatele fino a polverizzarle, aggiungete l'olio e continuate a frullare fino ad ottenere un composto quasi cremoso.

2) Unite lo zucchero di canna, il cacao amaro e frullate ancora per appena un minuto, poi unite il latte e continuate a mixare fino a quando non avrete ottenuto una crema omogenea.
Se il composto dovesse risultare troppo duro, aggiungete ancora un fio di latte, se invece risulta troppo liquido, mettete ancora 1 cucchiaio di nocciole tritate.

nutella-vegan-fatta-in-casa

Mettete in frigo e consumate entro una settimana! Troppo facile?

Per altre ricette: http://www.lacucinadiverdiana.it/dolci/merendine-mulino-bianco-e-kinder/

Foto e testi : Verdiana Amorosi

Leggi anche:

Dolci fai-da-te: come preparare il "twix" in casa

Nutella, nemica della Francia. Arriva la tassa sull'olio di palma

Il Nutella breakfast tour negli USA messo sotto accusa dal Time

Olio di palma: perche' e' dannoso per la salute e per l'ambiente

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Voto 60% (2 Voti)

Commenti   

Enzo
+2 #30 Enzo 2014-10-10 07:47
Citazione verdiana:
Citazione elena:
non avendo la necessità di farla vegan, posso sostituire il latte di soia con il latte "normale" nelle stesse quantità?
si riesce a far fare il vuoto al barattolo e conservarlo in questo modo più a lungo?

si puoi sostituire il latte di soia con quello normale, ma fallo bollire qualche minuto insieme ad un pò di zucchero, così si mantiene qualche giorno in più. Altrimenti al posto del latte metti acqua bollita e zucchero (metà e metà) cosi si sterilizza!


anche se utilizzo il latte a lunga conservazione è necessario farlo bollire?
Citazione | Segnala all'amministratore
Roberta
0 #29 Roberta 2014-07-09 07:47
Citazione agata:
mi sapete dire che docificante posso mettere che non faccia alzare la glicemia, grazie

Io uso la stevia e mi trovo bene :lol:
Citazione | Segnala all'amministratore
Marta
+2 #28 Marta 2014-01-12 10:09
Io ho provato a fare questa nutella un paio di volte e devo dire che mi viene molto molto meglio senza il latte (ho provato diversi tipi di latte vegetale), sostituendo il latte con acqua e aggiungendo dello sciroppo di agave e piú olio (ho fatto a occhio, scusate..). Diventa piú cremosa e anche un po' piú dolce!
Citazione | Segnala all'amministratore
annuska
-3 #27 annuska 2014-01-06 11:54
Grazie, ricetta interessante, e se al posto dello zucchero si utilizzasse il miele?
Citazione | Segnala all'amministratore
Roberta
+12 #26 Roberta 2013-10-09 23:34
Ma perché chiamarla "nutella"??
Se si usa la pasta di nocciole non c'è bisogno di mettere l'olio.
La versione più semplice e non meno gustosa:
pasta di nocciole e malto di riso (quello che alza meno la glicemia).
Citazione | Segnala all'amministratore
agata
+2 #25 agata 2013-10-07 21:23
mi sapete dire che docificante posso mettere che non faccia alzare la glicemia, grazie
Citazione | Segnala all'amministratore
RITA
+3 #24 RITA 2013-10-07 20:02
questa ricetta ha un difetto: un cucchiaio tira l'altro. E' troppo buona. complimenti
Rita
Citazione | Segnala all'amministratore
Mapropriono
+10 #23 Mapropriono 2013-10-05 04:23
Chiamatela Veghella, Nocciolata, Crema a impatto zero sugli animali...ma non Nutella vegana: non si può sentire ne leggere!
Citazione | Segnala all'amministratore
Morgana
+19 #22 Morgana 2013-10-04 20:04
Citazione armanz:
Scusate, chiamatela come volete ma non vegan.. Un vegano che mangia zucchero, e che sente il bisogno di dolci non è vegano. Lo zucchero, raffinato o grezzo che sia, è il principale killer assieme a carni e latte/latticini, quindi chiunque conosca l'alimentazione naturale non lo tiene neanche in casa..

Ma questo è deficiente.
Citazione | Segnala all'amministratore
Dodina
+10 #21 Dodina 2013-05-09 18:07
Citazione armanz:
Scusate, chiamatela come volete ma non vegan.. Un vegano che mangia zucchero, e che sente il bisogno di dolci non è vegano. Lo zucchero, raffinato o grezzo che sia, è il principale killer assieme a carni e latte/latticini, quindi chiunque conosca l'alimentazione naturale non lo tiene neanche in casa..

Forse c'è un pò di ignoranza nel fatto vegan, se non sei umano ceto che non senti il bisogno di dolce, leggiti vegan blog... Certo che si usa lo zucchero di canna, o il fruttosio o altri tipi di zucchero che non abbiano avuto trattamenti chiemici, mi chiedo io da dove hai tirato fuori stè cialtronerie.
I Vegan si nutrono di natura sia dolce che salata dipende dai gusti, non si nutrono di ne di aniamli ne di cose che provengon oda essi, non pensavo che lo zucchero di canna o il fruttosio fossero di origine animale, tu si?
Citazione | Segnala all'amministratore
Dodina
+5 #20 Dodina 2013-05-09 18:01
Citazione valter ottello:
per i lobotomizzati > NOCCIOLATA < e per gli iperlobotomizzati, sostituire il saccarosio, di qualsiasi provenienza sia , col MALTITOLO !! quindi la correzione della fluidità, non si fà assolutamente aggiungendo nocciole, ma CACAO e MALTITOLO !! se per caso risultassero dei gusti sgradevoli, non imputateli al MALTITOLO, ma agli altri ingredienti !! ad esempio alle nocciole, come sono state tostate. sempre disponibile anke su facebook


Scusa ma lo sai che il Malitolo fa male? Il maltitolo (O-alfa-D-glucopiranosil- 1-4-beta-D-glucitolo) è un prodotto naturale che si ottiene da sciroppo di maltosio idrogenato.

Lo zucchero di canna non fa male come quello bianco raffinato che la sua lavorazione la si ottiene con degli agenti chimici non naturali, se mai se uno non vuole usare quello può usare fruttosio o malto di riso o che ne so, altri tipi di dolcificanti vegan che consoce.
Per Erika: Da quando un vegan non sente il bisogno di docle? Dove l'hai sentita questa? Se non sei umana allora si, penso che ognuno di noi lo senta ogni tanto, è normale questo e poi i vegan usano zucchero di canna, malto, fruttosio altri tipi di zucchero naturali che progengano dalla natura senza contaminazioni animali o derivati, senza latticini o derivati, senza cose chimiche artificiali.
Erika fatti un giro su Vegna Blog e guarda le ricette, informati prima di sputare addosso, l'ingoranza e l'arroganza sono brutte cose.
Io la penso così.
Citazione | Segnala all'amministratore
Lucia
+5 #19 Lucia 2013-03-25 11:14
L'ho fatta appena adesso! é molto buona però io proverei a sostituire l'olio d'oliva con quello di riso che ha un gusto meno intenso.
Grazie mille cmq!!!! :)
Ciao!!! :)
Citazione | Segnala all'amministratore
floriana
+2 #18 floriana 2013-03-25 10:26
Complimenti!l'ho fatta questa mattina..davvero ottima ;)
Citazione | Segnala all'amministratore
CARMEN CORINA RUIZ O
+1 #17 CARMEN CORINA RUIZ O 2013-03-23 06:13
SERIA MAS NUTRITIVA LA NUTELA HECHA CON ACEITE DE COCO EXTRAVIRGEN Y ENDULSADO CON MIEL DE AGAVE, MMMM DELICIOSA
Citazione | Segnala all'amministratore
Deborah
+1 #16 Deborah 2013-03-22 16:53
Ho letto che il latte di soia si può sostituire con quello normale. Non potendo bere nè l'uno nè l'altro, posso sostituirlo con il latte di riso ad esempio? Grazie!!
Citazione | Segnala all'amministratore
Erika
-1 #15 Erika 2013-01-25 23:20
Citazione armanz:
Scusate, chiamatela come volete ma non vegan.. Un vegano che mangia zucchero, e che sente il bisogno di dolci non è vegano. Lo zucchero, raffinato o grezzo che sia, è il principale killer assieme a carni e latte/latticini, quindi chiunque conosca l'alimentazione naturale non lo tiene neanche in casa..


Un vegano non si nutre di alimenti di origine animale, lo zucchero non ha origine animale e non causa sfruttamento animale. Se poi mi parli di salute, che lo zucchero [raffinato, di canna o di qualsiasi altro tipo] non faccia bene, siamo d'accordo, ma non ha nulla a che vedere con il discorso Vegan. Forse ti confondi con i fruttariani...
Citazione | Segnala all'amministratore
Ornella
+2 #14 Ornella 2012-12-20 20:19
Ciao!
io ho trovato il composto un po' "pastoso"...
non sarà un po' troppa la quantità di nocciole?
Citazione | Segnala all'amministratore
daniela
0 #13 daniela 2012-12-09 12:54
esiste un modo per conservarla più a lungo? si può congelare? Grazie
Citazione | Segnala all'amministratore
laura
0 #12 laura 2012-12-09 01:35
ciao ma non si cuoce? di solito va sul fuoco per un paio di minuti leggendo le altre ricette
Citazione | Segnala all'amministratore
Sara
+6 #11 Sara 2012-12-08 19:21
Fatta ed è molto buona.
Partendo dalle dosi consigliate di nocciole, olio e cacao, il resto l'ho gestito a mio piacimento. Così, senza complicarmi la vita col maltitolo, sono partita da un composto duretto per arrivare alla giusta (per me) densità aggiungendo il latte.
La prossima volta proverò a non usare lo zucchero di canna, ma un altro tipo di zucchero, perché un po' si sentono i grumi.
(Le ricette, come dice bene Verdiana, si adattano ai propri gusti. Non siate rigidi. ;) )
Piace anche ai bambini, quindi la prova del fuoco l'ha superata!
Grazie.
Citazione | Segnala all'amministratore
armanz
-37 #10 armanz 2012-12-08 16:17
Scusate, chiamatela come volete ma non vegan.. Un vegano che mangia zucchero, e che sente il bisogno di dolci non è vegano. Lo zucchero, raffinato o grezzo che sia, è il principale killer assieme a carni e latte/latticini, quindi chiunque conosca l'alimentazione naturale non lo tiene neanche in casa..
Citazione | Segnala all'amministratore
verdiana
+16 #9 verdiana 2012-12-06 16:51
Citazione valter ottello:
per i lobotomizzati > NOCCIOLATA < e per gli iperlobotomizzati, sostituire il saccarosio, di qualsiasi provenienza sia , col MALTITOLO !! quindi la correzione della fluidità, non si fà assolutamente aggiungendo nocciole, ma CACAO e MALTITOLO !! se per caso risultassero dei gusti sgradevoli, non imputateli al MALTITOLO, ma agli altri ingredienti !! ad esempio alle nocciole, come sono state tostate. sempre disponibile anke su facebook

che le nocciole tostate abbiano un sapore sgradevole è assolutamente soggettivo (oltre che poco condivisibile) e comunque ti garantisco che il cacao unito alle nocciole rende cremoso il composto. Perché andare ad aggiungere ingredienti, spesso difficilmente reperibili, quando per fare un buon prodotto ne bastano 3 o 4? E comunque, ognuno è libero di trasformare a proprio piacimento la ricetta, naturalmente, e di proporre versioni alternative, in modo da condividerle con gli utenti. Ma perché ostinarsi sempre e comunque a denigrare in modo sterile e ridicolo il lavoro altrui?
Citazione | Segnala all'amministratore
ethic chic
+3 #8 ethic chic 2012-12-05 14:26
Il latte di soia può essere sostituito con acqua e vaniglia bourbon!
Per me è molto più buono!
Citazione | Segnala all'amministratore
valter ottello
-14 #7 valter ottello 2012-12-05 09:45
per i lobotomizzati > NOCCIOLATA < e per gli iperlobotomizzati, sostituire il saccarosio, di qualsiasi provenienza sia , col MALTITOLO !! quindi la correzione della fluidità, non si fà assolutamente aggiungendo nocciole, ma CACAO e MALTITOLO !! se per caso risultassero dei gusti sgradevoli, non imputateli al MALTITOLO, ma agli altri ingredienti !! ad esempio alle nocciole, come sono state tostate. sempre disponibile anke su facebook
Citazione | Segnala all'amministratore
Brigante
+34 #6 Brigante 2012-12-05 09:16
L'errore principale che viene commesso è sempre lo stesso: perchè chiamarla Nutella? Mica siamo lobotomizzati, possiamo avere la facoltà di creare una "crema di nocciole BIOLOGICA" e chiamarla con un altro nome.
Un mio amico pasticciere, tempo fa, ha creato una crema di carrube definendola Nutella di carrube e, per molto tempo non ha mai venduto un vasetto, regalava solo "assaggi".
Quando finalmente l'ha chiamata Karrù ha iniziato a venderla.
Dobbiamo avere il coraggio di abbandonare il sistema mentale che la pubblicità ha creato in ognuno di noi.
Spegniamo la televisione e accendiamo i cervelli.
Citazione | Segnala all'amministratore
verdiana
+3 #5 verdiana 2012-12-05 09:06
Citazione elena:
non avendo la necessità di farla vegan, posso sostituire il latte di soia con il latte "normale" nelle stesse quantità?
si riesce a far fare il vuoto al barattolo e conservarlo in questo modo più a lungo?

si puoi sostituire il latte di soia con quello normale, ma fallo bollire qualche minuto insieme ad un pò di zucchero, così si mantiene qualche giorno in più. Altrimenti al posto del latte metti acqua bollita e zucchero (metà e metà) cosi si sterilizza!
Citazione | Segnala all'amministratore
Lucia
+3 #4 Lucia 2012-12-05 02:36
Grazie Verdiana...Avevi ragione, è facile veloce, ma soprattutto squisita. Non sono vegana, ma anch'io non tollero i grassi animali...
Grazie ancora....a presto.
Lucia
Citazione | Segnala all'amministratore
elena
0 #3 elena 2012-12-04 16:55
non avendo la necessità di farla vegan, posso sostituire il latte di soia con il latte "normale" nelle stesse quantità?
si riesce a far fare il vuoto al barattolo e conservarlo in questo modo più a lungo?
Citazione | Segnala all'amministratore
francesca
0 #2 francesca 2012-12-04 15:58
Ma il barattolo sarebbe il caso di sterilizzarlo o no?
Una volta vorrei comunque provare a farla!
Citazione | Segnala all'amministratore
unoacaso
-18 #1 unoacaso 2012-12-04 14:36
Dalla foto non sembra poi cosi allettante
Citazione | Segnala all'amministratore

Cerca

Social