[Alt-Text]
Piu' informazioni su: farina di mais ricette vegan

farina di mais

La farina di mais è un ingrediente molto versatile, che potrete utilizzare per la preparazione di numerose ricette al di là della più classica polenta. 

Vi sarà molto utile per la panatura dei burger vegetali o per ottenere una pastella adatta alla cottura di frittelle dolci o salate. La farina di mais è priva di glutine, dunque è adatta a chi è intollerante ad esso, oppure a chi soffre di celiachia. Ecco per voi alcune idee per utilizzare al meglio la farina di mais in cucina.

1) Pane di polenta

Con la farina di mais a grana fine e la semina rimacinata di grano duro potrete ottenere un ottimo pane, per assaporare tutta la fragranza della polenta senza cucinarla. Per migliorare la lievitazione del pane di polenta, la nostra ricetta consiglia di unire agli ingredienti un cucchiaio di miele di castagno, oppure di malto. Seguite qui la ricetta completa.

Leggi anche: La ricetta per il pane di polenta

pane di polenta

2) Gallette

Grazie alla farina di mais potrete preparare delle ottime gallette alternative ai prodotti che potete trovare in vendita al supermercato. Dovrete utilizzare della farina di mais bianca o gialla di tipo fioretto, con riferimento alla farina di mais a grana molto fine. Potrete aromatizzare le gallette con semi di finocchio e con un pizzico di cumino. Seguite qui la ricetta completa.

Leggi anche: Gallette di cereali: 5 ricette per tutti i gusti

3) Tortillas e Tacos

Per preparare 6 tortillas alla farina di mais vi serviranno 75 grammi di farina 0, 75 grammi di farina di mais fioretto, 1 cucchiaio d'olio extravergine, 1 pizzico di sale, 1 cucchiaino di bicarbonato e acqua quanto basta per formare un impasto liscio ed omogeneo. Dopo aver lasciato riposare l'impasto per 30 minuti, formerete 6 palline da cui ricaverete 6 dischi, che potrete cuocere in una padella calda senza aggiungere oli o grassi. Qui la ricetta completa.

Leggi anche: Tortillas e tacos fatti in casa 

tortillas di mais

4) Muffin alla farina di mais

Per preparare questi muffin vi serviranno 250 grammi di farina di frumento, 50 grammi di farina di mais fioretto, 50 grammi di uvetta, 30 millilitri di olio di mais biologico, 1 bustina di lievito per dolce, scorza di 1 limone e latte di mandorle. Unite in una ciotola le farine e il lievito, unite la scorza grattugiata di un limone, l'olio e latte di mandorla quanto basta per ottenere un composto liscio ed omogeneo, non troppo liquido. Mescolate con una frusta per evitare i grumi. Da ultimo aggiungete l'uvetta precedentemente ammorbidita in acqua e scolata. Suddividete il composto in 8-10 stampini per muffin e cuocete in forno a 180°C per 35 minuti.

farina di mais 4 muffin

fonte foto: feastie.com

5) Crocchette di patate

Per preparare queste crocchette di patate  lessate o cuocete al vapore 3 patate grandi. Una volta cotte, lasciatele intiepidire, tagliatele a cubetti e unite 4 cucchiai di farina di mais, 2 cucchiai di succo di limone, 1 pizzico di curcuma e di zenzero, erbe aromatiche a piacere, sale e pepe. Schiacciate le patate e formate le vostre crocchette con le mani, appiattendo su di un piatto o su una teglia di carta da forno delle palline ricavate dal composto. Potrete cuocerle in forno o in padella con olio extravergine, fino a doratura.

farina di mais 5 crocchette di patate

fonte foto: cookingwithsiri.com

6) Pancake

Per preparare i vostri pancake alla farina di mais vi serviranno 100 grammi di farina di grano tenero, 100 grammi di farina di mais fioretto, 300 millilitri di latte vegetale (ad esempio, di riso o di mandorle), 1 pizzico di cannella e 1 cucchiaino di lievito per dolci biologico più 2 cucchiai di zucchero di canna integrale o di sciroppo di agave per dolcificare. Mescolate gli ingredienti fino a formare una pastella senza grumi, che cuocerete in una padella già calda versandone un mestolo sul fondo per ogni pancake. Dorate da entrambi i lati, aggiungendo un filo d'olio, e servite i pancake alla farina di mais ancora caldi.

farina di mais 6 pancake

fonte foto: rickiheller.com

7) Frittelle alla banana

Ecco una ricetta molto golosa da preparare con le banane e la farina di mais. Vi serviranno: 2 banane, 7 cucchiai di farina di riso, 7 cucchiai di farina di mais, 1 cucchiaino di semi di sesamo, 1 pizzico di cannella, 1 cucchiaio di zucchero di canna, 1 pizzico di sale e acqua. Per friggere le frittelle utilizzate un olio di qualità. Versate tutti gli ingredienti, tranne le banane, in una ciotola. Aggiungete acqua a poco a poco per formare una pastella densa. Lasciate riposare in frigorifero per almeno 15 minuti. Ricoprite le fettine di banana con la pastella e friggetele fino a doratura.

farina di mais 7 frittelle alla banana

fonte foto: munatycooking.com

8) Pudding alla zucca

Per preparare il pudding alla zucca vi serviranno 200 grammi di polpa di zucca lessata e frullata, 80 millilitri di latte di mandorle, 4 cucchiai di zucchero di canna, 1 cucchiaio di farina di mais, ½ cucchiaino di zenzero, cannella e vaniglia in polvere. Versate tutti gli ingredienti in un mixer e frullate. Trasferite il composto ottenuto in stampini adatti ad essere infornati. Cuocete a 180°C per 30 minuti fino a doratura. Lasciate raffreddare e servite.

budino alla zucca

fonte foto: blogspot.com

9) Zuppa di mais

Per 2 persone portate ad ebollizione 750 ml d'acqua o brodo vegetale e versate nella pentola 250 gr di chicchi di mais cotti al vapore, 1 carota tritata finemente, 1 scalogno o 1 piccola cipolla tritata, 1 cucchiaio di cavolo tritato. Cuocete il tutto fino a quando gli ortaggi non si saranno ben ammorbiditi. Prelevate con la schiumarola un mestolino di chicchi di mais interi per guarnire i piatti. Frullate la zuppa e addensatela con 1 o 2 cucchiai di farina di mais, mescolate bene e servite.

farina di mais 9 zuppa di mais

fonte foto: feastie.com

10) Burger vegetali

La farina di mais, soprattutto la farina fine di tipo fioretto, è perfetta per la panatura dei burger vegetali e per dare consistenza al composto da lavorare. Per preparare questi burger non dovrete fare altro che lessare carote e patate in pari quantità, calcolando una carota e una patata di dimensioni medie per ogni burger. Una volta pronte, le dovrete schiacciare con una forchetta o lavorare con il passaverdure. Non vi resta che insaporire il tutto con erbe aromatiche e spezie a piacere, versando uno o due cucchiai di farina di mais tra gli ingredienti per rendere il composto più lavorabile. Potrete anche passare i burger nella farina di mais per la panatura, dopo averli unti con poco olio. Cuocete in forno o in padella fino a doratura.

farina di mais 10 burger

fonte foto: flickr.com

Marta Albè

Fonte foto: gslvdi.com

LEGGI anche:

10 farine alternative alla farina 00

 

Aggiungi commento

Le idee e le opinioni espresse dai lettori attraverso i commenti a non rappresentano in alcun modo l'opinione della redazione e dell'editore. Gli autori dei messaggi rispondono del loro contenuto.

Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerca

Social