[Alt-Text]
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Voto 62% (12 Voti)

farina ceci

La farina di ceci rappresenta un ingrediente particolarmente versatile per quanto riguarda i possibili impieghi in cucina. Essa è inoltre ricca di proprietà benefiche e presenta un contenuto da non sottovalutare di proteine vegetali e di sali minerali come ferro, calcio e fosforo. 

Per avere sempre a disposizione della farina di ceci macinata di fresco, è possibile munirsi di quanto necessario per la sua preparazione casalinga. Essa è una farina priva di glutine, adatta ai celiaci. Scopriamo insieme dieci ricette semplici e gustose in cui utilizzarla.

1) Frittata senza uova

La farina di ceci può essere utilizzata in sostituzione delle uova per la preparazione di una frittata alle verdure costituita completamente da ingredienti vegetali. Questa frittata potrà essere cotta in padella oppure versata in una teglia oliata e preparata al forno, per una versione più leggera ma comunque gustosa. Vi avevamo suggerito la ricetta per la preparazione della frittata di farina di ceci con zucchine, ma potrete utilizzare altri ortaggi a piacere, da sminuzzare o tagliare a fettine sottili prima di incorporarli  nell'impasto.

frittata farina di ceci

LEGGI anche: Frittata vegan con le zucchine

2) Panelle

La farina di ceci è l'ingrediente principale di uno dei piatti della tradizione siciliana: le panelle. Esse possono essere servite calde come aperitivo, come secondo piatto o come spuntino, da sole o all'interno di un morbido panino. Possono essere insaporite utilizzando del prezzemolo o dei semi di finocchio. La ricetta originale ne prevede la frittura, ma una loro versione più leggera può essere ottenuta grazie alla cottura al forno. Potete consultare la ricetta per la preparazione delle panelle.

panelle farina di ceci

LEGGI anche: Panelle siciliane: la ricetta per farle in casa

3) Falafel

I falafel di ceci sono un piatto tipico della cucina del mondo arabo e israeliano, che secondo tradizione dovrebbe essere preparato a partire da ceci essiccati da lasciare in ammollo molto a lungo e da frullare senza ricorrere a bollitura. La farina di ceci può essere utile come ingrediente addensante nella preparazione dei falafel, in modo che l'impasto risulti più compatto. La ricetta dei falafel è consultabile in questo nostro articolo.

falafel farina di ceci

LEGGI anche: Come preparare in casa i falafel di ceci

4) Farinata di ceci

La farinata di ceci è uno dei piatti tipici della cucina ligure. La cottura della farinata di ceci avviene al forno, su di una teglia dai bordi bassi, di forma rotonda o rettangolare. Per la sua preparazione mescolate con una frusta 100 grammi di farina di ceci e 300 millilitri d'acqua, con 4 cucchiai di olio extravergine ed un pizzico di sale e di pepe. Lasciate riposare il tutto per almeno un ora e versate sul fondo di una teglia. Infornate la farinata a 180° C per circa 45 minuti, fino a doratura. Potete aggiungere al composto erbe aromatiche come origano o rosmarino e servire con una spolverata di pepe nero.

farinata di ceci

5) Grissini

La farina di ceci costituisce un ingrediente adatto alla preparazione di grissini, abbinata a farina integrale di grano. A 200 grammi di farina integrale abbinate 100 grammi di farina di ceci. Aggiungete 2 cucchiai di olio extravergine, un pizzico di sale, semi e erbe aromatiche a piacere e acqua quanto basta fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, da impastare con le mani. Lasciate riposare l'impasto per 30 minuti e date forma ai vostri grissini. Infornate a 180° C per 20 minuti circa, fino a doratura.

6) Gnocchi

La farina di ceci può essere utilizzata in abbinamento alla farina di grano o in sua sostituzione nella normale preparazione degli gnocchi di patate. Utilizzando esclusivamente farina di ceci si otterrà una versione completamente priva di glutine di questo amatissimo piatto. Le patate dovranno essere lessate o cotte al vapore e schiacciate con una forchetta o con un passaverdura, per poi unire ad esse farina di ceci (o di ceci e grano) sufficiente ad ottenere un composto lavorabile con le mani ed adatto a formare un impasto da modellare fino ad ottenere i classici gnocchi, che dovranno essere cotti in acqua bollente salata per una decina di minuti.

7) Crespelle

Un'alternativa alle classiche crespelle preparate con farina di grano è rappresentata dall'impiego di farina di ceci. E' necessario a tale scopo ottenere un composto che apparirà piuttosto liquido, mescolando 80 grammi di farina di ceci in 250 millilitri d'acqua (le dosi possono essere aumentate in proporzione), con l'aggiunta di due cucciai di olio extravergine e di un pizzico di sale, pepe e curcuma. Mescolate il tutto con una frusta e versate in una padella piccola riscaldata e leggermente unta d'olio extravergine mezzo mestolo del composto ottenuto, che dovrà essere lasciato dorare da entrambi i lati. Una volta preparate le crespelle, potrete passare al ripieno, a seconda dei vostri gusti.

8) Pastella

Con la farina di ceci è possibile ottenere una pastella particolarmente adatta alla panatura di fiori di zucca e di ortaggi da cuocere in padella. A differenza del composto ottenuto per la preparazione della farinata o delle crespelle, che deve risultare piuttosto liquido, la pastella a base di farina di ceci necessita di essere piuttosto densa per essere utilizzata. Procedete dunque amalgamando in un piatto alcuni cucchiai di farina di ceci a seconda della quantità di pastella che vorrete ottenere, insieme ad acqua sufficiente a dare vita ad un composto piuttosto denso. L'acqua può essere sostituita da birra per ottenere una pastella che si gonfierà maggiormente durante la cottura, oppure ad acqua e farina di ceci può essere aggiunto un pizzico di lievito in polvere naturale per dolci (cremor tartaro), al fine di ottenere un effetto simile.

9) Pasta fresca

Un interessante impiego della farina di ceci prevede la sua denaturazione tramite cottura al forno, in modo che essa possa venire impiegata per ottenere un impasto adatto alla preparazione della pasta fresca. Si tratta di un procedimento che permette alle farina di legumi, come la farina di ceci o di lenticchie, di essere lavorate come avviene nel caso della farina di grano. Maggiori informazioni in proposito sono presenti a questo indirizzo.

10) Burger vegetali

La farina di ceci è molto utile come ingrediente per la realizzazione della panatura di burger vegetali preparati in casa o come addensante al fine di rendere il composto maggiormente lavorabile. Per entrambe le finalità, la farina di ceci può essere impiegata in sostituzione del pangrattato, preferibilmente dopo averla tostata brevemente in padella. I burger vegetali possono essere preparati utilizzando come ingredienti di base ortaggi o legumi. In questo articolo troverete cinque ricette per la loro realizzazione.

burger vegetali

Marta Albè

Leggi anche:

- Farina di ceci: 10 usi e ricette per trattamenti di bellezza fai-da-te

- Farina di ceci: proprieta', usi e come farla da soli

Playlist: 0
Watching: Alimentazione (151 videos)
Loading Player...

Cerca

Social