Pane integrale con pasta madre

pane-integrale

Pane integrale con pasta madre. Continua la carrellata di ricette dedicate al pane fatto in casa lievitato naturalmente: questa volta vi propongo delle pagnottine integrali, realizzate con la farina di tipo 2, ricca di fibre e sostanze antiossidanti.

Ideali per accompagnare verdure e formaggi, sono buonissime anche a colazione, con marmellata o miele.

Ingredienti per 3 pagnotte:

  • 500 g di farina integrale macinata a pietra
  • 300 g di acqua tiepida
  • 250 g di pasta madre
  • un cucchiaino di sale
  • 3-4 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Preparazione:
In una ciotola capiente sciogliete la pasta madre (rinfrescata il giorno prima) nell’acqua tiepida e mescolate bene fino a quando non avrete ottenuto una pastella uniforme, unite la farina e impastate per qualche minuto, aggiungete l’olio, il sale, mescolate ancora e trasferite l’impasto su un piano da lavoro in legno, lavorate la pasta per una decina di minuti (senza sbatterla o stracciarla: basta che la lavoriate con forza per fare uscire l’aria presente all’interno).

Ottenuta una pasta morbida ed elastica, riponetela in una ciotola, copritela con un panno e lasciate lievitare al caldo per 6-10 ore (il tempo di lievitazione dipende da quanto è attiva la vostra pasta madre; considerate che l’impasto è pronto quando avrà raddoppiato il suo volume).

A lievitazione ultimata, riprendete l’impasto e – toccandolo il meno possibile – dividetelo in tre parti uguali, formate delle pagnottine regolari, mettetele su una teglia coperta con carta da forno e infornate a 220 gradi in forno preriscaldato per 10 minuti, poi abbassate a 190 per altri 30 minuti.
A cottura ultimata, sfornate il pane, lasciatelo freddare completamente, poi tagliatelo a fette e servite!

Verdiana Amorosi

Fonte e foto: www.lacucinadiverdiana.it

Leggi tutti i nostri articoli sulla pasta madre

Loading Player...
Watching: Alimentazione (202 videos)
Loading...
Playlist: 0