Piu' informazioni su: erba mate bevande prodotti equosolidali

erba mate

L’Erba Mate (altresì detta Erva Mate, Yerba Mate o Cimarrón) è una pianta sempreverde originaria del Brasile e del Paraguay, ma diffusa anche in altre regioni del Sudamerica. A partire dalle foglie del suo albero, che può raggiungere svariati metri d’altezza, è possibile ricavare l’omonima bevanda, della quale le popolazioni dell’America Meridionale apprezzano da secoli le numerose proprietà benefiche. Si dice, ad esempio, che Ernesto Che Guevara assumesse un infuso di foglie di Erba Mate per curare i disturbi causatigli dall’asma.

Studi scientifici hanno recentemente confermato gli effetti positivi sulla salute dell’esotica bevanda. Pare infatti che i principi attivi in essa contenuti siano in grado di debellare le cellule cancerogene responsabili del tumore al colon, portandole letteralmente alla morte. Le ricerche sono state condotte da un gruppo di esperti dell’Università dell’Illinois ed i relativi risultati sono stati pubblicati dalla rivista scientifica "Molecular Nutrition and Food Research".

L’infuso di Erba Mate è inoltre ricco di polifenoli, che ne garantiscono una benefica azione antiossidante sulle cellule del nostro organismo. La sua assunzione viene consigliata nel caso si sia alla ricerca di una bevanda energizzante alternativa al caffè e priva di effetti collaterali. L’Erba Mate contiene infatti una sostanza simile alla caffeina, la mateina, che dalla sua parente più nota avrebbe però ereditato esclusivamente proprietà positive e che sarebbe dunque  in grado di regalare al nostro corpo ed alla nostra mente un’immediata sensazione di benessere e rilassatezza, a cui non conseguirebbero palpitazioni o senso d’agitazione.

Assumere un infuso di Erba Mate alla sera potrà essere utile per aiutare l’organismo a recuperare le energie perdute nel corso della giornata. Questa bevanda inoltre è adatta come dopopasto, date le sue note proprietà digestive, in grado di favorire l’attività di stomaco ed intestino. Essa è in grado di stimolare efficacemente la diuresi, rivelandosi dunque utile nel caso si abbia la necessità di facilitare l’eliminazione dei liquidi in eccesso ed il lavoro dei reni. Tale caratteristica la rende indicata per la prevenzione della formazione di calcoli. L’infuso di Erba Mate funziona da stimolante per una corretta attività dell’apparato cardiocircolatorio.

erba mate 2b

Per i suoi effetti sazianti, l’Erba Mate è spesso indicata come coadiuvante completamente naturale nelle diete dimagranti. Si reputa inoltre che possa aiutare la nostra mente a ritrovare la concentrazione perduta. Ciò la rende un toccasana sia per gli studenti che per tutti coloro che svolgono professioni che richiedono il mantenimento di un livello di attenzione sempre molto elevato.

Le foglie dell’Erba Mate in Sudamerica vengono ancora lavorate come richiede la tradizione. Dopo la raccolta, esse vengono lasciate essiccare al sole per ventiquattro ore. Segue una procedura di sminuzzamento effettuata tramite uno speciale mulino. Dopodiché l’Erba Mate risulta pronta per essere utilizzata. La bevanda può essere preparata come un normale tè, lasciando cioè in infusione per alcuni minuti le foglie in acqua bollente e filtrando il liquido subito dopo.

erba-mate

In alternativa, è possibile assumere la bevanda seguendo uno speciale rituale, proprio così come esso veniva praticato dagli Indios della tribù dei Guaranì, che ne sono considerati gli scopritori. In tal caso sarà necessario avere a propria disposizione uno speciale recipiente, detto mate o matero, ed una apposita cannuccia, la bombilla. Tramite questi strumenti, dopo aver coperto le foglie di Erba Mate con dell’acqua bollente ed aver atteso alcuni minuti, vi sarà possibile sorbire l’infuso senza doverlo filtrare e senza dunque eliminare le foglie. L’ Erba Mate, originale, biologica e pronta all’uso, può essere reperita presso  le botteghe del Commercio Equo e Solidale.

Marta Albè

Leggi anche

7 alternative naturali agli energy drink

 

Rooibos: storia proprietà e tutti i benefici

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Voto 0% (0 Voti)

Commenti   

natasciA
0 #4 natasciA 2014-06-12 11:40
il mio papa' la usava come insaporitore quando faceva la pancetta.. ma non saprei dove poterla trovare..io sono a pavia lui era in sardegna..
Citazione | Segnala all'amministratore
Milreda
0 #3 Milreda 2014-05-29 18:52
Prima di consumare Mate ,dovete leggere anche le controindicazioni di questa bevanda. Al mio sapere ,
il numero piu grande delle persone che hanno avuto un tumore del faringe , sono stati consumatori di questo te'. Le foglie di Mate si asseccano in fummo ed e' questo che lo fa dannoso... Non credere tutto quello che leggete :(
Citazione | Segnala all'amministratore
Gianni
+3 #2 Gianni 2012-01-30 15:28
Consiglio anche un'occhiata anche a questo gustoso testo per capire cos'è il mate per chi lo usa:

my.opera.com/.../1678874

;)
Citazione | Segnala all'amministratore
Konte
0 #1 Konte 2012-01-29 11:33 Citazione | Segnala all'amministratore

Cerca

Social