[Alt-Text]

olio palma petizione

Dal prossimo 13 dicembre milioni di consumatori italiani ed europei scopriranno la presenza di un nuovo ingrediente in migliaia di prodotti alimentari. Stiamo parlando dell'olio di palma, una sostanza fino a oggi camuffata dietro la scritta "olii e grassi vegetali" in quasi tutte le merendine, i biscotti, gli snack dolci e salati, le creme, in vendita nei supermercati.

Leggi tutto: Olio di palma: una petizione per dire stop

Amanti del cioccolato, rassegnatevi: l'alimento che vi ha tirato su da crisi e delusioni potrebbe presto scomparire dalla faccia della Terra. Il mondo, infatti, è sempre più a corto di cacao e la produzione non riesce a tenere il passo con la crescente domanda proveniente dall'Asia. A lanciare l'allarme dalle pagine del quotidiano britannico The Independent è Barry Callebaut Group, il gruppo dei più grandi cioccolatai del mondo, con sede in Svizzera.

Leggi tutto: Allarme cioccolato: sta per scomparire dalla faccia della Terra!

bacche di schisandra disidratate

Negli ultimi tempi potreste aver visto le bacche di Schisandra in erboristeria, insieme ad altre varietà di frutti essiccati e cibi salutari. Di cosa si tratta? Le bacche di Schisandra, insieme alle bacche di Goji, sono considerate un alimento super nutriente, un vero e proprio superfood.

Leggi tutto: Bacche di Schisandra: proprieta’, benefici e dove trovarle

paradi sparkling cover

Se non riuscite proprio a rinunciare alle bibite gassate nel tentativo di seguire un'alimentazione più sana, forse questa nuova mela è la soluzione che fa per voi. A parte gli scherzi, ci troviamo di fronte ad una nuova varietà di mela davvero bizzarra.

Leggi tutto: Paradis Sparkling: la mela che frizza come una bibita gassata

Olio contraffatto

Frodi alimentari: oggetto di mille contraffazioni, l'olio extravergine d'oliva ha ora dalla sua parte un nuovo metodo antifrode low cost e veloce che potrebbe essere usato direttamente nei punti vendita.

Leggi tutto: Come smascherare il falso olio extravergine di oliva? Ecco il nuovo metodo antifrode low cost

multinazionali bioterrorismo

Domenica 12 ottobre è entrato in vigore il Protocollo di Nagoya, ratificato da 51 Paesi per fermare la biopirateria. Ma molti piccoli produttori agricoli lottano già da anni per difendere la biodiversità e l'autenticità degli alimenti coltivati secondo la tradizione. 

Leggi tutto: 10 prodotti ecologici saccheggiati da multinazionali e biopirateria

birra antica3

Riportare alla luce una birra del 19° secolo scoperta durante le ricerche di un relitto naufragato al largo della costa della Finlandia nel 2010. Era questa la sfida di un gruppo di ricercatori del Belgio. E ce l'hanno fatta. Dopo diversi anni di lavoro, una fabbrica di birra finlandese è ora pronta alla commercializzazione di quella che è una riproduzione accurata della "birra-cimelio".

Leggi tutto: Riprodotta birra di 170 anni fa recuperata da un naufragio del 19° secolo

pizzanapoletana

La pizza è sempre la pizza. Se fatta seguendo tutti i canoni per avere un prodotto finale buono e naturale, la pizza napoletana rimarrà sempre la regina incontrastata della cucina italiana, degna e gustosa rappresentante del Made in Italy all'estero. 

Leggi tutto: La pizza napoletana bene dell'umanità, la petizione all'Unesco (#pizzaUnesco)

pasta al dente

Anni fa si parlava di una possibile scomparsa della pasta entro il 2050 per colpa dei cambiamenti climatici, ora una ricerca tutta italiana ridimensiona un po’ la cosa avvertendo però che intorno a quella data il grano potrebbe aver perso gran parte del suo contenuto proteico a scapito di un buon piatto di spaghetti al dente!

Leggi tutto: Pasta: entro il 2050 meno proteica e non piu’ al dente

Cerca

Social