10 regole per differenziare correttamente l'organico (anche durante le vacanze)

  • Scritto da Roberta Ragni

Quanto differenziano i rifiuti gli Italiani quando sono in vacanza? Poco, purtroppo. E la scarsa abitudine dei turisti che non esercitano la raccolta differenziata incide negativamente sulle località turistiche virtuose. Eppure è proprio durante la stagione calda che occorre prestare ancora maggior attenzione alla separazione dei rifiuti, dato che le temperature elevate possono provocare alcune criticità, come i cattivi odori.

Tassa Rifiuti: in Emilia Romagna meno differenzi e più paghi

  • Scritto da Germana Carillo

Tasse rifiuti

Rifiuti urbani: è rivoluzione in Emilia Romagna la cui giunta regionale ha deciso di introdurre entro il 2020 una bolletta che si pagherà "a peso". È prevista, infatti, una "tariffazione puntuale" che non calcolerà la tassa in base alla metratura dell'appartamento ma sulla quantità effettiva di rifiuti prodotti. In pratica, chi più inquina e meno differenzia, paga. Come è giusto che sia.

Verso discariche zero. Storico accordo tra Corepla e Assobioplastiche

  • Scritto da Francesca Mancuso

imballaggipl

Arrivare a discariche zero. Il primo passo verso questo traguardo è lo storico accordo biennale di 1,5 milioni di euro all'anno per migliorare gli imballaggi in plastica biodegradabili e compostabili. A siglarlo questa mattina alla presenza del Ministro dell'Ambiente Galletti sono stati Corepla, Conai, Assobioplastiche e il Consorzio Italiano Compostatori.