comuni2014 

In Italia nel 2013 erano 700mila gli impianti da fonti rinnovabili distribuiti nei comuni. Ce n'è per tutti i gusti: dal fotovoltaico al termico, dall'idroelettrico alla geotermia, passando per le biomasse. E proprio questo sistema di generazione distribuita lo scorso anno ha toccato la cifra record di 104 TWh di energia prodotta, coprendo il 32,9 % dei consumi elettrici italiani. È quanto emerge dall'edizione 2014 di Comuni Rinnovabili, il dossier di Legambiente presentato oggi alla Fiera Solarexpo di Milano e che ogni anno fotografa lo stato delle energie pulite nel nostro paese tenendo d'occhio comuni e regioni.

g7 energia

Al G7 si discute di energia, con i ministri dei Paesi partecipanti che oggi sono riuniti a Roma. Si parladi come ridurre la dipendenza dalla Russia, alla luce della crisi ucraina. I leader nazionali sapranno risolvere la situazione o daranno le risposte sbagliate? E' questo il maggior timore degli attivisti di Greenpeace, che hanno aperto uno striscione in piazza del Popolo, con la scritta "G7: go renewable, go clean & independent".

vitamina d

Siamo tutti per l'energia solare, ma come superare il limite di quando il sole non splende? Un'idea geniale l'hanno avuta i ricercatori del MIT che, insieme con gli studiosi della Harvard University, hanno pensato a un nuovo materiale in grado di raccogliere calore e conservarne l'energia in forma chimica da rilasciare nel momento in cui serve. 

megaris

Produrre energia elettrica ed insieme energia termica usando biomasse ed energia solare concentrata. E tutto grazie ad un motore ad aria. Non è fantascienza ma realtà. È il sistema CHP Megaris (Combined Heat and Power), una macchina che produce vari tipi di energia rinnovabile usando energia altrettanto pulita.

Altaeros Prototype Flight 2

Non è un uccello, non è un areoplano, ma una  turbina eolica. Non tutte le turbine eoliche sono fissate su grandi torri d'acciaio fissate a terra: alcune si ispirano ad alianti, aquiloni e dirigibili, per librarsi e generare energia pulita nel cielo, proprio sopra le nostre teste. Come Bat, Buoyant Airborne Turbine, dell'azienda del Massachusetts Altaeros Energy, che galleggia a un'altezza di circa 300 metri dal suolo.

big ben

Il quadrante dell'orologio più famoso del mondo, quello del Big Ben, potrebbe presto arricchirsi di pannelli solari. Sarebbe uno dei progetti messi in campo dalla House of Commons come parte di uno sforzo di più ampio respiro per frenare l'impronta di carbonio dello storico palazzo parlamentare di Londra.

pl

Ricavare energia pulita dalle piante che crescono. Ecco l'obiettivo di Plant-e, una start-up olandese che ha sviluppato un sistema per sfruttare le piante come fonti di energia. Perché ciò avvenga, è necessario avere a disposizione piante da coltivare, acqua e una fonte luminosa. Il sistema funzionerebbe al meglio nelle risaie.

centrali nucleari cover

Reattori e centrali nucleari ormai in decadenza. Greenpeace è entrata in azione per denunciare la situazione degli impianti nucleari in Europa. Questa mattina 240 attivisti hanno partecipato alle proteste per evidenziare i rischi dell'invecchiamento degli impianti per la produzione di energia nucleare.

Infrarossi, il calore emanato dalla Terra nello spazio potrebbe diventare una nuova fonte di energia rinnovabile? Sì, secondo i fisici della Harvard School of Engineering and Applied Sciences, che hanno pubblicato il loro studio in Proceedings of the National Academy of Sciences.

Cerca

Social