[Alt-Text]

 

I satelliti sorveglieranno il Mediterraneo contro i crimini ambientali

Satelliti per scovare i pirati dell'ambiente che minacciano i nostri mari. Il delicato equilibrio del Mediterraneo, chiuso tra due piccoli stretti e trafficato quotidianamente da centinaia di navi traboccanti petrolio, è quotidianamente messo in pericolo. Il 60% del commercio mondiale di petrolio passa proprio su queste acque e il 27% di tutte le attività mondiali connesse con il processo di raffinazione viene svolto sulle sue coste.

Leggi tutto: I satelliti sorveglieranno il Mediterraneo contro i pirati dell'ambiente

schiuma fiumicino

Una densa schiuma bianca tra gli ombrelloni. È lo spettacolo a cui si è assistito ieri su un tratto del lungomare di Fiumicino, a pochi passi dalla foce del Tevere. Le immagini della spiaggia ricoperta dalla voluminosa e soffice massa bianca sono diventate in poco tempo virali sul web, dove in molti si sono preoccupati per quello che sembrava un fenomeno frutto dell'inquinamento.

Leggi tutto: La schiuma invade la spiaggia di Fiumicino. Allarme inquinamento? (VIDEO)

legogreenpeace1

LEGO proprio non lo doveva fare. Stringere una partnership commerciale con Shell, la compagnia petrolifera accusata di minacciare l'Artico con i suoi progetti di trivellazione, è stata una vera pugnalata. È per questo che gli "omini" dell'azienda danese scendono in campo grazie a Greenpeace. 

Leggi tutto: Omini Lego invadono le città italiane (#Blockshell)

rosce

Occhi azzurri e capelli rossi. I cambiamenti climatici non causano solo disastri come lo scioglimento dei ghiacciai, l'innalzamento del livello dei mari e la fame nel mondo, ma provocano anche vere mutazioni genetiche e anche negli esseri umani

Leggi tutto: Capelli rossi e occhi azzurri destinati a scomparire per i cambiamenti climatici

greenpeace lego

Per convincere LEGO a rinunciare alla partnership commerciale con Shell, la compagnia petrolifera accusata di minacciare l'Artico con i suoi progetti di trivellazione, Greenpeace ha lanciato un video animato realizzato proprio con i mattoncini più famosi del mondo.

Leggi tutto: L'Artico non si ricostruisce con i mattoncini. Il video contro LEGO e Shell (#blockshell)

fukushima muro ghiaccio

La situazione a Fukushima, dopo il terremoto che nel 2011 ha danneggiato i reattori della centrale nucleare, è ancora decisamente preoccupante. La Tokyo Electric Power Co. (Tepco) ormai diversi mesi fa aveva annunciato la costruzione di un muro di ghiaccio che dovrebbe servire a fermare l’acqua radioattiva impedendole così di contaminare il mare. Il progetto però sembra non essere partito con il piede giusto.

Leggi tutto: Fukushima: non funziona il muro di ghiaccio per fermare l'acqua radioattiva

cellulari alberi cover

Riciclare i vecchi cellulari per trasformarli in guardiani degli alberi e contrastare la deforestazione. I cellulari Android ormai inutilizzati potrebbero diventare stazioni funzionanti ad energia solare capaci di rilevare in tempo reale i rumori prodotti da motoseghe presenti nelle vicinanze.

Leggi tutto: Deforestazione: i vecchi cellulari diventano guardiani degli alberi

Cerca

Social