[Alt-Text]

trivellazgroenlandia

Gran bella notizia da Greenpeace: tre compagnie petrolifere che trivellavano nella Groenlandia occidentale hanno lasciato il campo. Un successo per l'associazione e la campagna #SaveTheArctic

Leggi tutto: Artico: tre compagnie petrolifere abbandonano le trivellazioni in Groenlandia (#SaveTheArctic)

Siamo l'ultima generazione in grado di combattere il cambiamento climatico e abbiamo il dovere di agire. 

Leggi tutto: Siamo l'ultima generazione in grado di combattere il cambiamento climatico. Parola di Ban Ki Moon

pesticidi acque

Le vendite di pesticidi sono in calo, ma nelle acque reflue del nostro Paese sono state rilevate ben 175 sostanze diverse i cui effetti non sono ancora ben conosciuti. Un cocktail di sostanze che potrebbe risultare inquinante e pericoloso per la salute.

Leggi tutto: Pesticidi: cocktail di 175 sostanze inquinanti nelle acque reflue, il Rapporto Ispra 2014

shell risarcimento marea nera

Chi inquina paga? Shell dovrà versare 84 milioni di dollari (circa 70 milioni di euro) alle comunità di contadini e pescatori del delta del Niger per danni ambientali, che avevano fatto caso alla società anglo olandese. Si tratta della conseguenza dell'inquinamento provocato dalle perdite degli oleodotti petroliferi della multinazionale nel 2008, che hanno causato una vera e propria marea nera in Nigeria.

Leggi tutto: Shell paghera' 70 mln di euro ai pescatori per la marea nera nel delta del Niger

Baía de Antonina

Le foreste tropicali possono assorbire molta più anidride carbonica di origine antropica rispetto a quanto molti scienziati hanno pensato fino a ora. Assorbono, infatti, 1,4 miliardi di tonnellate di anidride carbonica, su un assorbimento totale globale di 2,5 miliardi.

Leggi tutto: Le foreste tropicali assorbono piu' anidride carbonica di quanto si pensasse

teheran-inquinamento

Teheran, Iran. Un inferno per quanto riguarda lo smog che in questi giorni ha raggiunto livelli davvero record e ha causato il ricovero in ospedale di 392 persone. Tutte accusavano seri problemi di respirazione e sono state sottoposte a cure specifiche per evitare gravi conseguenze.

Leggi tutto: Teheran: per lo smog ricoverate quasi 400 persone

energia istat Fine anno, si sa, è tempo di bilanci. E a fornire uno spaccato dei vari aspetti della vita del nostro paese è statol' Annuario statistico italiano 2014 dell'Istat, che ha preso in esame i principali temi ambientali, sociali ed economici relativi all'Italia.

Leggi tutto: Annuario ISTAT 2014: aumentano le rinnovabili e la differenziata

Cerca

Social