settimana_rifiuti_2014

Al via oggi la sesta edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, che si svolgerà fino al 30 novembre. Un evento tutto dedicato al tema dei rifiuti alimentari e a uno stile di vita più ecologico e intelligente

Leggi tutto: Settimana per la riduzione dei rifiuti: 10 mosse verso una gestione sostenibile delle risorse

sacchetti plastica

Sacchetti di plastica, l'Italia ha fatto scuola e ora le iniziative per ridurli si estendono a tutta Europa. La notizia arriva a ridosso della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2014, che inizierà domani, sabato 22 novembre, e si concluderà il prossimo 30 novembre. Addio ai sacchetti di plastica non riciclabili in Europa?

Leggi tutto: Sacchetti di plastica: l'Europa dovra' ridurli del 50% entro il 2019

buco2siberia

Una nuova voragine si apre in Siberia. Non è la prima di questo 2014, ma al contrario delle precedenti la cui origine è rimasta a lungo dibattuta, quest'ultimo buco è il risultato del crollo di una miniera di potassio.

Leggi tutto: Spunta un nuovo buco in Siberia. Colpa di una miniera?

Un passo avanti verso alternative ai test sui conigli. La Commissione UE si è impegnata a superare i test su conigli per irritazione oculare e dermica richiesti dal REACH (Normativa per le sostanze chimiche), sostituendoli con metodi alternativi a base di epidermide umana ricostruita, dimostratasi attendibile, etica e rapida.

Leggi tutto: Verso alternative ai test sui conigli: arriva l'impegno della Commissione Europea

giornata nazionale alberi

Oggi, venerdì 21 novembre, è la Giornata Nazionale degli Alberi 2014. Questa iniziativa ritorna ogni anno per ricordarci l'importanza degli alberi, i polmoni verdi del nostro Pianeta. Senza gli alberi, che forniscono cibo e ossigeno, probabilmente l'uomo non potrebbe sopravvivere.

Leggi tutto: Giornata Nazionale degli Alberi 2014: 10 cose da fare e iniziative da non perdere

qualitaaria eea

L'inquinamento atmosferico continua ad avvelenare l'aria delle città italiane ed europee. Anche se alcune politiche hanno migliorato la qualità dell'aria a livello globale, esso è ancora il principale pericolo per la salute ambientale, con costi elevati per i sistemi sanitari, e circa 400mila morti premature in Europa nel 20111.

Leggi tutto: Inquinamento atmosferico, EEA: in Italia l'ozono uccide 3400 persone all'anno

falco pellegrino Zandobbio

Nel 2013 aveva già subito un attacco da parte dei bracconieri il falco pellegrino che nei giorni scorsi, in provincia di Bergamo, è stato di nuovo attaccato dai cacciatori che battono la zona industriale del Comune di Zandobbio e la Frazione Selva. Ma questa volta non ce l'ha fatta a sopravvivere. Forse non sarebbe accaduto se tali specie fossero più tutelate dallo Stato.

Leggi tutto: Il falco ucciso 2 volte: WWF, pene piu' severe per i reati contro la 'fauna selvatica protetta'

orsi-bianchi

Gli orsi polari sono una delle specie animali destinate a scomparire se non si prenderanno alla svelta dei provvedimenti per arginare il fenomeno dei cambiamenti climatici. Un recente studio sulle popolazioni di questi grandi predatori effettuato su quelli che vivono in Alaska parla chiaro: gli esemplari si sono ridotti del 40% nel giro di 10 anni.

Leggi tutto: Orsi polari: quasi dimezzati in Alaska ma qual è la situazione nel resto del mondo?

foche pinguini

Le immagini e i comportamenti animali che vi stiamo per raccontare potrebbero risultare alquanto inquietanti. Gli scienziati della University of Pretoria, infatti, hanno osservato leoni marini che violentano pinguini in una remota isola dell'Oceano Indiano.

Leggi tutto: I leoni marini che violentano i pinguini (VIDEO)

Cerca

Social