[Alt-Text]

denti_bianchi_rimedi_naturali

E’ arrivato il momento della foto. Sorridete, dite “cheese”, pronti allo scatto? Come no? Il vostro sorriso, per via dei troppi caffè, sigarette o dai tanti tè verde che assumete, è tutt’altro che bianco? Male, ma anche in questo caso possiamo provare a intervenire senza fare ricorso a trattamenti chimici che rovinano lo smalto e non fanno proprio bene alla salute. Oltre, infatti, ai tanti prodotti chimici in commercio dedicati allo sbiancamento dei denti, esistono una serie di rimedi naturali, meno nocivi, e ugualmente efficaci. Noi ve ne proponiamo dieci.

1) Bicarbonato + Sale da tavola

Unendo ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio con ½ di sale da tavola si piò creare un detergente efficacissimo. A dirlo è Dorie Byers autore di “Natural Beauty Basic”. In questo libro, dedicato alla cosmesi naturale, viene detto che aggiungendo un pizzico di olio essenziale alla menta peperita riuscirete anche a rendere questa “pozione” piacevole una volta a contatto con la bocca. Va, infatti, utilizzato come se fosse un normale dentifricio, bagnate lo spazzolino e lo passate sui denti. Evitate, però, di farlo non più di una volta a settimana, un uso frequente potrebbe danneggiare lo smalto.

2) Frutta e verdura

Alimenti come mele, pere, fragole, sedano e carote aiutano moltissimo a rendere il vostro sorriso bianco che più bianco non si può. La saliva a contatto con questi alimenti produce una reazione, infatti, in grado di rimuovere parecchi batteri dalla bocca.  Strofinando i denti con le fragole ogni giorno, ad esempio, ci consentirà di rimuovere tutte le macchie. Allo stesso, anche strofinarli con la parte interna della scorza di un’arancia aiuta lo sbiancamento dentale.

3) Acqua

E’ la bevanda più diffusa e salutare al mondo è a detta di un famosissimo dentista americano – il dott. Connelly – l’ideale per avere denti bianchi. Fare degli sciacqui di 30 secondi dopo i pasti aiuterebbe la prevenzione di macchie.

4) Aggiungere nelle bevande

Sempre secondo Thomas Connelly, aggiungere qualcosa nella bevanda che si beve aiuta. La panna nel caffè o il latte nel tè, infatti, cambiano la chimica e ciò  comporta una difficoltà maggiore per le macchie nell’aderire ai denti.

5) Salvia fresca

Prendete una foglia di salvia fresca e strofinatela sui denti. Il risultato sarà sorprendente, senza rischio per i denti e senza spendere in trattamenti dentistici.

6) Mangiare verdure verdi scure

Ingozzatevi di broccoli e cavoli. Queste verdure, infatti, contengono un composto minerale che produce una pellicola che ricopre i denti e protegge contro le macchie.

7) Non bevete bibite gassate

Le tante lattine di bibite analcoliche gassate presenti sul mercato non sono affatto fedeli alleate per lo sbiancamento dei denti. Gli acidi contenuti – come quello fosforico, citrico, malico e tartarico – mettono a nudo lo smalto. Se proprio avete un’irresistibile voglia di queste bevande, usate almeno la cannuccia.

8) Dentifricio fatto in casa

La rete regala sempre preziosi consigli, anche questa volta un video presente su you tube ci suggerisce come fare un dentifricio fatto in casa e altamente sbiancante. Non resta che provare!

9) Radice albero araak

E’ una radice di un albero medio orientale che levigata sui denti li rende bianchi e lucenti. Dove trovarla? Anche in questo caso il web ci corre in soccorso e, attraverso un video (), ci spiega dove procurarcela.

10) Succo di Limone

Anche il succo di limone è un ottimo rimedio naturale contro le antiestetiche macchie gialle provocate soprattutto dal fumo, ma anche dal caffè. Come il bicarbonato ha un potente effetto sbiancante, ma essendo acido corrode lo smalto se usato di frequente. Si consiglia dunque di utilizzare un bicchierino di succo di limone (unito ad un cucchiaio di bicarbonato) ed utilizzato bagnato sullo spazzolino una volta al mese, magar alternandolo con lo sfregamento di una scorza di limone direttamente sui denti.

Se poi nonostante questi consigli il sorriso non è ancora perfetto, amiche donne provate ad usare rossetti (biologici) dalle tinte forti, così anche se i vostri denti non saranno poi così bianchissimi, l’occhio del vostro interlocutore sarà distratto dalla bellezza delle labbra!

Alessandro Ribaldi

Commenti   

 
alberto
0 #12 alberto 2014-07-09 15:54
Dalla trasmissione Detto Fatto del 09/07/2014:

1 cucchiaino di bicarbonato di sodio(azione sbiancante)
1 cucchiaio di gel di Aloe vera (azione rinfrescante)
1 cucchiaino di glicerina vegetale (farmacia o erboristeria)
1 cucchiaino di amido mais (si usa in cucina serve per rendere il dentifricio più pastoso)
2 gocce di olio essenziale di menta (per disinfettare e profumare la bocca)
2 gocce di Tea Tree Oil (per disinfettare e profumare la bocca)
2 gocce di olio essenziale di limone (per disinfettare e profumare la bocca)
Mescolare e amalgmare bene il tutto con un cucchiaino di plastica.

Tocco finale: aggiungere una boccettina di aroma naturale alla vaniglia (o altro aroma naturale che si si trovano anche nei supermercati) e rimescolare.
Ciao
Alberto
Citazione | Segnala all'amministratore
 
 
olga
-1 #11 olga 2014-06-13 10:31
guarda che il sale corrode lo smalto,lo ha detto il mio dentista.si usa solo il bicarbonato
Citazione | Segnala all'amministratore
 
 
adele bucalo
+3 #10 adele bucalo 2012-12-05 00:01
Ma camilla e maty vendete dentifrici?
Citazione | Segnala all'amministratore
 
 
marco
+2 #9 marco 2012-12-04 23:21
Citazione Camilla:
Il titolo di questo articolo dovrebbe essere "COME DISTRUGGERE LO SMALTO DEI DENTI E AVERLI SENSIBILI PER IL RESTO DELLA VOSTRA VITA".
Limone, sale, bicarbonato?! Vi corrodono tutto lo smalto!!!!! Non fatelo!!!!

IO SEGUO QUESTO CONSIGLIO DA ANNI E NON HO DENTI NE' CORROSI NE' SENSIBILI.
Citazione | Segnala all'amministratore
 
 
maty
+3 #8 maty 2012-08-27 23:07
Citazione Camilla:
Il titolo di questo articolo dovrebbe essere "COME DISTRUGGERE LO SMALTO DEI DENTI E AVERLI SENSIBILI PER IL RESTO DELLA VOSTRA VITA".
Limone, sale, bicarbonato?! Vi corrodono tutto lo smalto!!!!! Non fatelo!!!!

secondo me non è un consiglio negativo vorrei provare
Citazione | Segnala all'amministratore
 
 
Picci
+8 #7 Picci 2012-06-20 13:38
Grazie mille per i consigli. non mi è solo chiara una cosa: bicarbonato e sale devo diluirli con acqua o no?
Citazione | Segnala all'amministratore
 
 
Paola
+1 #6 Paola 2012-04-27 14:50
Un metodo naturale per sbiancare i denti si può fare mescolando della fragola matura con del bicarbonato di sodio e lavare delicatamente i denti con questa miscela. Avevo letto questo sistema su un manuale di rimedi naturali che avevo comprato su ebay annunci.
Dopo aver fatto questo trattamento(non più di una volta al mese) si lavano i denti con il dentifricio che si usa normalmente.
Citazione | Segnala all'amministratore
 
 
Me
+17 #5 Me 2012-02-02 15:55
Nella numero 7) ove parlate delle bevande sono presenti una serie di acidi contenuti dalle da quest'ultime, citare l'acido citrico come ''sconsigliato'' è un po un ipocrisia dato che consigliate l'uso del limone. Ps: l'acido citrico è succo di limone.
Poi nella parte 4) parlate di reazione chimica tra latte e caffè, mah!..Almeno elencate il tipo di reazione o le sostanze che vanno a crearsi, anche quando parlate di frutti che reagiscono con la saliva le cose non son tanto chiare, non voglio mettere in dubbio tutto ciò, però vorrei capire meglio come funziona il tutto.
Comunque per tutti i lettori, la radice di Araak di cui si parla è più nota come Miswak. Byee
Citazione | Segnala all'amministratore
 
 
sbiancamento denti
+8 #4 sbiancamento denti 2012-01-23 14:14
grazie per questi preziosi consigli...
Citazione | Segnala all'amministratore
 
 
Viagra Canada
0 #3 Viagra Canada 2011-09-12 15:31
Nell'articolo è specificato di usarli con cautela (una volta a settimana massimo per il bicarbonato e una volta al mese per il succo di limone). Noi non ci siamo inventati niente: tutti
Citazione | Segnala all'amministratore
 
 
Redazione greenMe.it
+10 #2 Redazione greenMe.it 2011-04-01 10:58
Nell'articolo è specificato di usarli con cautela (una volta a settimana massimo per il bicarbonato e una volta al mese per il succo di limone). Noi non ci siamo inventati niente: tutti e tre gli ingredienti ad esempio sono suggeriti anche da studi dentistici: www.studiodentista.net/.../
Citazione | Segnala all'amministratore
 
 
Camilla
+3 #1 Camilla 2011-04-01 10:53
Il titolo di questo articolo dovrebbe essere "COME DISTRUGGERE LO SMALTO DEI DENTI E AVERLI SENSIBILI PER IL RESTO DELLA VOSTRA VITA".
Limone, sale, bicarbonato?! Vi corrodono tutto lo smalto!!!!! Non fatelo!!!!
Citazione | Segnala all'amministratore
 

Cerca

Social