pierre

Ha 25 anni, ama la bici ed è vegano. È Pierre Cesaratto, cicloturista desideroso di dimostrare a tutti l'importanza di una vita a impatto zero che l'estate scorsa ha compiuto un viaggio in bici di 6000 km attraverso quindici stati europei. Da sempre a contatto con la natura, ha maturato il desiderio di unire la passione per lo sport all'attenzione per l'ambiente e alla dieta vegan.

Leggi tutto: Pedalando mi perdo: Pierre Cesaratto, il giovane ciclista vegano che attraverserà in bici la Cina

fattoria coccole6

Un nuovo modello di fattoria dove gli animali sono allevati come animali domestici e senza alcuna forma di sfruttamento, per permettere alle persone di conoscerli da vicino nelle loro caratteristiche speciali. Un luogo di pace e serenità in cui asinelli, mucche, maiali e tanti altri animali vengono ospitati e coccolati e possono vivere serenamente fino alla vecchiaia, liberi di interagire tra loro e con l'uomo.

Leggi tutto: La fattoria delle coccole: baci e carezze per gli animali salvati da macello e sperimentazione

saponi garzena

L'autoproduzione del sapone è un tema molto attuale, che interessa numerosi dei nostri lettori. Abbiamo intervistato in proposito Patrizia Garzena che, con Marina Tadiello, è autrice di "I tuoi saponi naturali. 77 Ricette" (LSWR), un ricettario dedicato al sapone che rappresenta una vera e propria novità nel panorama editoriale italiano, e di "Il tuo sapone naturale. Metodi e consigli pratici" (FAG), un manuale dedicato alla saponificazione giunto alla quarta edizione.

Leggi tutto: Autoproduzione del sapone: intervista a Patrizia Garzena, autrice di "I tuoi saponi naturali. 77...

vento-intervista

Anche in Italia pedalare si può. Se lo si vuole. Il Progetto VENTO, pista ciclabile lungo il fiume Po che da Torino arriva fino a Venezia, è molto più di una pista ciclabile: "è un progetto di sviluppo, una concreta e stabile occasione di occupazione e rilancio economico dei territori attraversati (e non solo loro)".

Leggi tutto: VenTo: intervista a Paolo Pileri responsabile della pista ciclabile che collegherà Venezia a Torino

farm serenity cow

Un allevamento dove uomini e animali hanno gli stessi diritti, in cui entrambe traggono vantaggi dalla vita e dal lavoro dell'altro, dove nessuno ha il potere decisionale di vita o di morte su un altro essere. È utopia? No: è un progetto reale, portato avanti da un ex allevatore quarantenne, diventato vegetariano da circa 4 anni.

Leggi tutto: Da allevatore a vegetariano: le mucche "da cacca" che non vanno al macello. Intervista a Fabrizio...

Cerca

Social

La mia Casa Ecopulita